FF VIII Dopo 12 anni, domande su potenziamento parametri

Merluz

Hannibal ad portas
salve a tutti, sono nuovo del forum, e prima di tutto complimenti per sito-forum, davvero ben fatti;)

sono giocatore di FF da tanti anni, e ultimamente ci ho mollato un po' per via della mia personale enorme delusione che ho provato giocando a FF XIII.

qualche giorno fa, dopo quasi 12 anni, ho ripreso FF VIII, e come mi aspettavo, mi sto divertendo 10 volte tanto rispetto all'ultimo capitolo uscito. Strano ma vero, ho anche re-iniziato FF VII e IX tante volte in questi anni, e tutti mi son risultati più piacevoli dell'ultimo capitolo next gen.

ma veniamo alle domande.

dopo pochi giorni sono volato dritto al 3° disco, ho recuperato i vari GF e con un poco di combattimenti contro i sabotender ho imparato tutte le abilità (ci ho messo pochissimo, rispetto a anni fa mi sembra abb. facile), ho accumulato tutte le magie principali a 100 unità ed elaborato 1 monolite e stele di rosetta di modo da avere 2 pg con abilità x4 e volendo allenare i pg il meglio possibile, senza esagerare e perdere ore a farmare, ho iniziato sulla hell island usando 2 pg con i bonus frz-mag-res-spr e uno pietrificato il terzo che non li ha disponibili.
con squall pur avendo il frz up abilitato fin dal primo disco (credo dal livello 15-20 circa) non sono arrivato a 255 con meteor in junction. a sto punto credo sarà selphie il mio pg più forte alla fine, perchè è solo a liv 20 adesso, e posso farle fare 80liv con i bonus attivi.

mi chiedevo qual'è un buon metodo per craftarsi altri power UP senza perderci dei secoli? tipo dei frz up-res up-spr up-mag up e soprattutto dei dst up-vel up e fort up che son i parametri più bassi?

non ne so molto di farming per creare i power up, perchè ricordo che il gioco si finiva normalmente senza bisogno di potenziare più di tanto, quindi lo vedevo inutile.

altra cosa, c'è modo di avere dei Vol Destrezza e Vol Fortuna aggiuntivi?
 

Epyon

Did I ever exist?
Ciao e benvenuto!

Metodi per farmare i Stat Boost in FFVIII sono molteplici, ma a parte il Chocoworld che richiede la Pocket Station, sono più o meno tutti lunghi e tediosi, quindi non c'è una risposta ideale alla tua domanda.

Ti passo i miei consigli dati già altre volte comunque:

HP: Elaborare la carta di Ward, 3 anelli di gaia = 3 HP UP
FRZ: Archeosaurus lo trovi facilmente in una delle due isole, divora of course
MAG: Divora i Behemoth nell'isola sottomarina, visto che c'è una zona in cui respwnano in maniera fissa (però soltanto se non hai battuto il boss opzionale sennò non escono più).
RES: Transcarda la carta di Minotaurus, mi pare che dia 10 Adamantio che elaborati equivalgono a 2 RES UP
SPR: Qui io mi sono trovato molto meglio nel raggiungere il max dei guil, comprare 100 Bracciali di Aya, elaborare 10 Bracciali Magici e quindi uno SPR UP (oppure non erano i Bracciali ma un altro oggetto di quelli che puoi comprare al negozio di animali di Esthar, è quello che insegna SPR+40% comunque)

Se poi vuoi farti male anche con VEL e FORT... il primo è accessibile umanamente solo tramite transcard della carta di Irvine che ti da 3 Reattori, ma ne servono 5 per elaborare un VEL UP.
FORT invece io mi sono arreso, devi rubare 100 aghi malefici dai Triarchigos (prima schermata dell'isola sottomarina, respwnano in maniera fissa come i Behemoth) ma ogni combattimenti ne prendi mediamente 6 il che equivale ad almeno 16 combattimenti per accumularli, da cui poi elabori un Dagmata e infine un FORT UP. Un'odissea senza fine, non ho avuto la pazienza di farlo neanche io asd. In questo caso davvero mi sarebbe servita la pocket station
Ovviamente il tutto è premesso a:

1) Assimilare Eden nel 4° Cd dal boss nel dungeon finale del gioco, sicchè puoi sfruttare Divora nel centro di ricerca sottomarina senza sconfiggere il boss lì presente. In caso di dipartita di quest'ultimo infatti, i mostri non respawnano più;
2) Il trucco per guadagnare guil infiniti tramite le abilità di Tomberry;
3) Il Transcardare le carte rare continuamente grazie ai membri del CC presenti sulla Ragnarok nel 4° CD.


Per quanto riguarda Mira e Destrezza, non esistono i relativi Stat Boost, puoi aumentare questi due parametri solo tramite Junction.
Un Vol Fortuna lo ottieni rubandolo da Odino, un altro ancora invece portando a termine la sidequest del Lago di Obel. Altrimenti li devi elaborare tramite Dagmata come se volessi creare un Fort Up. Infatti da un Fort Up puoi elaborare un Vol Fort e viceversa.
Per i Vol Dest invece uno mi par di ricordare che è la ricompensa della sidequest degli Ufo, altrimenti li ottieni transcardando ed elaborando... ma in particolare non ricordo quali oggetti.
 

Merluz

Hannibal ad portas
Ti ringrazio molto per la risposta.

Purtroppo forse preso dalla fretta ho già sconfitto la weapon del centro sottomarino, quindi nada mostri che spawnano.

A sto punto potrei pensare di lasciar stare i vari Power Up.

Piuttosto vorrei ottenere tutti i junction attivi per pg, a parte junction Mira che non serve per tutti.

A sto punto dovrei trovare un modo di ottenere un Volume DST per far imparare un J DST ad un GF. Devo vedere per la quest degli UFO, non l'ho ancora fatta anche se un UFO l'ho già avvistato nel deserto vicino all'isola dei Sabotender.

p.s.
tra l'altro rigiocando dopo 12 anni mi sto rendendo conto che la trama di FF VIII fa acqua da tutte le parti, e tantissime cose non sono spiegate, omesse, o proprio trascurate in maniera evidente. Altre inserite per tappare buchi (Selphie che dice di non ricordare per colpa dei GF...).
E' solo una mia impressione o è così? Ho letto in giro qualcosa e sembra che in tanti pensino che la trama è fatta maluccio, ma non ho trovato nessun documento che riassuma un poco tutti i punti "morti" della trama.
 

Tidus 91

Pacco \o/
Se ti fai un giro nella sezione ci son un sacco di discussioni che tirano in ballo i buchi nella trama di FFVIII o meglio dire la trama è paragonabile ad una groviera xD e ci son anche teorie fan made principalmente per spiegare tali buchi
 

Merluz

Hannibal ad portas
Ho visto un po' di teorie qua e la, ma la cosa che mi stupisce è che dopo l'uscita del libro chiarificativo degli sviluppatori del gioco queste teorie girino ancora.
Col libro ho visto che han spiegato loro stessi che non ci sono storie nascoste, teorie assurde o altro, hanno praticamente ammesso loro stessi che la trama ha qualche falla che genera confusione, io in primi dopo 12 anni, anche perchè avevo dimenticato molto, sto capendo poco dei buchi, e vedo che tante cose per capirle bisognerebbe mettersi a leggere tutte le pagine informative comprese quelle del Timber Maniacs... Per me l'aspetto fatto male male è che non c'è un background dei personaggi degno di questo nome, tipo i genitori di Squall, in tanti lo capiscono giocando, perchè non lo capisce lui stesso chi sono? Ci sarebbe stato bene il momento della rilevazione nel terzo disco ad Esthar, secondo me.

Poi il fatto dell'orfanatrofio, tutti tranne Rinoa, beh, un po' una porcata, di fatti è stata la prima cosa che mi son accordo di aver rimosso completamente, quasi perchè speravo ci fosse un trama ben impostata per ogni personaggio... E invece... Nisba...

Per fortuna restano il Junction system e le G.F. che mi son sempre sembrati carucci e divertenti da potenziare.
 
Secondo me il metodo migliore per potenziare i personaggi senza troppo sforzo è arrivare al terzo cd cercando di non farli salire troppo di livello (in FFVIII è possibile perchè il livello dei nemici si basa sul livello dei pg, basta assimilare durante le battaglie e avere dei buoni junction). Prendendo la stele di rosetta durante l'attraversamento del Lunatic Pandora e sconfiggendo Gyaptus una volta presa la Lagunarock sarà possibile dare a un solo personaggio 4 bonus (io lascio fuori Bonus MAG di solito). È necessario chiaramente combattere col personaggio prescelto in vita lasciando gli altri due in status KO, altrimenti tutto il lavoro viene vanificato. Una volta che il personaggio è arrivato al livello 100 si può ripetere lo stesso procedimento con gli altri. Quando l'ho fatto io sono partito da Squall a livello 20 e gli altri a un livello ancora inferiore, in questo modo sono riuscito a incrementare i parametri FRZ, RES e SPR di 80 punti e passa. Se per arrivare al terzo cd incolumi sentirete l'esigenza di far apprendere determinate abilità ai GF basterà sconfiggere i Kyactus nel deserto che praticamente non danno esperienza (perfino prendere il GF Tomberry non sarà un problema, perchè anche i Tomberry danno pochissima esperienza).
Ovviamente tutto questo non basterà: grazie a questo procedimento e grazie al potenziamento delle armi il parametro forza dei pg oscillerà tra 165 e 180, ma gli altri saranno inferiori, e non di poco, senza contare che il parametro MAG di base oscillerà tra 40 e 45 (solo Rinoa supera 60). Per proseguire nel potenziamento è necessario usare gli oggetti e divorare:

HP: divorare RubRumDragon sull'isola più vicina all'inferno non è difficile, a patto che si usi la magia Zero per abbassare la sua notevole resistenza; a livello 100 ha 89100 hp, quindi non ci vorranno tantissimi attacchi. Potendo ottenere tre anelli di gaia dalla carta di Ward, però, è preferibile usare quest'ultimo procedimento.
FRZ: divorare Archeosaurus è abbastanza semplice, ma la possibilità di transcardare Eden e ottenere tre arti del monaco (che a loro volta possono diventare tre FRZ UP) è ancora più semplice e immediato. Sicuramente è il parametro più facile da innalzare.
RES: Io consiglio di divorare gli Adamanthart sulla costa della pianura Jespedelis senza perdere tempo con il transcard. Divorarli è abbastanza semplice se a inizio battaglia usiamo la magia Zero e se facciamo Scan (il mostro può comparire sia a livello 80, con 28.000 hp circa, sia a livello 100, con 42.000 hp circa). Al massimo può essere utile, dopo averli colpiti con Zero, assimilare da loro e usare subito Reflex per evitare che si coprino con Protect, ma è una pignoleria. Alla fine della battaglia, divorati o meno, gli Adamanthart, che arrivano sempre in coppia, lasciano cadere 1/2 pezzi di adamantio. Continuando a combattere e divorare dunque sarà anche possibile elaborare RES UP dagli adamantio. A mio parere questo procedimento è più rapido dell'elaborazione della carta di Minotaurus.
MAG: A livello 100 Behemoth ha 91.000 hp e non ha grosse resistenze, il problema più che altro è trovarlo. Contare sugli oggetti secondo me è un suicidio, dato che servono dieci corone magiche per elaborare un MAG UP e la carta di Edea ne regala solo tre. Anche il procedimento con il trucco dei guil è troppo lungo e noioso.
SPR: Note dolenti. Molboro a livello 100 ha 146.000 hp, ma non potremo usare Scan per renderci conto dello stato dei suoi hp, dunque bisognerà procedere con rapidi calcoli mentali. Per ovviare ad Alito Fetido basta mettere Pain, Berserk, Caos e Morfeo in Junction Difesa Status: l'unico status che resterà da annullare sarà Pietrificazione, ma a questo può pensare un pg con il comando Vitamina. Sull'isola più vicina all'inferno Molboro compare spesso. Per quanto riguarda carte, oggetti e guil, vale quanto ho scritto per il parametro MAG
VEL: se l'unico mostro valido per aumentare il parametro è Koyokoyo allora non resta che elaborare tre reattori e continuare in questa maniera (groan!)
FORT: meglio lasciar perdere, piazzare un bel J-FORT a tutti i personaggi con Ultima e distribuire i GF in maniera tale che tutti possano mettere FORT+50% (in questo modo il parametro FORT sarà 121/123)

Che resta da dire se non usare LV Down e LV Up qualora i mostri affrontati siano troppo deboli o troppo forti: non è necessario divorare a livello 100, in genere basta che superino il livello 45 (nel caso degli Adamanthart ad esempio va bene anche il livello 30). Se mi viene in mente qualcos'altro lo scrivo.
 

daffodill

Aurora Execution!
Ho visto un po' di teorie qua e la, ma la cosa che mi stupisce è che dopo l'uscita del libro chiarificativo degli sviluppatori del gioco queste teorie girino ancora.
Col libro ho visto che han spiegato loro stessi che non ci sono storie nascoste, teorie assurde o altro, hanno praticamente ammesso loro stessi che la trama ha qualche falla che genera confusione, io in primi dopo 12 anni, anche perchè avevo dimenticato molto, sto capendo poco dei buchi, e vedo che tante cose per capirle bisognerebbe mettersi a leggere tutte le pagine informative comprese quelle del Timber Maniacs... Per me l'aspetto fatto male male è che non c'è un background dei personaggi degno di questo nome, tipo i genitori di Squall, in tanti lo capiscono giocando, perchè non lo capisce lui stesso chi sono? Ci sarebbe stato bene il momento della rilevazione nel terzo disco ad Esthar, secondo me.

Poi il fatto dell'orfanatrofio, tutti tranne Rinoa, beh, un po' una porcata, di fatti è stata la prima cosa che mi son accordo di aver rimosso completamente, quasi perchè speravo ci fosse un trama ben impostata per ogni personaggio... E invece... Nisba...

Per fortuna restano il Junction system e le G.F. che mi son sempre sembrati carucci e divertenti da potenziare.
davvero esiste un libro chiarificativo della trama di ffviii??
Dove posso reperirlo? Sono curiosa di sapere che si sono inventati perchè per sistemare quella trama l'unica cosa da fare sarebbe proprio riscriverla....
 

Epyon

Did I ever exist?
RES: Io consiglio di divorare gli Adamanthart sulla costa della pianura Jespedelis senza perdere tempo con il transcard. Divorarli è abbastanza semplice se a inizio battaglia usiamo la magia Zero e se facciamo Scan (il mostro può comparire sia a livello 80, con 28.000 hp circa, sia a livello 100, con 42.000 hp circa). Al massimo può essere utile, dopo averli colpiti con Zero, assimilare da loro e usare subito Reflex per evitare che si coprino con Protect, ma è una pignoleria. Alla fine della battaglia, divorati o meno, gli Adamanthart, che arrivano sempre in coppia, lasciano cadere 1/2 pezzi di adamantio. Continuando a combattere e divorare dunque sarà anche possibile elaborare RES UP dagli adamantio. A mio parere questo procedimento è più rapido dell'elaborazione della carta di Minotaurus.
Se cronometrassi un combattimento con gli Adamanthart, conducendolo nel modo da te descritto, penso che tra inizio combattimento, utilizzo magie e lv down, attacchi vari e divora, si supererebbe abbondantemente il tempo necessario a riprendersi la carta di Minotaurus dopo averla transcardata.
Senza contare che non hanno nemmeno un encounter rate del 100%, lo stesso dicasi per i drop.
Idem per Malboro: lo si incontra spesso si, ma ancor più frequenti son gli incontri con gli Archeosaurus, i Grendel e i vari draghi... a livello di tempo, conviene utilizzare il metodo dei guil, che seppur più noioso è altamente più efficiente. Inoltre imho meglio mettere Pietra in difesa a scapito di Morfeo, visto che una volta a livello 100, con Autohaste e Triple in VEL, dura davvero poco e subito si può riattaccare.

davvero esiste un libro chiarificativo della trama di ffviii??
Dove posso reperirlo? Sono curiosa di sapere che si sono inventati perchè per sistemare quella trama l'unica cosa da fare sarebbe proprio riscriverla....
Si tratta del Final Fantasy VIII Ultimania (solo in giapponese) che è una guida strategica, con in più interviste agli sviluppatori. Non è un vero e proprio libro che spiega la trama di FFVIII come ad esempio il Perfect Works di Xenogears, ma sempre meglio di niente.
 
Se cronometrassi un combattimento con gli Adamanthart, conducendolo nel modo da te descritto, penso che tra inizio combattimento, utilizzo magie e lv down, attacchi vari e divora, si supererebbe abbondantemente il tempo necessario a riprendersi la carta di Minotaurus dopo averla transcardata.
Senza contare che non hanno nemmeno un encounter rate del 100%, lo stesso dicasi per i drop.
Idem per Malboro: lo si incontra spesso si, ma ancor più frequenti son gli incontri con gli Archeosaurus, i Grendel e i vari draghi... a livello di tempo, conviene utilizzare il metodo dei guil, che seppur più noioso è altamente più efficiente. Inoltre imho meglio mettere Pietra in difesa a scapito di Morfeo, visto che una volta a livello 100, con Autohaste e Triple in VEL, dura davvero poco e subito si può riattaccare.

Ipotizzando che si incontrino due Adamanthart di livello 100, e quindi con 42.000 hp cadauno, usando due Scan, due Zero, una decina d'attacchi complessivi e due divora se ne vanno 4-5 minuti. Incrementi il valore di RES di un personaggio di due punti e ottieni i pezzi d'adamantio (io almeno uno l'ho sempre ottenuto, ma la frequenza maggiore è due). Cinque combattimenti di questo tipo incrementano il valore di RES di un personaggio di dieci punti: ottenendo dieci pezzi d'adamantio hai altri due punti da utilizzare, per un totale di dodici in meno di mezz'ora (anche la frequenza d'incontro dei mostri non mi è sembrata così bassa, per quanto ovviamente non ci sia il cento per cento). È sicuramente un metodo che va ottimizzato il più possibile ed è comunque soggetto a diverse variabili (quella degli incontri più che altro), ma imho ritengo comunque che, tra tutte le diverse eventualità, divorare Adamanthart sia la migliore scelta nel rapporto efficienza-rapidità-noia.

Su Molboro hai sicuramente ragione tu, ma tant'è che avevo anche scritto "note dolenti". La frequenza di incontri bassa, la battaglia molto più lunga e l'impossibilità di conoscere i suoi hp ne fanno una soluzione buona solo per chi non ha voglia di usare il metodo dei guil. Sostituire Medusa a Morfeo è un'ottima idea, tralaltro secondo la lista delle magie su ffonline Pain dovrebbe offrire copertura anche allo status Sonno (questo non lo ricordavo, sarà una mia svista). Io però Triple lo uso sul parametro MAG che secondo il mio schema (lascio fuori Bonus MAG durante il livellamento) è il più debole prima dello sviluppo con divora/metodo oggetti e guil.


EDIT: o forse è sbagliata la guida, io ricordavo che dava difesa status 100% a Veleno, Mutismo e Cecità
 
Top