FF VII Sephiroth e Jenova - bizzarra teoria

Cid89

Professional Burper
A seguito degli argomenti usciti fuori in questo thread http://forum.ffonline.it/showthread.php?t=11257, ho deciso di aprirne un altro per fare luce su un argomento che secondo me è un po' trascurato e decisamente oscuro per molti.


PREMESSA: TUTTO QUESTO E' SPOILER.

La domanda è: chi ha ucciso veramente Aeris? La risposta più immediata è Sephiroth, ma pensiamoci bene: è possibile che sia stato lui? Secondo me, NO.

INFATTI, se ricordate, Sephiroth è caduto nel Lifestream per mano di Cloud, ed ha viaggiato in esso (similmente a come Cloud farà ritrovandosi a Mideel) fino a, PRESUMIBILMENTE, "riemergere" nel Cratere Nord, dove poi noi lo ritroviamo cristallizzato nella Materia.

Se fosse davvero lui ad uccidere Aeris (e, in generale, a scorrazzare per il mondo prima della consegna della Black Materia), questo implicherebbe che Sephiroth ha dovuto restare nascosto per 5 anni, per poi tornare a Midgar, liberare Jenova, portarsela in giro per il mondo e farla combattere contro di noi (e a che pro, dato che è INFINITAMENTE più forte di noi?). Dopodiché avrebbe dovuto andare a ficcarsi dentro la Materia nel cratere Nord, mentre Jenova prendeva le sue sembianze per ingannare coloro che custodivano la Black Materia.
Dovessimo accettare questa versione, dovremmo ammettere che non sappiamo spiegare cosa cavolo ha fatto Sephiroth per 5 anni, e come faceva a portarsi in giro jenova senza che nessuno se ne accorgesse (infatti tutte le persone dicono di vedere lui, ma mai Jenova...).

PERò C'è UN'ALTRA SPIEGAZIONE
Cerchiamo di fare le cose meno contorte? Poniamo che Sephiroth è rimasto effettivamente per 5 anni nella Materia nel cratere Nord. La tesi è questa: IL SEPHIROTH CHE VEDIAMO NEL GIOCO E' SEMPRE E SOLO JENOVA, TRANNE QUANDO GLI DIAMO LA BLACK MATERIA E NELLO SCONTRO FINALE (e, ovviamente, nei flashback...).

Cerco di dimostrarlo (anche se una dimostrazione, in questi casi, è spesso impossibile..)

Innanzitutto c'è questra frase di Yuffie, all'interno del gioco:

You mean that wasn't Sephiroth?
All that time I was following this
...thing?
the "thing" è ovviamente Jenova. Così forse non si capisce, ma dal contesto era evidente; se non mi credete rigiocatevi pure ff7 :D (la citazione è proprio così, non ci sono errori, l'ho presa direttamente dai file flevel.lgp grazie all'editor di ficedula...)

Si può obiettare che Yuffie si riferisca solamente alla parte scritta in grassetto qualche paragrafo più sopra. Però c'è quell' "ALL TIME" che mi fa pensare sempre di più che si riferisca a tutto il viaggio, fin dall'inizio.

Domanda: perché Jenova prenderebbe le sembianze di Sephiroth? Che motivo ha di farlo?
Risposta: Questo è un problema abbastanza grosso, e per risolverlo ho dovuto basarmi anche sull'intuizione e non sui dati del gioco. Ho ipotizzato che Sephiroth possa controllare a piacimento la Jenova che è spasso per il mondo, mentre lui è nel Cratere. Il Sephiroth che vediamo durante il gioco è quindi in realtà Jenova sotto l'aspetto di Sephiroth, ma in pratica è come se agisse lo stesso Sephiroth, indipendentemente da Jenova.

Tutto questo giustificherebbe anche come mai combattiamo sempre contro Jenova, e non con Sephiroth, e come mai nessuno vede in giro Jenova insieme a Sephiroth durante i suoi viaggi (certo, è mutata!)

Se troverò argomenti per avvalorare o confutare questi discorsi, li posterò... anche voi tutti siete pregati di chiarirmi le idee nel caso abbia preso una grossa cantonata! :D
 

Sick Boy

Bukowskiano
secondo me non è jenova, ma questa discussione mi ha fatto anche credere che non sia nemmeno un clone del vero sephiroth, che è quello che cloud ferisce 5 anni prima al reattore midgar e che libera con la black materia nel cratere a nord.

la realtà, secondo me, è che il sephiroth incontrato fino alla liberazione con la black materia è una copia creata dallo stesso sephiroth (questo spiegerebbe perchè vola, perchè appare e scompare), non ancora abbastanza forte per potersi liberare dal flusso di energia mako - che evidentemente è una forza incredibile visti gli effetti che ha avuto su cloud! -

lo scopo di questa copia e di manovrare cloud tramite le cellule di jenova, ma vi chiederete come fa.
jenova, altra supposizione mia, si è fusa con il vero sephiroth quando è caduto nel pozzo mako 5 anni prima e questo gli ha dato poi l'abilità (perchè cloud ha cellule jenova da parte di madre ricordiamolo) di creare varie forme di jenova durante la storia. se fosse come dici tu a che scopo jenova-sephiroth lascerebbe sul suo percorso forme di jenova?

una dimostrazione della mia tesi può essere il fatto che, una volta liberato il vero sephiroth, non si vedono più cloni in giro per il mondo, ma resta solo l'originale.
 

Cid89

Professional Burper
non credo che lasci sul posto "forme di jenova" come dici tu... e, anche se lo facesse, non avrebbe motivo di farlo, credo, secondo il tuo pensiero ^^

mmm, potresti aver ragione, ma se ci pensi quella tra le nostre teorie è una distinzione veramente sottile.
Di certo siamo d'accordo sul fatto che il vero Sephiroth è rimasto nel cratere, mentre la storia andava avanti :)
Tu dici che Sephiroth si crea un'immagine spirituale, io invece che usa il corpo di Jenova per muoversi a suo piacimento :)

Potrebbe anche essere entrambe le cose... magari lo "spirito" di Sephiroth da te ipotizzato spinge Jenova a prendere il suo aspetto ^__^ ma mi sto facendo mirror climbing

una dimostrazione della mia tesi può essere il fatto che, una volta liberato il vero sephiroth, non si vedono più cloni in giro per il mondo, ma resta solo l'originale.
beh, potrebbe anche avvalorare la mia: una volta liberato il vero Sephiroth, non combattiamo più con Jenova, che rimane sempre dentro il cratere (infatti la combattiamo nello scontro finale) :D

insomma, tutti contenti e idee ancora più confuse :lol:
 

Sick Boy

Bukowskiano
Cid89 ha detto:
non credo che lasci sul posto "forme di jenova" come dici tu... e, anche se lo facesse, non avrebbe motivo di farlo, credo, secondo il tuo pensiero ^^
perchè non avrebbe motivo di farlo? può essere che lasci sulla strada di cloud & company delle party di jenova (infatti sono sempre tentacoli o altro, da cui si forma il boss di turno) per testare la forza di cloud e allo stesso tempo iniziare a far entrare in lui qualche dubbio sulla sua natura.

comunque è vero, le tesi sono simili, ma è anche questo il bello di ff7: non c'è un'unica interpretazione alla storia
 

LadySephiroth

Katatsubasanotenshi
La frase di Yuffie è equivoca, ma è sicuramente interessante cosa dice prima, devo controllare :)




Cid89 ha detto:
mmm, potresti aver ragione, ma se ci pensi quella tra le nostre teorie è una distinzione veramente sottile.
Di certo siamo d'accordo sul fatto che il vero Sephiroth è rimasto nel cratere, mentre la storia andava avanti :)
Tu dici che Sephiroth si crea un'immagine spirituale, io invece che usa il corpo di Jenova per muoversi a suo piacimento :)

Potrebbe anche essere entrambe le cose...
su molti punti ci troviamo d'accordo, questo è il mio pensiero nell'interezza

allora il vero corpo di Sephiroth è congelato fino a che venga scongelato con la black materia, però quello che si muove prima che uccide Aerith è sempre lui che mantine diciamo , un corpo momentaneo (Si come quello che ha in Advent Children), secondo altri un clone ma è sempre lui che decide di uccidere Aerith, ache se Jenova si sa è la responsabile di tutto dirattemete o indirettamente, del corpo di Jenova,Sephiroth ha solo la testa, di cui comunque ha bisogno per creare i corpi spirituali, per manifestarsi,
JENOVA è per Sephiroth è UN MEZZO, potentissimo ma è sempre un MEZZO è come utlizzare la bava corrosiva di Alien, dopo che è morto ;) non so se mi sono spiegata ^__^ Jenova comunque è senziente, parla nella mente di cloud, si manifesta alla fine come boss finale(Jenova*Life appunto), è la calamità venuta dal cielo e sicuramente non si limita ad essere una sardina congelata e morta, c'è e si fa sentire ^^ ma Sephiroth è Sephiroth , lei è lei IMHO naturalmente ;)
 

Bahamut Zero

Dreamcaster
secondo me, posto che THE GREAT SEPHIROTH è conficcato nella materia nel Northern Crater (aumentando così ulteriormente la sua potenza fino ad assurgere a divinità, al suo risveglio), il "clone" di Sephiroth che incontriamo durante l'avventura è un suo Body of Thoughts (felice citazione da AC) che si manifesta nel mondo reale attraverso il Lifestream, una impronta, un ectoplasma tangibile, sempre conservando l'eredità genetica di Jenova che era propria del Sephiroth originale (impiantata da Hojo)

si potrebbe da questo persino tirare fuori una ennesima interpretazione di FF7, visto che a questo punto Sephiroth ha 3 madri: Lucrecia, la donna mortale che lo partorisce; Jenova, creatura aliena che viene dal cielo cercando la sua Terra Promessa; e Gaia, cioè il pianeta, il flusso vitale
 

Strife90

mezzo-demone
Interessante teoria Cid. Ma questo punto è inequivocabile:
Seiphirot finisce al northen crater(trasportato dal lifestream) in quanto è il luogo più vicino al centro della terra dove si concentra il lifestream(che gli avrebbe conferito poteri divini).
Ibernato e mozzato decide di utilizzare la peculiarità di jenova di manifestarsi in diverse forme. Utilizza le cellule di jenova presenti in lui per creare un altro se stesso(ugule a lui, con gli stessi pensieri di lui) che si muova al posto suo. Ma difatto E SEIPHIROTH. Non un clone, anzi avrebbe dato lui l'avvio alla reunion(dimodochè le tutte le cellule di jenova si riusiscano permettendole la trasformazione completa).
Nel frattempo il "vero" seiphiroth si avvicinava all'essere divinità per la prolungata esposizione al lifestream(che gli conferiva poteri addirittura superiori a quelli che lui stesso aveva)
 

LadySephiroth

Katatsubasanotenshi
Bahamut Zero ha detto:
secondo me, posto che THE GREAT SEPHIROTH è conficcato nella materia nel Northern Crater (aumentando così ulteriormente la sua potenza fino ad assurgere a divinità, al suo risveglio), il "clone" di Sephiroth che incontriamo durante l'avventura è un suo Body of Thoughts (felice citazione da AC) che si manifesta nel mondo reale attraverso il Lifestream, una impronta, un ectoplasma tangibile, sempre conservando l'eredità genetica di Jenova che era propria del Sephiroth originale (impiantata da Hojo)

si potrebbe da questo persino tirare fuori una ennesima interpretazione di FF7, visto che a questo punto Sephiroth ha 3 madri: Lucrecia, la donna mortale che lo partorisce; Jenova, creatura aliena che viene dal cielo cercando la sua Terra Promessa; e Gaia, cioè il pianeta, il flusso vitale

grandissimo ^__^ ti quoto anche le virgole
 

Strife90

mezzo-demone
Bahamut Zero ha detto:
secondo me, posto che THE GREAT SEPHIROTH è conficcato nella materia nel Northern Crater (aumentando così ulteriormente la sua potenza fino ad assurgere a divinità, al suo risveglio), il "clone" di Sephiroth che incontriamo durante l'avventura è un suo Body of Thoughts (felice citazione da AC) che si manifesta nel mondo reale attraverso il Lifestream, una impronta, un ectoplasma tangibile, sempre conservando l'eredità genetica di Jenova che era propria del Sephiroth originale (impiantata da Hojo)

si potrebbe da questo persino tirare fuori una ennesima interpretazione di FF7, visto che a questo punto Sephiroth ha 3 madri: Lucrecia, la donna mortale che lo partorisce; Jenova, creatura aliena che viene dal cielo cercando la sua Terra Promessa; e Gaia, cioè il pianeta, il flusso vitale
I 3 corpi spirituali sono dati dal fatto ke nel lifestream erano presenti le cellule di jenova(dopo ke i nostri hanno sconfitto seiphiroth) che avevano la peculiare caratteristica di manifestarsi sotto diverse forme.
All'epoca non era così... le cellule di jenova erano presenti nello stesso seiphiroth. Al quale era sufficente usuffruire di queste per creare un'altro "se stesso",gaia non può quindi essere una sua terza madre.
Ricordo inoltre che jenova è un parassita. Si nutre attraverso la forza vitale dei pianeti ospiti... proprio per questo Seiphiroth(che contiente le cellule di jenova) ottiene poteri divini esponendosi al lifestream al northen crater
 

Bahamut Zero

Dreamcaster
e aggiungo che anche AERIS ha il suo Body of Thoughts, il che spiega le sue apparizioni di tanto in tanto. Cloud sarà anche fuori di testa ma qual che vede è reale e non è solo "memory" come dice Tifa: Sephiroth ed Aeris pur nella morte sono reali quanto Kadaj
 

LadySephiroth

Katatsubasanotenshi
se vi eravate chiesti che fine aveva fatto Jenova alla fine di AC ....



la usa mia madre per i suoi strani hobby .... XD

scusate non ho resistito XD
 

Cid89

Professional Burper
Confesso che al body of thoughts non avevo pensato in quel modo...! Non sembra sbagliato, ma secondo me tutti quanti sottovalutate la frase di Yuffie (lo dice anche altra gente, in realtà, non solo lei)

ora devo un po' riordinare le idee, perché mi sono sorti altri dubbi ma nessuno di voi mi ha convinto pienamente..

ora preparo il video e ve lo faccio vedere

edit: rettifico, è un casino trovae il punto giusto...
quando avrò riordinato le idee mi rifarò vivo :)
 

Sick Boy

Bukowskiano
Bahamut Zero ha detto:
secondo me, posto che THE GREAT SEPHIROTH è conficcato nella materia nel Northern Crater (aumentando così ulteriormente la sua potenza fino ad assurgere a divinità, al suo risveglio), il "clone" di Sephiroth che incontriamo durante l'avventura è un suo Body of Thoughts (felice citazione da AC) che si manifesta nel mondo reale attraverso il Lifestream, una impronta, un ectoplasma tangibile, sempre conservando l'eredità genetica di Jenova che era propria del Sephiroth originale (impiantata da Hojo)

si potrebbe da questo persino tirare fuori una ennesima interpretazione di FF7, visto che a questo punto Sephiroth ha 3 madri: Lucrecia, la donna mortale che lo partorisce; Jenova, creatura aliena che viene dal cielo cercando la sua Terra Promessa; e Gaia, cioè il pianeta, il flusso vitale
si, è più o meno il mio pensiero a riguardo!

solo una precisazione riguardo alle madri di sephiroth: gaia, il pianeta, è sì sua madre, ma perchè è la madre di tutte le forme viventi, visto che vengono create dal lifestream alla nascita per ritornarci alla morte!

questa è anche una teoria interessante sulla vita e sulla morte: sembra quasi quella buddhista!
 

Strife90

mezzo-demone
Bahamut Zero ha detto:
e aggiungo che anche AERIS ha il suo Body of Thoughts, il che spiega le sue apparizioni di tanto in tanto. Cloud sarà anche fuori di testa ma qual che vede è reale e non è solo "memory" come dice Tifa: Sephiroth ed Aeris pur nella morte sono reali quanto Kadaj
beh... ma la situazione di Aeris è completamente diversa rispetto a quella di seiphirot e di kadaji &Co. si manifesta a Cloud nei suoi momenti di debolezza, ma piuttosto che credere che assuma una forma corporea credo che si manifesti come "energia" percepita da Cloud come la forma corporea che la ragazza assunse quando era in vita(anche se parlare di vita e morte è sbagliato).
e comunque la mia no è una teoria, ma un dato di fatto.
Citazione presa da wikipedia su seiphiroth:

È una vittima degli esperimenti della ShinRa: nasce come risultato di una serie di esperimenti di Hojo, alla ricerca del guerriero perfetto grazie alle cellule di un mostro alieno venuto dallo spazio, Jenova, seppellito in un tempo lontano nell'interno del Pianeta dagli Antichi. Hojo inietta le cellule di Jenova a Sephiroth mentre si trova ancora nel grembo materno di Lucretia, collega di Hojo.

Senza sospettare mai la verità sulla sua origine, diviene il più grande guerriero di tutti i tempi. Cinque anni prima degli avvenimenti narrati in Final Fantasy VII, durante un'ispezione a un reattore mako a Nibelheim egli scopre la casa dove Hojo conduceva le sue ricerche e dai suoi appunti (come il mostro di Frankenstein dal diario del suo creatore) comprende la vera sua origine. Il trauma conseguente alla scoperta e il naturale mutare dei suoi sentimenti diventano il motore della trama.

Impazzisce distruggendo la città e dirigendosi nel Reattore Mako denominato "Jenova Plant", perché appunto è li che è conservato il corpo dell'alieno. Zack e Cloud, per fermarlo, lo inseguono scalando il Monte Nibel e raggiungendo il reattore; al suo interno, trovano Tifa ferita: Zack allora si avvia verso Sephiroth per affrontarlo. Prima dello scontro, questi rivelerà che vuole distruggere l'intera razza umana per il danno che ha arrecato al Pianeta, che ritiene debba appartenere di diritto a sua Madre (Jenova), ritenendosi "Il Prescelto" (The Chosen One), ovvero colui che dovrà farsi carico di tale compito. Quest'ultimo ferisce Zack e poi si scontra con Cloud che lo sconfigge facendolo sprofondare negli abissi del reattore. Le radiazioni mako presenti nella zona gli conferiscono poteri straordinari, al di sopra di quelli che già possedeva, ma trasformano il suo corpo in modo irreversibile (gli mancherà tutta la parte al di sotto della vita).

Da allora si credeva fosse morto, ma ritorna dopo 5 anni a Midgar, dove uccide il presidente della ShinRa conficcandogli la sua spada in corpo. Il gruppo da lì in poi lo incontrerà spesso, a partire da un incontro sulla nave che conduce a Costa del Sol. Compare di nuovo nel Tempio degli Antichi, dove tenterà di prendere la Black Materia per invocare la magia Meteor, fallendo.

Un personaggio del gruppo, Aeris, decide poi di andare da sola nella Città degli Antichi per invocare Holy (Sancta) e fermare così Sephiroth, ma viene uccisa da Sephiroth prima che possa riuscirci del tutto. Lì, Sephiroth rivela di voler assorbire l'energia del Pianeta (l'energia Mako) per poter diventare un dio, e comandare così il Pianeta al fianco della Madre, che ritiene ancora la leggittima padrona di esso. Per fare ciò, deve invocare Meteor, e aprire uno squarcio sulla superficie del Pianeta, che in tal mondo rilascerà il suo flusso vitale (Lifestream), contenente l'energia Mako, la quale una volta assorbita potrà renderlo una divinità. Non riuscirà a prendere la Black Materia, in possesso del gruppo, nemmeno stavolta, e fuggirà via.

Decide poi di indire la Riunione (Reunion), ovvero radunare tutte le persone che hanno dentro di sé le cellule di Jenova, per far sì che Jenova stessa torni alla sua forma completa. Quando il gruppo lo raggiunge, Sephiroth, grazie ad una manipolazione mentale, riesce finalmente ad ottenere la Black Materia e ad invocare Meteor. Si dirigerà poi al Cratere Nord (Northen Crater), dove si trova un baratro che, se percorso fino in fondo, conduce in prossimità del nucleo del Pianeta (il baratro fu causato da Jenova quando atterrò sul Pianeta la prima volta); si verrà poi a scoprire che il vero Sephiroth si è sempre trovato lì, col corpo mozzato ed ibernato, creando un suo doppio manipolando le cellule di Jenova. Era giunto lì dopo gli eventi di Nibelheim, tramite il flusso del Lifestream: essendo il fondo del Cratere il posto più vicino al nucleo del Pianeta, era il posto migliore dove poterne assorbire l'energia.

Il gruppo lo insegue ancora una volta, ma arrivando troppo tardi: Sephiroth riuscirà a raggiungere la divinità, divenendo Seraph Sephiroth. Verrà comunque sconfitto, ma apparirà di nuovo nell'ultima battaglia del gioco come illusione nella mente di Cloud.

Biografia di Seiphiroth riconosciuta "ufficiale". Che in fondo non è molto differente dai tuoi Body of Thoughts. Quello che cambia è la causa.
Altrimenti come può il lifestream produrre le stesse cellule che combatte,o che lo attaccano(ricordiamo che il lifesream è la forma a cui ogni energia vitale che appare sul pianeta ritorna)??
 

Sick Boy

Bukowskiano
Strife90 ha detto:
Da allora si credeva fosse morto, ma ritorna dopo 5 anni a Midgar, dove uccide il presidente della ShinRa conficcandogli la sua spada in corpo.
sarà anche ufficiale, ma non mi convince: è facile scrivere "ritorna dopo 5 anni a Midgar". qui si stava appunto discutendo su chi fosse quel sephiroth che ritorna, cioè se fosse una materializzazione del vero sephiroth rinchiuso nell'energia mako cristallizzata nel cratere a nord (una mia tesi), o se fosse jenova che ha assunto le sembianze di sephiroth (la tesi di cid).
la biografia da te citata ha questa (grave secondo me) incoerenza perchè è impossibile che sephiroth, senza la parte di corpo dalla vita in giù, possa ritornare dopo 5 anni a uccidere il presidente della shinra, se non in uno dei due modi sopra citati.
 
Top