FF IX Notate delle somiglianze ?

carlo

Member
Ciao a tutti ! Oggi , giocando di nuovo a FF IX , mi sono imbattuto in Assur , mostro che si trova nel luogo dei ricordi. Per chi non lo ricordi ecco una "sua foto" :

Dopo un pò ho notato una certa somiglianza del mostro con Bafometto , idolo che risale all'età dei Cavalieri Templari . Ecco una foto :

Notato nulla ? Le due immagini non si assomigliano molto ????
Ecco ancora un'altra somiglianza , questa volta addirittura con Satana :

Ora... io non voglio dire che in FF IX ci siano messaggi subliminali o cose del genere... ho voluto solamente farvi notare queste somiglianze .
Vabbè , ora fatemi sapere cosa ne pensate voi ! Ciaooo !
 

Level MD

The Secret Darkness
Mai avuto tra le mani un Shin megami tensei ? li tutti demoni hanno riferimenti di questo tipo, dal sacro al profano. di certo, come dici anche tu, non ci sono messaggi subliminali, semplicemente quando si fa una creatura, in tanti Rpg, spesso si trae ispirazione...
 

alexander90

Commander from Hell
Beh, se leggi la lista dei demoni presenti nella demonologia cristiana (trovi anche su wiki), troverai molti nomi di riferimento, legati a FFIX e ad a tutti gli altri^^
 

GBB

Man o' War - #1
E' lo stesso soggetto dell'album In Sorte Diaboli dei Dimmu Borgir, un capolavoro.
 

carlo

Member
Intanto grazie per aver risposto a questa discussione ! Fa piacere vedere che non sono stato l'unico a notare questa somiglianza :D
 

solid snake

Nuovo utente
Come hai osservato Assur non somiglia a Baphomet, Assur è Baphomet. Questo fatto è però privo di alcun rilievo, si tratta di un'usanza già messa in atto nei ff. Ci siamo spesso trovati di fronte a Odino (divinità nordica), Quetzal (divinità azteca), Shiva (divinità indu), Leviathan (creatura mostruosa che fa la sua comparsa nell'Antico Testamento), Cerbero (mostro che nella mitologia greca stava a guardia dell'Ade)... quindi che c'è da stupirsi tanto? Sono anche queste figure appartenenti alla sfera religiosa, eppure non c'è alcun significato insito e recondito nel loro riciclo. A turbarti è che Baphomet abbia avuto attinenza con una religione ancora praticata e condannato come forma eretica, mentre le sopra citate sono scomparse e disusate? Bè, questo ha poca importanza...
Ps: i giapponesi non sono cristiani (sono meno dell'1,5% della popolazione), dunque ciò è irrito.
 

Sotanaht

Psyches Iatreion
Come hai osservato Assur non somiglia a Baphomet, Assur è Baphomet. Questo fatto è però privo di alcun rilievo, si tratta di un'usanza già messa in atto nei ff. Ci siamo spesso trovati di fronte a Odino (divinità nordica), Quetzal (divinità azteca), Shiva (divinità indu), Leviathan (creatura mostruosa che fa la sua comparsa nell'Antico Testamento), Cerbero (mostro che nella mitologia greca stava a guardia dell'Ade)... quindi che c'è da stupirsi tanto? Sono anche queste figure appartenenti alla sfera religiosa, eppure non c'è alcun significato insito e recondito nel loro riciclo. A turbarti è che Baphomet abbia avuto attinenza con una religione ancora praticata e condannato come forma eretica, mentre le sopra citate sono scomparse e disusate? Bè, questo ha poca importanza...
Ps: i giapponesi non sono cristiani (sono meno dell'1,5% della popolazione), dunque ciò è irrito.
concordo con quanto detto, per i giapponesi questa è mitologia, e FF è pieno zeppo di riferimenti mitologici, senza particolari allusioni reali.
 

solid snake

Nuovo utente
In secondo luogo c'è da sottolineare la valenza estetica e stilistica: avere come spalla (invocazione) o come avversario durante il combattimento divinità o bestie mitologiche rinomate, fa certamente il suo effetto. La loro notorietà e fama ne richiama immediatamente potenza, terrore e al tempo stesso ammirazione e rispetto: tali aspetti sono indivisibili e strettamente associati. Al contrario porre nelle medesime collocazioni creature sconosciute e ignote provoca inizialmente solo curiosità: esternamente e internamente si dovranno dimostrare superiori o alla pari coi precedenti, cosa che è altamente difficile. L'insuccesso li fa apparire alla vista dell'osservatore come ridicoli, patetici, abominevoli, ed è questo quanto successo in ff XII (o almeno io non li conosco proprio e trovo siano orrendi).
Veder sorgere creature che finora sono vissute solo nella nostra immaginazione, è suggestionante e fascinoso, e riempire di botte Baphomet, idolo pagano templare, è veramente figo.
 

Freija_robin

Nuovo utente
Lo stereotipo di Satana visto come un mezzo-uomo caprone è già di suo copiato da altre immagini di vecchie religioni pagane (parlo di entità benevole demonizzate dal Cristianesimo) quindi....
Francamente non ci vedo il messaggio subliminale.
Detto ciò, anche se i produttori della square avessero voluto fare allusioni a Satana, cristianamente parlando, non ci vedo nulla di male, difatti è un mostro da uccidere niente da venerare o cose così....
Boh xD non riesco a vederla come una cosa negativa o un qualche abuso...
 

Davids22

The Prince
un sacco di mostri sono tratti da demoni o creature mitologiche...ifrit è un jinn,leviathan e bahamut sono mostri biblici,anche behemot,quetzal è il serpente piumato ,odino è nordico,shiva indù,abadon anche è un demone,anche azi dahaka,baal,barbatos,humbaba,valefor,malilith,wendigo,sono tutti demoni.....garuda è indù,il kraken anche...insomma,ce ne sono un casino =D
 
Top