Multi Resident Evil 7 - 24 gennaio 2017

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum


Sviluppo: Capcom
Pubblicazione: Capcom
Data di pubblicazione: 24 gennaio 2017
Genere: Survival Horror
Piattaforma: PS4, Xbox One, PC

Resident Evil è tornato
vi possiamo assicurare che Resident Evil 7 è molto vicino al diventare l’esperienza horror più terrificante di sempre.
Resident Evil 7: Biohazard è la sorpresa di questo inizio 2017. Ogni aspetto della produzione targata Capcom incarna le virtù di un reboot evidentemente realizzato con cura e passione.

Coraggiosamente divincolatosi da zombie e personaggi storici della serie principiata da Shinji Mikami, Resident Evil 7: Biohazard è un ottimo gioco, ancor prima di essere un ottimo episodio della saga. Fatelo vostro, non ve ne pentirete.
Provato
Recensione


 
Ultima modifica:

retroking84

Nuovo utente
Giocata la demo... mi ha ben impressionato. Anche se ormai si è persa ogni traccia di ciò che veramente era Resident Evil. Secondo me se facessero un titolo riprendendo lo stile dei vecchi (quindi sfondi pre-renderizzati ma con tecnologia moderna) e aggiungendo qualche elemento dei nuovi uscirebbe fuori un gran Resident Evil. Ah... senza trascurare ovviamente la trama.
 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
Giocata la demo... mi ha ben impressionato. Anche se ormai si è persa ogni traccia di ciò che veramente era Resident Evil. Secondo me se facessero un titolo riprendendo lo stile dei vecchi (quindi sfondi pre-renderizzati ma con tecnologia moderna) e aggiungendo qualche elemento dei nuovi uscirebbe fuori un gran Resident Evil. Ah... senza trascurare ovviamente la trama.
In realtà, RE7 è un RE al 100% come non se ne vedevano da anni. La demo è veramente un mero antipasto che non rivela minimamente le vere caratteristiche e potenzialità di questo nuovo capitolo della saga
 

Bahamut the one

Nuovo utente
Staff Forum
In realtà, RE7 è un RE al 100% come non se ne vedevano da anni. La demo è veramente un mero antipasto che non rivela minimamente le vere caratteristiche e potenzialità di questo nuovo capitolo della saga
Sul fatto che la demo non sia pazzesca quoto: si gira soltanto per la casa senza mai saltare dalla sedia in sostanza. Tuttavia leggendo i pareri di chi ha potuto provare di più in molti dicono che ci sono elementi che fanno ben sperare. Quello che mi chiedo è: per goderselo appieno serve per forza il visore?
 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
Sul fatto che la demo non sia pazzesca quoto: si gira soltanto per la casa senza mai saltare dalla sedia in sostanza. Tuttavia leggendo i pareri di chi ha potuto provare di più in molti dicono che ci sono elementi che fanno ben sperare. Quello che mi chiedo è: per goderselo appieno serve per forza il visore?
Le 3 ore che ho provato io erano senza visore e il gioco me lo sono goduto veramente tanto, ma è innegabile che il visore doni al titolo un'esperienza di gioco che non ha precedenti. Per chi non ha ancora acquistato un visore e voglia cominciarlo a fare con un gioco fatto come si deve, con RE7 questo è il momento migliore
 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
Ed infine uscì e, a quanto pare, ha convinto tutti (cosa non comune di questi tempi). Lo sto giocando da un paio di giorni e rischia di diventare il mio Resident Evil preferito di sempre
 

Luis

Gunslinger
Staff Forum
Io ho un solo dubbio, mi ha ricordato titoli alla Outcast per la visuale in prima persona che non è propriamente tipica dei Resident Evil. Nonostante questo elemento, diciamo poco originale, mi pare di capire che la trama è davvero al top come pure il gameplay, chi l'ha giocato può confermare? Mi piacerebbe trovare ottimi enigmi, poco backtracking e parti adrenaliniche :)
 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
Io ho un solo dubbio, mi ha ricordato titoli alla Outcast per la visuale in prima persona che non è propriamente tipica dei Resident Evil. Nonostante questo elemento, diciamo poco originale, mi pare di capire che la trama è davvero al top come pure il gameplay, chi l'ha giocato può confermare? Mi piacerebbe trovare ottimi enigmi, poco backtracking e parti adrenaliniche :)
Non c'è niente di Outlast (non Outcast, probabilmente ti sei confuso XD ) se non l'elemento in comune della prima persona.

Gli enigmi sono molto buoni, vari e abbastanza classici (se sei un veterano gli risolvi in modo abbastanza semplice), mentre il backtracking c'è ma è intelligente e giustificato da un ottimo level design dell'ambientazione.
 

Luis

Gunslinger
Staff Forum
ahhaha sì volevo scrivere Outlast! (il lapsus c'è stato perchè avevo appena letto l'ultimo numero di Outcast :p ) Grazie Jgor, questo tuo commento velocizzerà il mio acquisto del titolo :D
 

retroking84

Nuovo utente
Devo ricredermi.. giocato e finito. Non me la sono mai fatta addosso così... ci sono dei punti in cui ho rischiato veramente un infarto! Molto bello!
 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
Devo ricredermi.. giocato e finito. Non me la sono mai fatta addosso così... ci sono dei punti in cui ho rischiato veramente un infarto! Molto bello!
Non fosse stato per il boss finale (troppo banale e semplice, oltre che autoguidato), per me sarebbe stato il primo gioco da 10 dopo anni. Se non fosse che sono troppo legato al primo capitolo, per me questo sarebbe il miglior capitolo della serie
 

retroking84

Nuovo utente
Non fosse stato per il boss finale (troppo banale e semplice, oltre che autoguidato), per me sarebbe stato il primo gioco da 10 dopo anni. Se non fosse che sono troppo legato al primo capitolo, per me questo sarebbe il miglior capitolo della serie
No io sono legatissimo al secondo invece. E' quello che mi ha entusiasmato più di tutti. Il primo ok, è storico, ed è fantastico, ma il secondo mi ha lasciato qualcosa dentro. Comunque è da RE4 sul Gamecube che non giocavo un Resident Evil come si deve. Bentornata Capcom.
 
Top