[Videotalking] Console universale: si o no?

Favorevole ad una console universale?

  • Si, totalmente favorevole

    Voti: 16 59,3%
  • No, assolutamente contro

    Voti: 3 11,1%
  • Indifferente, concettualmente non ho problemi a comprare più console per i giochi che desidero

    Voti: 3 11,1%
  • Indeciso per via dei vantaggi e svantaggi che si verrebbero a creare

    Voti: 5 18,5%

  • Votatori totali
    27

Hitoshura

Free will is an illusion
Benvenuti alla seconda puntata dell'Epyon's Talkshow! (Ebbene si, c'è anche una prima puntata, a voi scoprire qual è :laugh:). Ma torniamo a noi:

Penso che una domanda che probabilmente ognuno di noi s'è posto almeno una volta da quando ha iniziato a giocare ai videogiochi sia: non sarebbe meglio avere un'unica console? Oggi come oggi poi, dove il multipiattaforma è più evidente che mai, verrebbe da chiedersi se davvero non fosse più vantaggioso avere un'unica console a cui dedicarsi, stando così sicuri di poter giocare a quello che si vuole senza dover "rincorrere" i vari giochi.
Come sempre, io penso che la verità stia nel mezzo.

Innanzittutto, e penso che converrete con me, l'avere una sola console porterebbe il più grande dei vantaggi ai consumatori: il risparmio. Non ci sarebbe bisogno di comprare una, due, tre, quattro console per poter giocare alla propria saga preferita oppure semplice gioco.
Quindi, sempre collegandoci a questo punto, potremmo contare su un parco giochi potenzialmente astronomico in termini di titoli a disposizione e quindi anche una probabile diminuzione del costo degli stessi, considerato poi l'altra faccia della moneta, ovvero il vastissimo numero di clienti su cui potrebbero contare le case di sviluppo e grazie al quale poter fare economia di scala (e magari poter dire addio alla pirateria once and for all).
Altro vantaggio che ne potrebbe derivare è che essendoci un'unica console in circolazione, i programmatori si concentrerebbero su di essa potendo quindi trarne in breve tempo il massimo dal punto di vista tecnico.
Infine poi finirebbero una volta per tutte le stupide console war e si metterebbero a confronto i giochi su di un piano totalmente equo.

Tra i probabili svantaggi forse si potrebbe annoverare il fatto che non essendoci più concorrenza per conquistarsi il pubblico di una console in quanto diventerebbe un fattore costante per ogni casa di sviluppo, si può anche correre nel rischio che queste ultime non si impegnino più del dovuto per produrre titoli d'alto livello, figurarsi le KA.
Senza la concorrenza tra console, si corre il rischio di ritrovarsi ben presto con titoli sempre meno originali in quanto la console, per quanto innovativa o potente possa essere, alla fine avrà pur sempre dei limiti, e il primo a venire poi a galla sarà proprio quello dell'hardware in quanto non c'è "fretta" di fare evolvere le proprie macchine per conquistare un nuovo mercato di consumatori.

Però è anche vero che potrebbe accadere il contrario: si sa che l'uomo è ingordo e quindi ad esempio le SH potrebbero, invece che campare di rendita producendo giochi di media qualità con lo scopo di ricavare sulle quantità enormi di vendita, coniugare giochi di alta qualità allo scopo di incrementare ulteriormente quest'ultima (come è sempre stato finora insomma).
Inutile dire che a guadagnarci, oltre alle tasche delle SH, saremmo noi giocatori che ci ritroveremmo continuamente coi migliori titoli possibili, che prima si poteva giocare solo comprando appunto più console contemporaneamente. Ma su quest'ultimo scenario ammetto di essere molto scettico, basta vedere che fine ha fatto ad esempio la Square, che da punto di riferimento per quanto riguarda le idee, originalità e qualità dei giochi, ora è diventata… beh già lo sapete.

Vabbò, mi fermo, qui, discutete.
Metto pure un sondaggio, lol
 

Knukle

Il dimenticatore
One Console is megl che Two (una perla di saggezza al contrario)
Sparirebbero le varie lamentele del tipo: "ma acc... quel gioco esiste solo per PS3, e mo mi devo prendere pure quella". Avremo un maggior risparmio, niente battibecchi su quale console c'è l'ha più lungo, un parco giochi terribilmente vasto e una cura tecnica maggiore (visto che gli sviluppatori devono conoscere solo una macchina).

Non ci vedo nemmeno i lati negativi. Se ora le case produttrici di Hardware si battono per accapparrarsi quel gioco, o quell'altro, con una sola console questo non avverrebbe, ma saranno le Software House a sbattersi per tirare fuoriil gioco capace di dominare (quindi anche qui non ci vedrei il calo di qualità, o almeno, non per forza).

Secondo me, se esistono svantaggi, sono talmente esigui da non essere nemmeno presi in considerazione. Ben venga l'unica console, ma questa è un Utopia.
 

Hitoshura

Free will is an illusion
Non ci vedo nemmeno i lati negativi. Se ora le case produttrici di Hardware si battono per accapparrarsi quel gioco, o quell'altro, con una sola console questo non avverrebbe, ma saranno le Software House a sbattersi per tirare fuoriil gioco capace di dominare (quindi anche qui non ci vedrei il calo di qualità, o almeno, non per forza).[/qupte]

Io ho delle riserve su questo punto invece :sadd:
Non a caso ho citato la SE che, nonostante tuttora faccia giochi meritevoli, in passato la Squaresoft e la Enix valevano 10 volte tanto quello che sono ora. E se la prima era tra il top, allora cosa vieterebbe ad altre di non fare la stessa fine?
Vabbè che alla fin fine è il mio solito pessimismo a parlare, qualche SH che penserà a sfornare gioconi ci sarà sempre, indipendentemente dalla notorietà/pubblico che riesce a conquistare, Atlus docet :laugh:

Secondo me, se esistono svantaggi, sono talmente esigui da non essere nemmeno presi in considerazione. Ben venga l'unica console, ma questa è un Utopia.
Eh già, d'altronde basta pensare a chi andranno le percentuali dei ricavi sulla console, aka a chi la produce. Una cosa altrettanto utopica sarebbe una macchina creata in sforzo congiunto e sinergico tra le attuali case produttrici, ma basta immaginarseli al tavolo i vari CEO di nintendo, sony e microsoft per capire :cheesy:

Comunque, da parte mia, il solo fatto di poter giocare a qualsiasi titolo voglio senza dover comprare un altra cosa è un incentivo più che sufficiente a rendermi favorevole all'unica console. Se poi ci si ritrova con giochi di color marrone… mal comune mezzo gaudio :D
 

Jed

k-d-f-werewolf
Staff Forum
Non credo sia utopia perchè sarebbe uno dei più grandi business al mondo (nell'industria videoludica girano più soldi che in quella cinematografica), e quando c'è di mezzo il business gli esseri umani trovano sempre un modo per farlo fruttare. Io sarei più che favorevole
 

el_barto_84

Active Member
I vantaggi ci sarebbero e come, però il problema sta nel monopolio assoluto di una sola casa produttrice. Ecco quello che potrebbe accadere se Microsoft riuscisse a realizzare ciò (cosa che ha già fatto con i pc)

 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
Innanzittutto, e penso che converrete con me, l'avere una sola console porterebbe il più grande dei vantaggi ai consumatori: il risparmio. Non ci sarebbe bisogno di comprare una, due, tre, quattro console per poter giocare alla propria saga preferita oppure semplice gioco.
e questo chi ve lo dice? Dal momento che desiderate un monopolio loro possono dettare il prezzo che vogliono, sia per i giochi che per la console stessa e noi non avremmo alcuna voce in capitolo. E se devo scegliere tra comprarmi tutte le console con giochi da 60 euro o una sola con giochi da 100 euro allora scelgo di rinunciare ad una console unica.

Quindi, sempre collegandoci a questo punto, potremmo contare su un parco giochi potenzialmente astronomico in termini di titoli a disposizione e quindi anche una probabile diminuzione del costo degli stessi, considerato poi l'altra faccia della moneta, ovvero il vastissimo numero di clienti su cui potrebbero contare le case di sviluppo e grazie al quale poter fare economia di scala (e magari poter dire addio alla pirateria once and for all).
Se guardo al fenomeno Wii il discorso che fai mi terrorizza non poco. Se tutte le SH scoprissero che fare cagate di giochi a basso costo è decisamente piu conveniente che fare giochi AAA, allora che si fotta la console unica :nuts:

Altro vantaggio che ne potrebbe derivare è che essendoci un'unica console in circolazione, i programmatori si concentrerebbero su di essa potendo quindi trarne in breve tempo il massimo dal punto di vista tecnico.
Infine poi finirebbero una volta per tutte le stupide console war e si metterebbero a confronto i giochi su di un piano totalmente equo.
Questo è vero.

Tra i probabili svantaggi forse si potrebbe annoverare il fatto che non essendoci più concorrenza per conquistarsi il pubblico di una console in quanto diventerebbe un fattore costante per ogni casa di sviluppo, si può anche correre nel rischio che queste ultime non si impegnino più del dovuto per produrre titoli d'alto livello, figurarsi le KA.
Esattamente l'esempio che riportavo prima

Senza la concorrenza tra console, si corre il rischio di ritrovarsi ben presto con titoli sempre meno originali in quanto la console, per quanto innovativa o potente possa essere, alla fine avrà pur sempre dei limiti, e il primo a venire poi a galla sarà proprio quello dell'hardware in quanto non c'è "fretta" di fare evolvere le proprie macchine per conquistare un nuovo mercato di consumatori.
Qualcuno si sveglierebbe e capirebbe di quanto sia malsana l idea di una console unica e ne approfitterebbe per entrare nel mercato con una nuova console :D Nuovo giro nuova corsa signori \o/


Però è anche vero che potrebbe accadere il contrario: si sa che l'uomo è ingordo e quindi ad esempio le SH potrebbero, invece che campare di rendita producendo giochi di media qualità con lo scopo di ricavare sulle quantità enormi di vendita, coniugare giochi di alta qualità allo scopo di incrementare ulteriormente quest'ultima (come è sempre stato finora insomma).
Inutile dire che a guadagnarci, oltre alle tasche delle SH, saremmo noi giocatori che ci ritroveremmo continuamente coi migliori titoli possibili, che prima si poteva giocare solo comprando appunto più console contemporaneamente. Ma su quest'ultimo scenario ammetto di essere molto scettico, basta vedere che fine ha fatto ad esempio la Square, che da punto di riferimento per quanto riguarda le idee, originalità e qualità dei giochi, ora è diventata… beh già lo sapete.
Proviamo ad applicare il tuo discorso alla situazione di oggi: la Wii è la console dominante, il suo software è quello piu venduto e chiunque sa che qualsiasi ***** gli fai girare sopra sono tanti bei soldoni guadagnati.
A detta di questo io oggi dovrei godere di un parco titolo Wii di giochi con i controcazzi, peccato che non sia cosi. Non compro un gioco della Wii dai tempi di Disaster (ottobre? novembre?), mentre su X360 e PS3 ho almeno due giochi al mese da comprare.

Direi quindi che è chiaro come sia assolutamente contrario alla console unica. In ogni caso sono piu che sicuro che sia pura utopia (per non parlare di folia) il fatto che un tale progetto si realizzi quindi non mi preoccupa piu di tanto^^
 

Omega

Dormo sulla collina
Chobeat, il computer è una console.
Ho votato per "Indifferente, concettualmente non ho problemi a comprare più console per i giochi che desidero", ma non perchè voglia fare lo sborone, ma solo perchè non avendo altri vizi, spendo solo in questo campo quando l'oggetto merita di spendere una banconota da 50. Quando invece si tratta di prendere una console ovviamente ci penso su quattro volte (vedere la Ps3 che sto rimandando da settembre) però alla fin fine è solo una questione di tirchieria
 

Nolvadex

Nuovo utente
Ok che il 2009 sarà l'anno della fantascienza nei MMO, ma questo è vaporware allo stato puro :laugh:

Semplicemente impossibile.
 

Gamesource Staff

Well-Known Member
Chobeat, il computer è una console.
Ho votato per "Indifferente, concettualmente non ho problemi a comprare più console per i giochi che desidero", ma non perchè voglia fare lo sborone, ma solo perchè non avendo altri vizi, spendo solo in questo campo quando l'oggetto merita di spendere una banconota da 50. Quando invece si tratta di prendere una console ovviamente ci penso su quattro volte (vedere la Ps3 che sto rimandando da settembre) però alla fin fine è solo una questione di tirchieria
tecnicamente le console sono un tipo ben definito computer. i pc sono un altro tipo di computer, totalmente agli antipodi
 

Hitoshura

Free will is an illusion
e questo chi ve lo dice? Dal momento che desiderate un monopolio loro possono dettare il prezzo che vogliono, sia per i giochi che per la console stessa e noi non avremmo alcuna voce in capitolo. E se devo scegliere tra comprarmi tutte le console con giochi da 60 euro o una sola con giochi da 100 euro allora scelgo di rinunciare ad una console unica.
Questa che tu proponi è una delle tante possibilità che potrebbe verificarsi ovviamente. Però effettivamente non è che anche ora col multipiattaforma ci vedo chissà quale voce in capitolo da parte dei videogamers, ma siccome non ne faccio parte non posso esprimermi di più al riguardo.

D'altro canto Jeeg, è la domanda che crea l'offerta: potrebbero anche creare un'unica console da 1000 € e da giochi oltre i 60 € come tu dici, ma se la disponibilità di tale somma è alquanto improbabile per il giocatore medio odierno, lo sarà anche nel caso da te ipotizzato, dovranno per forza abbassare i prezzi visto che materialmente non ci sono le risorse economiche per acquistare. A meno che non si scoprirà effettivamente che tutti i giocatori son figli di papà che evadono le tasse :laugh:

Comunque non sono le SH a decidere i prezzi dei propri prodotti? Se si, sempre per legge di mercato, quando non potranno farsi concorrenza sul lato hardware (sviluppiamo sulla console con più consumatori e con meno costi di produzione), per prevalere dovranno per forza battersi sul prezzo… al ribasso.

Se guardo al fenomeno Wii il discorso che fai mi terrorizza non poco. Se tutte le SH scoprissero che fare cagate di giochi a basso costo è decisamente piu conveniente che fare giochi AAA, allora che si fotta la console unica :nuts:
E

Esattamente l'esempio che riportavo prima
Appunto asd; come ho già detto a Knukle, sono molto più dubbioso sul fatto che senza concorrenza, la SH si mettano a fare giochi seri invece che campare di rendita, per questo ho fatto l'esempio della decaduta SE che oramai mangia soldi ovunque lol

Qualcuno si sveglierebbe e capirebbe di quanto sia malsana l idea di una console unica e ne approfitterebbe per entrare nel mercato con una nuova console :D Nuovo giro nuova corsa signori \o/
Su cui poi le SH maggiori non potrebbero sviluppare perchè legate da una clausola esclusiva alla console universale :D

Proviamo ad applicare il tuo discorso alla situazione di oggi: la Wii è la console dominante, il suo software è quello piu venduto e chiunque sa che qualsiasi ***** gli fai girare sopra sono tanti bei soldoni guadagnati.
A detta di questo io oggi dovrei godere di un parco titolo Wii di giochi con i controcazzi, peccato che non sia cosi. Non compro un gioco della Wii dai tempi di Disaster (ottobre? novembre?), mentre su X360 e PS3 ho almeno due giochi al mese da comprare.

Però non hai puntualizzato sul piccolo particolare che il Wii è nettamente rivolto ai casual gamer che agli hardcore come la Ps3 e la 360 :laugh:

Comunque come sopra, la legge del tornaconto è innegabile e quindi è logico aspettarsi che le SH decidano di fare il massimo guadagno col minimo sforzo ergo giochi scarsi, però è anche vero che non me la sento di escludere a priori che ci saranno pur sempre delle SH ancora dedite a fare giochi di buon livello.

Direi quindi che è chiaro come sia assolutamente contrario alla console unica. In ogni caso sono piu che sicuro che sia pura utopia (per non parlare di folia) il fatto che un tale progetto si realizzi quindi non mi preoccupa piu di tanto^^
Eh ovvio che non si realizzerà ^^
Però se oggi, fermo restando la qualità dei prodotti, ogni gioco fosse stato multipiattaforma, avresti comprato ugualmente una ps3 solo perchè giocoacaso ha extraacaso che la versione per 360 non ha, ma che non valgono i soldi in più spesi?

Chocobeat ha detto:
non hai messo l'opzione :"il concetto di console è deleterio per i videogames. sono a favore dell'abolizione delle console"
I lol'd
No davvero, io ancora non so la causa del tuo disprezzo verso le console XD
Cioè nulla in contrario, ma il perchè in cosa consiste?
 
Ultima modifica da un moderatore:

Gamesource Staff

Well-Known Member
innanzitutto danno in mano ad una sola azienda lo sviluppo dei componenti e di conseguenza diminuiscono l'efficienza nel complesso. non hanno possibilità di migliorare o cambiare l'hardware, ne di personalizzare alcunchè. si prestano a qualsiasi tipo di monopolio. hanno costi esagerati per molti optional. questo è vero bene o male per tutte le console ed in ogni tempo. poi ci sono le caratteristiche tipiche perlomeno di questa generazione, che, sebbene non legate al concetto di console vero e proprio, sono ormai diventati punti fissi della categoria: controller generalmente poco performanti correlati alla tecnologia corrente(vedi wiimote accolto come qualcosa di rivoluzionario quando su computer si sperimentano schermi 3D e controller neurali), accento su generi di massa e totale soppressione degli sviluppi indie, totale incompatibilità con numerosi generi sia vecchi che nuovi, mentalità dell'utenza su standard bassi, che porta gli sviluppatori a puntare basso riuscendo comunque ad accontentare tanta gente. L'utente si accontenta o ignora altri giochi dello stesso genere meglio realizzati, quindi gli sviluppatori mainstream(quindi katamari e compagnia non contateli) puntano sempre sulle stesse cose riproposte in salse diverse e il bello è che vengono anche apprezzati. inoltre quando qualcuno innova, quasi sempre viene massacrato dalle vendite. ad esempio un cod 4 o 5 su pc vengono considerati lo schifo, su console sono considerati tra i migliori fps. non so se rendo l'idea.
 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
Questa che tu proponi è una delle tante possibilità che potrebbe verificarsi ovviamente. Però effettivamente non è che anche ora col multipiattaforma ci vedo chissà quale voce in capitolo da parte dei videogamers, ma siccome non ne faccio parte non posso esprimermi di più al riguardo.
Ce l'abbiamo solo che non l applichiamo. Direi che tutti conosciamo il potere del consumatore visto che tutti sanno che è lui che detta legge

D'altro canto Jeeg, è la domanda che crea l'offerta: potrebbero anche creare un'unica console da 1000 € e da giochi oltre i 60 € come tu dici, ma se la disponibilità di tale somma è alquanto improbabile per il giocatore medio odierno, lo sarà anche nel caso da te ipotizzato, dovranno per forza abbassare i prezzi visto che materialmente non ci sono le risorse economiche per acquistare. A meno che non si scoprirà effettivamente che tutti i giocatori son figli di papà che evadono le tasse :laugh:
E' assolutamente vero, d'altronde il mio era solo un caso, ma delle poche lezioni che ho studiato di economia, mi hanno sempre insegnato che il monopolio non è mai una buona cosa.
Ad oggi la concorrenza tra console ci ha permesso di avere una PS3 a 400 euro e una Xbox Arcade a 150 euro

Comunque non sono le SH a decidere i prezzi dei propri prodotti? Se si, sempre per legge di mercato, quando non potranno farsi concorrenza sul lato hardware (sviluppiamo sulla console con più consumatori e con meno costi di produzione), per prevalere dovranno per forza battersi sul prezzo… al ribasso.
se fossero le SH a decidere i prezzi dei prodotti perchè ancora oggi paghiamo tutti i giochi sempre allo stesso prezzo, indipendentemente dalla SH?

Appunto asd; come ho già detto a Knukle, sono molto più dubbioso sul fatto che senza concorrenza, la SH si mettano a fare giochi seri invece che campare di rendita, per questo ho fatto l'esempio della decaduta SE che oramai mangia soldi ovunque lol
farebbero giochi seri se alla massa piacessero i giochi seri. Il presente però ci insegna che alla massa piace il casual.

Su cui poi le SH maggiori non potrebbero sviluppare perchè legate da una clausola esclusiva alla console universale :D
quale SH sarebbe cosi idiota da firmare un contratto con una clausola simile? :laugh:

Però non hai puntualizzato sul piccolo particolare che il Wii è nettamente rivolto ai casual gamer che agli hardcore come la Ps3 e la 360 :laugh:
è nettamente rivolto ai casual gamer perchè sono loro ormai che dominano il mercato

Comunque come sopra, la legge del tornaconto è innegabile e quindi è logico aspettarsi che le SH decidano di fare il massimo guadagno col minimo sforzo ergo giochi scarsi, però è anche vero che non me la sento di escludere a priori che ci saranno pur sempre delle SH ancora dedite a fare giochi di buon livello.
questo perchè gli "hardcore gamer" rappresentano ancora una buona fetta

Eh ovvio che non si realizzerà ^^
Però se oggi, fermo restando la qualità dei prodotti, ogni gioco fosse stato multipiattaforma, avresti comprato ugualmente una ps3 solo perchè giocoacaso ha extraacaso che la versione per 360 non ha, ma che non valgono i soldi in più spesi?
Se ogni gioco fosse stato multipiattaforma è ovvio che avrei scelto solo una console, ma è anche ovvio che il tutto sarebbe estremamente paradossale.


I lol'd
No davvero, io ancora non so la causa del tuo disprezzo verso le console XD
Cioè nulla in contrario, ma il perchè in cosa consiste?
perchè con le console non ci sa giocare :nuts:
 

Gamesource Staff

Well-Known Member
ah perchè bisogna saper giocare alle console? le console son fatte per essere facili ed intuitive così da esser comprate anche dai bambini scimmia
 
Top