Moebius, genio visionario del fumetto!

Knukle

Il dimenticatore
8 Aprile 2006
1.007
0
35
32
www.myspace.com
Per lui una tavola non era come il cinema, come si andava pensando negli ambienti artistici, lui credeva che il disegnatore avesse a disposizione un foglio intero, e che le sue vignette potessero essere a forma di elefante, di cerino, di fiore.


Naturalmente stiamo parlando di uno dei più grandi e creativi fumettisti del 900, Jean Giraud in arte Moebius, noto per le sue storie fantastiche e fantascientifiche dal sapore visionario ed ispirato. Con lui si parla, ovviamente, di fumetto d'autore.

Con Moebius si inizia a parlare di scrittura automatica, una mancanza di vera e propria sceneggiatura, nient'altro che avanzare con il disegno seguendo il vorticare delle proprie idee e dei propri pensieri. Il disegnatore eliminava lo sceneggiatore, diventando egli stesso direttore della sua opera.


Ha spesso collaborato alla produzione di film di fantascienza: tra questi Tron, Alien, The Abyss e Il quinto elemento. Ha tra l'altro disegnato costumi e scenografie per una produzione cinematografica tratta dal romanzo Dune di Frank Herbert, mai realizzata, che avrebbe dovuto essere diretta da Jodorowsky, idee confluite poi nell' Incal. Ha collaborato con il regista René Laloux per creare il film animato Les Maîtres du temps (1982) tratto da un romanzo di Stefan Wul.

Famosa anche la collaborazione con alcuni Mangaka tra il quali si ricorda il grande Jiro Taniguchi!


A mio parere uno dei fumettisti più grandi che abbia mai visto, del quale ho letto però solo una storia, davvero complessa e a tratti difficile, il Garage Ermetico, vera e propria antologia di tutte le idee fumettistiche ed intellettuali del buon Moebius.
Se lo conoscete, cosa ne pensate?
 
Ultima modifica da un moderatore: