avete mai pianto per un film?

Yuna95

Nuovo utente
17 Maggio 2008
23
0
1
25
Nerull ha detto:
Gli uomini in questo forum sono insensibili :schildgs:
D'altronde alle ragazze non piacciono gli uomini sensibili e dolci? (Insultatemi se non é cosi :lolopr: )

Comunque mi é capitato di commuovermi alla fine de Il Gladiatore, di Titanic, di L'Ultimo dei Mohicani, e non vi sto a elencare altri film...



dipende.........
 

Aphelion

リュウ・ハヤブサ
22 Marzo 2008
648
0
10
28
abbastanza volte....comunque adesso capita molto raramente....mi succedeva di più quando ero piccolo..
 

Cipu

Sei carne morta...
11 Settembre 2008
333
0
6
27
l'unico film per cui ho mai pianto (se così si può definire versare 3-4 lacrime) è stato Leon
 

Nero

Keeper of Time
5 Ottobre 2007
364
0
6
30
Ultimamente c'è stato un solo film che mi ha fatto quasi piangere: Requiem for a Dream
 

ZD Maelstrom

Master G. Imperia
17 Giugno 2008
130
0
6
40
Non trovo nulla di male se ci scappa una lacrima di commozione... Di certo non scoppio in un pianto liberatorio di fronte ad un capolavoro.

Quando ho visto una delle scene finali di Forrest Gump.


SPOILER - Non leggete se non avete visto il film! ha detto:
Jenny "Senti Forrest...Avevi paura in Vietnam?"
Forrest "Si...Bhe io non lo so...Qualche volta smetteva di piovere abbastanza a lungo da far vedere le stelle...E allora era bello. Era come poco prima che il Sole va a coricarsi nella palude...C'erano più di un milione di scintille sull'acqua. Come quel lago di montagna, era così pulito e, Jenny, sembravano come 2 cieli uno sopra l'altro...E poi, nel deserto, quando il sole viene su, non riuscivo a dire dove finiva il cielo e cominciava la terra...Era bellissimo."
Jenny "Avrei tanto voluto essere lì con te..."
Forrest "Tu c'eri..."
Jenny "Io ti amo."

A parte i paesaggi descritti che si vedono nel film,bellissimi, il tono della voce ed il particolare momento mi avevano commosso e colpito profondamente. La magia di vedere un film al cinema è capace di tutto questo, credo.
Avevo 13 o 14 anni ed ero andato a vedere questo capolavoro al cinema.

Adesso posso correre a nascondermi :)
 

Ex-Soldier

Vyse the Legend
10 Gennaio 2008
1.906
0
35
32
oldschoolrpg.altervista.org
ZD Maelstrom ha detto:
Non trovo nulla di male se ci scappa una lacrima di commozione... Di certo non scoppio in un pianto liberatorio di fronte ad un capolavoro.

Quando ho visto una delle scene finali di Forrest Gump.




A parte i paesaggi descritti che si vedono nel film,bellissimi, il tono della voce ed il particolare momento mi avevano commosso e colpito profondamente. La magia di vedere un film al cinema è capace di tutto questo, credo.
Avevo 13 o 14 anni ed ero andato a vedere questo capolavoro al cinema.

Adesso posso correre a nascondermi :)
ehehe, non devi, anche io piansi per Forrest Gump :)
 

polenta92

Member
4 Settembre 2008
184
0
6
29
Certamente!:D Non mi ricordo l'età:D Però una volta piansi:D Alla fine de"la storia infinita"... se non sbaglio si chiamava così:D Quando il protagonista dice alla strega:" Io voglio che tu abbia un cuore" e tutte le figure malvagie spariscono:D ME lo ricordo ancora:D Che esperienza:D E dopo aver pianto mia mamma mi ha chiesto : " Vuoi una caramella?" e siamo andati sul pogiolo:D
 

Bboy_VaanStyle

Giustiziere Radiante
6 Novembre 2008
165
0
6
29
Si. Nel finale di Alpha Dog. Troppo crudele. Poi emozioni fortissime con molti film. Ma piangere solo per quello.
 

Kyactus!

♥Cruel Warrior
10 Agosto 2008
141
0
6
31
Io piango quasi sempre, anche per stupidaggini. Diciamo che mi commuovo con ogni genere di film(tranne horror e thriller)