WII Disaster: Day of Crisis | 24 Ottobre 2008

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum

Categoria: Azione, Avventura
Numero Giocatori: 1
Valutato: 16+
Produttore: Nintendo
Sviluppatore: Monolith Software
Data di Lancio: 24/10/2008 (23 Settembre in Giappone)​


Informazioni dal sito Nintendo

Vedersela coi cattivi è una cosa, ma dover affrontare la forza della natura è tutt'altro genere di sfida. In Disaster: Day of Crisis per Wii dovrai affrontare sia la malvagità degli avversari che la potenza della natura, mentre guidi l'ex marine americano Raymond Bryce in una missione mozza fiato in cui tutto sembra andare storto.

In Disaster: Day of Crisis dovrai guidare, nuotare, correre e sparare per avanzare nei 23 livelli carichi di tensione, in ambientazioni dilaniate da eruzioni vulcaniche, terremoti, inondazioni, uragani e tsunami. Come se la violenza della natura non bastasse, devi anche fermare a tutti i costi un'oscura cellula terrorista chiamata SURGE.

Ray, militare con esperienza nell'International Rescue Team, è equipaggiato al meglio per affrontare il dramma che lo aspetta. Tocca a te guidarlo nel giorno peggiore della sua vita. Usa le capacità uniche del telecomando Wii e del Nunchuck per sfuggire alle forze della natura, disinnescare bombe e molto altro ancora.

Non perdere mai di vista lo stato di salute di Ray: se il fumo lo circonda o le forze lo abbandonano, avrà presto bisogno di una boccata d'aria pulita e un po' di cibo. Dovrai anche svolgere coraggiose operazioni di salvataggio per liberare le persone intrappolate sotto le macerie o che rischiano di affogare, e dovrai persino prestare i primi soccorsi per salvare loro la vita.

Grazie a un'atmosfera cinematografica, ad una serie di contenuti sbloccabili e alla sua azione incalzante, Disaster: Day of Crisis garantisce forti emozioni in grado di far tremare anche gli eroi più coraggiosi.

* Guida l'ex marine Ray nella lotta contro la cellula terrorista SURGE e contro le forze della natura.
* Usa il telecomando Wii e il Nunchuk per superare gli ostacoli, salvare vite umane e affrontare i nemici.
* Appassionati con le scene da film e una trama avvincente.



Trailers
Gametrailers.com - Disaster: Day of Crisis - Japanese Dramatic Trailer
Gametrailers.com - Disaster: Day of Crisis - Opening Montage
 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
A mio avviso il piu bel gioco su Wii.
Trama eccezionale, graficamente appagabile (ma come al solito si poteva fare di piu), musiche fantastiche e gameplay divertente e vario, tali da rendere il gioco mai noioso.
Decisamente consigliato
 

Jed

k-d-f-werewolf
Staff Forum
Certo che il rumore dei passi di Ray...sembra una donna coi tacchi su un parquet, dovunque si muova.
 

el_barto_84

Active Member
Lo sto giocando da alcuni giorni e devo dire che è uno dei pochi titoli (parlo di giochi per Wii) che è riuscito a prendermi da subito. Molto coinvolgente la trama, le sezioni di gioco in cui si rischia la vita per le innumerevoli catastrofi e i soccorsi per i vari livelli, risultano ben equilibrati tra loro. Un pò meno interessanti gli scontri a fuoco con i membri della SURGE, in quanto a mio parere, dovevano essere svolti più in stile FPS e non su "binari". Resta comunque un ottimo gioco, meritando a pieni voti i mesi di attesa...
 

Dax

Nuovo utente
Molto bello, e lo devo recensire entro fine settimana.
P.s. fatelo comprare, spammatelo in giro. Diciamo che ho la fortuna di avere accesso alle proiezioni Gfk (65% delle vendite italiane, nel senso che copre il 65% dei negozi) e beh, non vi posso dire quanti pezzi ha venduto ma ben pochi (si poteva immaginare, vista l'assenza di pubblicità, ma troppo pochi davvero.)
 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
Molto bello, e lo devo recensire entro fine settimana.
P.s. fatelo comprare, spammatelo in giro. Diciamo che ho la fortuna di avere accesso alle proiezioni Gfk (65% delle vendite italiane, nel senso che copre il 65% dei negozi) e beh, non vi posso dire quanti pezzi ha venduto ma ben pochi (si poteva immaginare, vista l'assenza di pubblicità, ma troppo pochi davvero.)
Colpa di sta politica Nintendo che mina la pubblicita ai titoli third party (vedi anche Project Zero/Fatal Frame 4).
Se poi ci mette Raggie che spara cavolate sul gioco (audio pessimo) o uscite del tipo "vediamo se vende in Europa e poi casomai lo vendiamo anche in America".
Trovo davvero scandaloso tutto questo
 

Dax

Nuovo utente
Certo, quoto,in questo caso però è ancora più folle, questo gioco è stato praticamente "commissionato" da Nintendo stessa. Ma lo fanno solo perché così non si può dire che non pensano agli hardcore. Bah.
 
Top