1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Saint seiya Omega

Discussione in 'Cinema' iniziata da daffodill, 21 Giugno 2012.

  1. daffodill

    daffodill Aurora Execution!

    Messaggi:
    834
    Le brutte notizie si danno sempre per prime.

    Saint Seiya Omega è il sequel per bimbominkia di Saint Seiya. Per il momento è iniziato in Giappone e mi auguro che non veda mai la luce nelle tv italiane...
    Questo sommo capolavoro, paragonabile solo a opere omnie come i Puffi o i Barbapapà, tratta delle disavventure dei discendenti dei nostri ben conosciuti eroi. Il protagonista è infatti Kouga, figlio di Seiya e molto probabilmente di Lady Isabell (cioè...vorrei dire, con chi altri si poteva accoppiare????).
    In seguito alla saga delle 12 case, di asgard, di Nettuno e di Hades, la dea Athena ha ben pensato di nominare cavaliere d'oro solo Seiya-Pegagus, del saggittario, ovviamente...come se Hyoga-Crystal, Syirio e gli altri non siano mai spaccati il **** per lei!
    Comunque sia.... nomina cavaliere del saggittario Seiya, poi dato che c'è crisi sul lavoro fa come la Fornero e decide di allungare l'età pensionabile, nominando cavalieri d'oro il vecchio cavaliere del boh che faceva da maestro a Shura di Capricorn e un tizio che forse era il portinaio delle 12 case e che si chiama Mikene.
    A questo punto mi chiedo....come mai nonostante la presenza di Hyoga, Syrio, Shun-Andromeda, Ikki-phoenix (che diamine...nomina Ikki che fa tutto lui e gli altri possono stare in spiaggia a prendere il sole, tanto Ikki non muore mai!), Tisifone e Castalia, lei nomina cavalieri d'oro due poveri anziani signori prossimi alla pensione... e non solo!
    Sempre perchè c'è crisi sul lavoro, il "neo" eletto cavaliere del Capricorno, viene ridiclato anche come Preside per la scuola dei saint (che non è la scopiazzatura di harry potter... anzi,è proprio la scopiazzatura di harry potter.
    Purtroppo le sfighe non vengono mai da sole ed oltre alla crisi ci si mette pure Marte, il Dio della guerra, ma forse questo l'autore non lo sa, per lui Marte è solo uno che viene dal pianeta marte con tanti altri marziani.
    ...oh beh... in fondo Kurumada credeva che Athena fosse la dea di zucchero, cannella e ogni cosa bella...
    Marte è un Dio piuttosto sfigato, perchè non ha un corpo, è un granbe ammasso nero avvolto in oscuro mantello che colpisce i propri nemici facendoli ammalare di qualcosa che ricorda molto da vicino il geostigma di ffVII, ma più sberluccicoso e senza cloni di Sephiroth.
    Quando Marte, che ovviamente vuole conquistare la terra, giunge per rapire Athena (ma che originale), tutti i soliti saint di bronzo, che sono rimasti di bronzo, tranne Seiya, la proteggono, ma vengono sconfitti e ad ognuna tocca una sorte diversa: Shun-andromeda si becca il geostigma nel braccio come Cloud Strife (ma a differenza di Cloud strife lui si vergogna molto, quindi copre l'infezione indossando il mantello di ken il guerriero); Syrio perde tutti e cinque i sensi (ma riesco comunque a concepire un figlio con Fiore di luna.... bah, i misteri della scienza); Hyoga-Crystal, un po' depresso, per la mamma, il maestro e la crisi se ne torna in Siberia a cercare la sorella di Hilda de Polaris (unica gnocca in tutta la saga che gliela da) e guardarsi la collezione dei maestri del film del cinema Russo; Ikki-phoenix, dal canto suo, fa in figo come sempre, mentre a Seya-pegasus-sagitter, tocca un destino alquanto incerto, difatti tuttora non sappiamo se sia morto o se si sia trasformato in luce o se sia solo un emulo di Tuxedo kamen-Mylord (ve lo ricordate? Il fidanzato di Sailor Moon).
    Nonostante la vittorio schiaccante marte non rapisce Athena, ma come una carie ai denti se ne va per tornare quando meno te lo aspetti.
    Nel frattempo Athena decide di non fare assolutamente nulla, tranne una discutibile riforma sull'istruzione.
    Quando Marte torna trova Athena in un'isola a... non fare niente, con Tisifone e Kouga, che ha ormai 13 anni ed è allievo di Tisifone, la quale col tempo deve essersi ammorbidita, altrimenti non si spiega come mai cassios era addestrato a calci nelle palle e Kouga con le caramelle a merenda.
    Fatto sta che Marte tenta di rapire Athena, Kouga fa una figura del c***o e riceve l'armatura di Pegasus.
    Deciso a salvare Athena, perchè unica sua fonte di sopravvivenza economica, Kouga decide di andare a Palestra. No...non in palestra, ma a Palestra, che è il nome di una cittadina scolastica dove i giovani Saint vengono istruiti. Per strada incontra anche Souma del Leone Minore, un simpatico e allegro mattacchione figlio del precedente cavaliere del leone Minore (e chi se lo ricorda??? faceva qualcosa di importante?) e di Whinnie the pooh.
    Poi incontra Yuna (Yuna????) dell'aquila (ma l'armatura dell'aquila non era d'argento? non ce l'aveva Castalia???), che una secchiona rompipalle dallo stile confuso (un po' pop, un po' fetish) e sa anche leggere le stelle....di tanto in tanto...
    Giunti tutti insieme a Palestra, non senza aver menato qualche cattivo che sennò l'audience scende, incontrano un altro membro del gruppo: Ryuuhou del dragone, il figlio sessualmente confuso di Syrio e Andromeda...scusate volevo dire di Syrio e fiore di luna... Oltre a essere sessualmente confuso, Ryuuhou ha molte antre sfighe, inanzitutto è figlio di Syrio, vive ai 5 picchi dove non c'è neanche un centro commerciale, un minimarket o un bar... e infine è malato di cuore! Ciò gli impedisce di usare i colpi più potenti appresi da suo padre, ma dato che suo padre ha perso tutti e cinque i sensi è alquanto improbabile che possa avergli insegnato qualcosa di davvero utile, quindi non c'è problema.
    I 4 giovani divantano subitissimo amicissi del cuore, inseparabilie e leali e nessuno pensa di farsi Yuna.
    Un bel giorno però Kouga si accorge che il preside della scuola vuola spacciare una povera tossica per Athena e quindi cerca di mazzuolarlo...un po' perchè non ci sta, un po' perchè la tossica tutto sommato lo attizza.
    Kouga però le prende di brutto e viene rinchiuso nelle prigioni della scuola (la riforma dell'istruzione di Athena lo prevede) insieme a Naruto...scusate, volevo dire Haruto, cavaliere ninja del lupo dalle mila mila tecniche coreografiche tutto inutili...forse Naruto era meglio.
    Kouga, che è un po' co****ne, pensa che i ninja siano fighissi e quindi scappa insieme ad haruto, ma nel mentre Marte ha deciso di fare qualcosa da cattivo è ha trasformato palestra in una discarica di rifiuti abusiva, costringendo i Saint a scappare e rapendo quelli rimasti.
    Riescono a scappare solo Souma, Ryuuho e Yuna (ovviamente) che si riuniscono a Kuoga ed Haruto, per andare a salvare il grande tempio che Marte vuole ristrutturare.
    Quando giungono scopriamo che Marte ha trasformato il grande tempio in una torre e visto che lui è un tipo originale l'ha chiamata Torre di babele (Torre di Pisa non rendeva bene e Tour Eiffel avrebbe richiato troppi turisti), grazie al potere della falsa Athena che si chiama in realtà Aria (Aria?? No, aspettate, dopo Yuna e il Geostigma, anche Aria??).
    Da tutto ciò possiamo dedurre che l'autore di Omega,gioca a final fantasy, ama naruto ed harry potter, ma sopratutto, non ha una sola idea originale... in fondo è lo stesso che ha fatto le pretty cure.

    Le innovazioni tuttavia non sono solo nella trama... le armature dei cavalieri, ad esempio, non sono più contenute nella famosa scatola, ma in un cristallo magico e rispondo all'ordine di trasformazione esattamente come la spilla di Sailor moon (un'altra idea originale...).
    Inoltre non sono più di metallo, ma di una lega di dubbia provenienza che li rende simili a tutine, così, se non avevate ancora capito che era scopiazzato da sailor moon, ora ne avete la certezza. Nonostante tutto, le divise alla marinaretta di sailor moon erano realizzate da versace se confrontate con la bruttezza di queste nuove tutine, ma anche i vestiti delle pretty cure in confronto si potrebbero paragonare ad un Marymagdalene originale dell'ultima stagione.
    Insomma, a confronto le tutine dei cavalieri sembrano straccetti del mercato, ma lo avevo già detto prima che c'è crisi, no?

    Anche per i cattivi c'è crisi, infatti Marte ha dovuto ripiegare sull'assorbimento del personale delle dodici case, dopo i lavori di ristritturazione e i cavalieri d'argento rimasti sono diventati cavalieri di Marte.
    Per nutrire anche un po' le riviste di gossip, marte si è pure portato appresso la famiglia, L'incantevole Creamy e Gigì, rispettivamente Moglie e figlia, voleva venire anche la cognata, magica Amy, ma non ha trovato disponibilità sull'astronave e poi non le combaciavano le ferie.
    Comunque, le armature dei marziano sono nere come quelle degli spectre di hades, ma più brutte (in fondo Marte è pur sempre il Dio della guerra, non dello stile), in compenso i marziano sono anche più stupidi degli spectre, ma i nostri eroi sono anche più stupidi dei marziani.

    Athena Aria, oltre ad essere tossica è pure mentalmente ritardata, infatti non riconosce un pezzo di pane neanche quando se lo mangia e chiede sempre a Yuna cosa è quello indicando un cane, un albero, un sasso, un lampione o Souma.

    Infine, se aggiungiamo i pessimi dialoghi che rendeno anche Pingù un capolavoro degno di cime tempestose e il pessimo character design, il gioco è fatto.

    Saint Seiya omega potete vederlo subbato tutti i mercoledì se siete fan dei cavalieri, ma il mio consiglio è di non farlo.

    Se siete arrivati a leggere fin qui, sforzatevi ancora un po' è datemi le vostre impressioni.
     
  2. Leon90...

    Leon90... Active Member

    Messaggi:
    2.274
    Beh, almeno hanno tenuto Pegasus Fantasy come sigla anzi che farne una tipo pretty cure...
     
  3. daffodill

    daffodill Aurora Execution!

    Messaggi:
    834
    sai che la canta una ragazza quella canzone? Io credevo fosse il giorgio vanni dei giapponesi, invece no, è una ragazza...
     
  4. Leon90...

    Leon90... Active Member

    Messaggi:
    2.274
    Si, ho visto ma vabbè...tanto non lo guarderò. Era giusto per sdrammatizzare...anche se sembra lo stesso andazzo che ha preso da tempo yu-gi-oh.
     

Condividi questa Pagina