[Telefilm] Merlin

Sephirously35

The Slayer of God
4 Febbraio 2008
1.476
0
35
31
Creo questo thread per sapere cosa ne pensate del telefilm, arrivato da noi un paio di settimane fa, che narra la storia di Merlino e di Artù, in un modo un po' diverso dal solito.

Personalmente, mi sta abbastanza piacendo: il nuovo rapporto che é stato creato fra Merlino e Artù, o la stessa figura di quest'ultimo, in cui già si notano i caratteri del grande Re che diverrà, li considero piuttosto ben curati. Oppure lo stesso Re Uther, per cui trovo che Anthony Stewart Head sia perfetto: questa figura autoritaria, quasi incorruttibile, ma che, a volte e per brevi istanti, sa lasciarsi andare, un po' trascinato dal figlio o dagli amici (come nella seconda puntata di ieri sera, da Gaius). E anche lo stesso medico di corte, che fa da "padre" e, quindi, mentore a Merlino, mi piace come nuova figura su cui poter basare gran parte delle vicende. Poi, quello che mi attrae di più é il vedere come faranno evolvere la storia, dato che é stata stravolta completamente dai soliti racconti su tale leggenda.
 

Angelus Laguna

Nuovo utente
4 Ottobre 2008
50
0
3
37
Totalmente daccordo, mi piace parecchio e devo dire di non essermi pentito di non aver saltato una sola puntata, davvero.
Molto curato, sufficentemente realistico come contesto mediavale, e le personalità dei personaggi sono veramente ben fatte :D
10+ ! :ffx04:
 

Omega

Dormo sulla collina
4 Luglio 2008
3.794
11
36
30
Milano
Una delle rappresentazioni televisive più orrende dell'ultimo lustro. La datazione è sbagliata, la storia è sbagliata, il continuum temporale è stato errato al massimo. Non starò qui ad elencare tutti gli errori perchè sostengo, e spero, che tutti voi conosciate la leggenda di Re Artù e di conseguenza di Merlino.

Diciamo pure che hanno voluto sfruttare l'etichetta Merlino così da attirare anche quelle persone come me, che spinte dal desiderio di rivedere il mago più famoso del mondo sul piccolo schermo si sono dedicati ad una serata in compagnia di questo telefilm anglosassone, pur sapendo che sarebbe stata una vera porcheria.

Si è persa una dimensione.
Comunque ho visto la prima puntata e poi le due di ieri sera (Lancilotto e quella del mago con la cicatrice) e sinceramente trovo banali anche le poche scene d'azione che hanno inserito: vedere il momento in cui Merlino respinge l'ascia contro il mago con la cicatrice. Patetico, ma non nel senso intrinseco della parola, ma nel senso che intendiamo al giorno d'oggi, ovvero ridicolo. Vi ci accodo anche la pseudo battaglia tra Artù e il Grifone: mai visto niente di più orrendo.

Ho di gran lunga preferito Mary Poppins che hanno fatto stasera su Rai 2, ma va bè, dubito avrei trovato qualcosa da anteporre al quel grande Capolavoro.


Per rispondere a chi dice che il contesto sembra ben curato e molto realistico, aggiungo che la leggenda di Camelot risale ai primi anni del 900, non '900, ma 900, mentre quella che viene rappresentata nel film rassomiglia enormemente ad una civilità crociata o addirittura post crociata: 1300/1500, per intendersi. Un errore di 400/500 anni, insomma. Gli inglesi dell'ultimo secolo non si smentiscono.
 

balthier88

lo zio ferra
6 Luglio 2007
5.049
0
41
33
a me piace però cristo come ha detto omega la time line è sbagliata poi cavolo ci sono degli errori assurdi...non ho nulla contro i neri, però cosa ***** ci fa gwen (oggettivamente mulatta) alla corte di re artù?! e poi la prima puntata...a merlino messo alla gogna tiravano i POMODORI! se c'è qualcuno che mi riesce a spiegare cosa ci fanno dei pomodori nel medioevo si faccia avanti! ah già...magia!
 

GBB

Man o' War - #1
2 Luglio 2008
584
0
10
28
Il telefilm di per se mi piace (anche se lo vedo occasionalmente e non puntata per puntata) ma, come è stato già detto, non è stato attento nei dettagli: una mulatta come serva e la presenza dei pomodori che, al tempo di re Artù, non erano ancora stati importati in Europa.

PS-OT: non so perché ma in questa sezione mi appare la vecchia grafica di FFO. Non so se ad alcuni di voi capita.
 

Katerina

Polemica Pignola
25 Settembre 2007
184
0
6
37
www.katerinacosplay.com
Lo trovo divertente, ma come hanno già detto gli errori sono immensi: se uno conosce il mito arturiano ci rimane di sasso.
Io me lo sono spoilerato, e devo dire che ci son rimasta malissimo perchè sono andati a cambiare la mia parte preferita della storia.

Già che Artù e Morgana non siano fratelli di sangue mi ha lasciata parecchio perplessa (anche se magari ci saranno grandi rivelazioni più in là), ma Nimue come prima grande avversaria di un Merlino ragazzo mi ha perplessa alquanto, e poi Mordred.
Mordred palesemente non figlio di Artù e Morgana (o di Morgause che qui non c'è) e allievo dei druidi che ci sta a fare? Perlomeno han lasciato che è lui destinato ad ucciderlo (anche se mi chiedo come, ma son dettagli)

In ogni caso lo sto guardando con le stesse premesse con cui leggo una fanfiction AU: senza troppe pretese.
Già quando ho visto che Artù e Merlino erano coetanei e che c'era un drago nello scantinato di Camelot (a proposito, ma Camelot non veniva costruita dopo?) ho immaginato che aspettarmi coerenza nella timeline mi avrebbe solo portato a rodermi il fegato.

Inoltre, come hanno detto Gwen è mulatta, e il padre palesemente di colore. Storicamente non potrebbero essere lì.

A proposito di Gwen... Gwen dovrebbe essere il diminutivo di Guinevere, versione inglese di Ginevra.
Già il mezzo flirt con Lancillotto c'è stato XD

Sui costumi, sono convinta che tutto il budget venga speso per vestire Morgana: l'unica che cambia abito anche più volte a puntata.
 

Angelus Laguna

Nuovo utente
4 Ottobre 2008
50
0
3
37
Concordo con la politica che un bel lavoro non dipende da quanto ricalca il passato e le aspettative sul passato, ma come è fatto di per sè ;)
Dopotutto sono stati onesti nella pubblicità: un Merlino come non l'avete mai visto.
Ben venga una rottura degli schemi se viene fuori qualcosa di davvero originale e godibile ^^
 

Omega

Dormo sulla collina
4 Luglio 2008
3.794
11
36
30
Milano
Chissà senza il mio post cosa avreste detto in questo momento. Vi ringrazio per l'attenzione.

Comunque per quanto riguarda i pomodori ammetto che non me n'ero proprio accorto e quindi vado a darvi ragione. Per la costruzione di Camelot, come giustamente richiede Katerina, confermo che era uno degli errori che non ho citato nel mio primo post, certo che l'avreste notati da soli: è Artù a fondare Camelot, non Pendragon, come si lascia intendere.

Per quanto riguarda Artù e Morgana dovrebbero essere parenti da parte di padre, se non erro, quindi elencarli come parenti di sangue mi sembra eccessivo. D'accordo anche per Mordred.

Beh, la conclusione l'abbiamo tratta da tempo: un telefilm per passare il tempo.
 

Katerina

Polemica Pignola
25 Settembre 2007
184
0
6
37
www.katerinacosplay.com
Per quanto riguarda Artù e Morgana dovrebbero essere parenti da parte di padre, se non erro, quindi elencarli come parenti di sangue mi sembra eccessivo.
Nel telefilm per ora han detto solo che Morgana è la protetta di Uther, ma non è stata nominata alcuna parentela tra loro, neanche lontana.
Sembrerebbero fratellastri d'adozione, e non di sangue come è nel mito.
In effetti, visto il personaggio di Mordred all'interno del telefilm, l'incesto sarebbe inutile e fine a sé stesso a questo punto.
Mi sa che per via del target hanno preferito ovviare al problema del concepimento di Mordred eliminandolo: non potendo cambiare la persona destinata ad uccidere Artù ne hanno cambiato la nascita.
Certo, adesso mi chiedo perchè Mordred dovrebbe avercela con Artù...

è Artù a fondare Camelot, non Pendragon, come si lascia intendere.
Allora ricordavo bene (purtroppo conosco il mito arturiano più per sentito dire che altro: ho un libro su Artù, ma si ferma all'incoronazione, uno su Mordred ma tanto fedele mi sa che non è, e qualche libro sui Cavalieri della Tavola Rotonda)

Concordo con la politica che un bel lavoro non dipende da quanto ricalca il passato e le aspettative sul passato, ma come è fatto di per sè
Onestamente, se dobbiamo andare sulla parte tecnica, non è che il telefilm eccella: la computer graphic è oscena, gli effetti speciali pure (il mostro dell'acqua era francamente ridicolo), i costumi sono al risparmio (tranne quelli di Morgana: ribadisco che per me tutto il budget sta lì X°°°D), e per adesso la sceneggiatura mi pare un po' deboluccia: ci sono alcuni dialoghi fuori del normale e alcune reazioni-drammi totalmente immotivati.

Non è quella che definirei una produzione di alto livello.
Godibile, ma nulla di eccezionale. Ha abbastanza pregi per essere interessante, ma troppi difetti per essere bello.
 

Omega

Dormo sulla collina
4 Luglio 2008
3.794
11
36
30
Milano
Infatti ho ricordato anche le scene d'azione lol
Potremmo dire che i 300 di Miller erano bulletti da strada in confronto a questi grandissimi lottatori.

Ah, ero ironico, sia mai che qualcuno mi renda serio. È una produzione davvero oscena. Ma suvvia, è carino, godibile: vedere Merlino è sempre un piacere.
 

Katerina

Polemica Pignola
25 Settembre 2007
184
0
6
37
www.katerinacosplay.com
Ma suvvia, è carino, godibile: vedere Merlino è sempre un piacere.
Sì, e ha reso le fanfiction yaoi meno raccapriccianti quando la coppia è Artù/Merlino.

Potremmo dire che i 300 di Miller erano bulletti da strada in confronto a questi grandissimi lottatori.
Soprattutto per quanto riguarda il fisico.

Cmq chissà se prima della fine daranno qualche calmante a Uther: quando si entra in tema 'magia' diventa isterico come una tredicenne alle prese col primo ciclo.
 

balthier88

lo zio ferra
6 Luglio 2007
5.049
0
41
33
ma la cosa più triste è che comunque le puntate sono sempre banalotte, comunque la realizazione mi ricorda i film di serie b tipo jesus christ vampire hunter...
 

Katerina

Polemica Pignola
25 Settembre 2007
184
0
6
37
www.katerinacosplay.com
ma la cosa più triste è che comunque le puntate sono sempre banalotte
In ogni caso, per la gioia di tutti, in patria ha avto così tanto successo che hanno confermato una seconda serie.
Magari gli aumentano il budget e gli effetti speciali migliorano.

film di serie b tipo jesus christ vampire hunter...
Esiste un film del genere? °-°
Il massimo a cui ero arrivata io era quello con Elvis che in realtà non era morto e combatteva contro una mummia e La Leggenda dei Sette Vampiri d'Oro (film di vampiri e kung fu).