E' morto la Torcia Umana

Jed

k-d-f-werewolf
Staff Forum
3 Luglio 2008
5.770
24
42
34
www.gamesource.it
Nel numero 587 in edicola negli Stati Uniti i supereroi perdono Johnny Storm




NEW YORK
I Fantastici Quattro dicono addio alla Torcia Umana e rimangono in tre. A cinquantanni esatti dal primo numero nato dai tratti di Stan Lee, la Marvel Comics ha deciso di spegnere il fuoco di Johnny Storm. D’ora in avanti solo tre proseguiranno le loro avventure: Susie Storm, la Donna Invisibile, sorella della Torcia, Ben Grimm, La Cosa, e Mr Fantastic, Richard Reed. Anche la serie cambierà nome e diventerà un semplice «Three» ("tre" in inglese).

La Marvel non aveva fatto mistero il mese scorso che del fantastico quartetto uno dei supereroi sarebbe morto. Ecco che nel numero 587, in edicola oggi negli Stati Uniti, è la Torcia Umana a uscire dal gioco: cinquant’anni dopo essere stato colpito da un’ondata di raggi cosmici che hanno geneticamente instillato al supereroe Johnny Storm la capacità dell’autocombustione, il suo fuoco smette di bruciare.

Sul "quando" e sulle "modalità" della morte della Torcia Umana sono stati coinvolti anche i lettori. «È sempre stato così - ha spiegato John Hickman, attuale autore della serie - i nostri lettori sono sempre stati coinvolti nella vita dei supereroi. Combattono con loro, condividono le loro vittorie e le loro sconfitte». Ma per ora non è dato sapere quale sarà la morte della Torcia. I suoi creatori si limitano a rivelare che avverrà nel prossimo numero in via di pubblicazione.

La morte di uno dei supereroi non è però una novità per questa serie. È già successo a Sue Storm, la Donna Invisibile, ma era solo un trucco. Lo stesso accadde a suo marito, Mr. Fantastic, che venne creduto morto per poi ricomparire più vivo che mai in un’altra dimensione.

«Anche se non potrò mai dare per scontato che un personaggio possa tornare dalla morte - commenta Tom Brevoort, editore della collana -, perché è uno dei punti forti del mondo dei fumetti, non ho intenzione di dirvi se capiterà anche in questo caso, ma vi posso assicurare che l'evolversi della storia sarà molto, molto interessante con qualcosa che nessuno si aspetta».

fonte: lastampa
 

Omega

Dormo sulla collina
4 Luglio 2008
3.794
11
36
28
Milano
NOOOOOOOOOOOOOOO

il più bello dei Fantastici. Ma come si può? Ma come possono farlo? Non è possibile.
 

Jed

k-d-f-werewolf
Staff Forum
3 Luglio 2008
5.770
24
42
34
www.gamesource.it
Potevi per lo meno metterlo sotto spoiler il titolo :asd: ....
se non lo mettono sotto spoiler quelli della stampa, del corriere, della repubblica e un centinaio di blog, per non parlare di siti dedicati ai fumetti, non vedo perchè dovrei metterlo io sotto spoiler xD
 

Lyon17

18/03/2011
2 Novembre 2010
682
1
11
27
Caltanissetta
www.giocogirl.it
se non lo mettono sotto spoiler quelli della stampa, del corriere, della repubblica e un centinaio di blog, per non parlare di siti dedicati ai fumetti, non vedo perchè dovrei metterlo io sotto spoiler xD
Lol, questo è anche vero in effetti... Però a qualcuno risulterà sicuramente come uno spoiler indesiderato. I mass media fecero lo stesso con il finale di Harry Potter tanto per citarne una. Ormai è andata comunque :asd: .
 

Aki

Gray Warden
1 Novembre 2010
331
2
7
24
Ferelden
Un po` mi dispiace perche` era il piu` figo tra di loro, ma tanto sbuchera` dal nulla anche lui come ha detto Knukle xD
 

Nowe

Piccolo, detto urletti!
28 Dicembre 2010
154
2
7
28
In my mind
«Anche se non potrò mai dare per scontato che un personaggio possa tornare dalla morte - commenta Tom Brevoort, editore della collana -, perché è uno dei punti forti del mondo dei fumetti, non ho intenzione di dirvi se capiterà anche in questo caso, ma vi posso assicurare che l'evolversi della storia sarà molto, molto interessante con qualcosa che nessuno si aspetta».
Tutto ciò mi riporta alla memoria la "morte" di Capitan America.
 

teo9

Alpha and Omega
22 Ottobre 2008
1.593
0
35
26
non mi fa nè caldo nè freddo, ormai queste serie hanno già dato il loro massimo e si mandano avanti a supn di spintoni per soldi :asd: