Cronache del ghiaccio e del fuoco (George Raymond Richard Martin)

JonSnow

Nuovo utente
26 Ottobre 2006
33
0
1
40
Ayrin ha detto:
Questa discussione è stata abbandonata...che peccato...:(
Provo a risollevare un po' le sue sorti:
Chi di voi ha letto tutti tutti i libri??
Quale Casata e motto preferite?
Quale personaggio preferite?
Quale odiate?
Io sono al quinto libro
La casata che preferisco è quella degli Stark, come voi.
Il mio personaggio...indovinate un po...Jon Snow...:)
Personalmente non sopporto Sansa,
è l'unica Stark che non mi piace...:)
 

Ayrin

Stormborn
17 Ottobre 2006
567
0
10
36
JonSnow ha detto:
Io sono al quinto libro
La casata che preferisco è quella degli Stark, come voi.
Il mio personaggio...indovinate un po...Jon Snow...:)
Personalmente non sopporto Sansa,
è l'unica Stark che non mi piace...:)
Piacciono a tutti gli Stark, eh!!
In fondo anhce i lannister hanno il loro fascino...
Anzi Tyrion è decisamente uno dei personaggi più interessanti...:)
Nonostante ciò credo che rimarrò fedele agli Stark anche io...:)
"L'inverno sta arrivando" ;)
 

DarkVincent

Ta'Veren
7 Maggio 2007
238
0
6
30
Beh sicuramente agli Stark ci si affeziona perchè i primi 2 o 3 libri sono dedicati al 50% a loro.... e sono quasi al centro della trama..... all'inizio.....

Preferiti: Tyrion, ovvio, Jon, Dany, ma anche Jorah Mormont mi piace parecchio...... e Jaime negli ultimi libri (dopo quel che gli è successo).... e poi se mi permettete: BLOCCO DI BURRO!!!! solo il nome è un programma......

Odiati. Sicuramente Sansa Stark nei primi libri (Alayne perde un po' di personalità effettivamente)....... e poi Brienne..... non so perchè ma non la sopporto...... Quella che invece mi fa salire il nervoso è Cersei......

Casa preferita: Targaryen..... ovviamente....... Stark effettivamente non so perchè ma a partire dagli ultimi libri non mi soddisfano più tanto...... sarà forse per un po' di "disboscamento" della famiglia eh.......
 
28 Settembre 2007
114
0
6
33
alexzampella.spaces.live.com
Un mese fa terminai la lettura de "L'ombra della profezia". Il libro mi ha un pò risollevato: il "Dominio" non mi era piaciuto tantissimo, forse è il libro più brutto della saga (ma bisogna considerare come sempre che i due tomi sono le due parti dell'unico libro scritto da Martin..probabilmente nella sua interezza "A feast for crows" non mi avrebbe fatto nessuna brutta impressione).
Tanta altra carne al fuoco dal nostro amato scrittore! A volte penso che la saga avrà termine quando sarò vecchio (se Martin sarà ancora vivo :D). Ad ogni modo, di tutto quello che è emerso fuori, in cima sicuramente Doran Martell, personaggio completamente rivalutato da molti (ma devo dire che avevo sempre sospettato fosse un giocatore del trono del calibro di Ditocorto).

Una casata che mi attira molto è quella dei Greyjoy
(viva re Euron!!!)
. Il loro motto, "Noi non seminiamo", è indicativo del loro carattere guerriero e piratesco. Ovviamente adoro gli Stark, ma neanche le altre casate mi dispiacciono. Come faceva giustamente notare qualcuno, nelle Cronache non esistono bene e male assoluti. Certo è possibile identificare, ad esempio, la famiglia Stark come buona e Cersei Lannister come cattiva. Ma sono valori relativi, che dipendono comunque dai diversi punti di vista: alla fin fine ognuno cerca di fare il meglio per la propria casata o per sè stessi. Infatti i personaggi migliori e più riusciti sono proprio quelli in cui bene e male convivono continuamente. E per dare un'idea della relatività di bene e male, basti pensare a
lady Catelyn nella sua ultima orrorifica versione
 

Jed

k-d-f-werewolf
Staff Forum
3 Luglio 2008
5.770
24
42
35
www.gamesource.it
Occhio agli spoiler, ho modificato il messaggio AlexLeonheart. Non sono ancora arrivato all'ombra della profezia..ultimamente ho poco tempo per leggere ma devo dire che
Samwell mi sta piacendo davvero molto, non credevo che Martin si sarebbe concentrato su di lui. Sono ancora a "I fiumi della guerra"
 

SquallLeonheart 90

Nuovo utente
10 Febbraio 2008
19
0
1
29
anch'io sto leggendo questa saga..ho appena iniziato TEMPESTA DI SPADE..mi ha preso molto..soprattutto a causa di tyrion lannister..è un genio....
 

JonSnow

Nuovo utente
26 Ottobre 2006
33
0
1
40
SquallLeonheart 90 ha detto:
anch'io sto leggendo questa saga..ho appena iniziato TEMPESTA DI SPADE..mi ha preso molto..soprattutto a causa di tyrion lannister..è un genio....
Hai postato due volte lo stesso messaggio...:)
Comunque hai ragione Tyrion è uno dei personaggi più astuti di tutta la saga!
 

Katerina

Polemica Pignola
25 Settembre 2007
184
0
6
36
www.katerinacosplay.com
Io sono al Dominio della Regina, e attendo l'edizione economica de L'Ombra della Profezia (anche se in cosa consista la profezia me lo sono spoilerato)

Trovo la saga veramente bella, e adoro il fatto che ogni capitolo sia scritto dal punto di vista di un personaggio: si ha un'idea molto più globale del tutto, ed è impossibile trovare un vero cattivo, considerato che tutti hanno i loro motivi per fare ciò che fanno.

Non ho una casata preferita, ma in compenso ho molti personaggi preferiti: Jaime Lannister, Daenerys, il Mastino, Jon Snow e Stannis sono quelli che preferisco.
Non nutro, invece, una particolare simpatia per gli Stark: sono un branco di idioti, se ne salveranno un paio

Partiamo dal capofamiglia, l'ineccepibile Eddard Stark. Un uomo la cui onestà sconfina apertamente nell'idiozia: Ned era colui che avrebbe potuto prevenire il disastro se solo avesse accettato l'idea di Ptyr (o era Varys?) di prendere i figli di Cersei subito dopo la morte di Robert.
Invece no, quel gran genio va a minacciare Cersei di far del male a lei e ai bambini, quando non c'era più il re a proteggerlo.
Era lampante che Cersei, regina e appoggiata dalla famiglia, avrebbe preso contromisure per assicurare il trono alla prole (e a sé stessa mentre i cuccioli crescevano)

Lady Catelyn, invece, riesce nella geniale impresa di attirarsi le ire dei Lannister ctturando Tyron in luogo pubblico, e dando il via alla faida Stark vs Lannister.
Non contenta, fa liberare Jaime quando l'unica cosa che impediva a Tyon di prendere contromosse verso Robb era avere il figlio prigioniero. Cioè, lo rimanda indietro senza neanche avere la certezza che Arya e Sansa fossero ancora vive, e perdendo l'ostaggio Lannister e Frey ordiscono le Nozze Rosse.

Robb: è un marmocchio convinto di essere Re, il suo affronto alla casa dei Frey è stato un errore stupidissimo, di cui mlti conoscono le conseguenze.

Sansa: andare a dire a Cersei dei piani di fuga del padre non è stata proprio la sua idea più brillante, visto che è risultato con Ned morto, Arya dispersa e lei ostaggio dei Lannister.
Certo, ci sarebbe anche da riflettere su come chiunque sia gentile con lei diventi un possibile manipolatore (eccetto Tyron che, nel mazzo, era l'unico che avrebbe potuto aiutarla davvero)

Sui personaggi che non sopporto... direi che Lysa Arrin e Bran Stark se la giocano pesante. Molto pensante.
Ho desiderato che Bran morisse dalla prima pagina, ma dubito che sarò così fortunata.

Comunque Martin ha molta carne al fuoco, tra Dorne che è una polveriera, la Barriera che resiste sì, ma grazie a Stannis e un numero imprecisato di personaggi dal destino ignoto (che fine ha fatto Davos? E Theon?)

Tra l'altro, dopo aver riletto i libri mi è venuto un sospetto
che Jon non sia figlio di Ned, ma che l'equazione R+L=J abbia basi fondate.
Se si dovesse scoprire verità il ragazzo dovrà stare molto attento: Melisandre non è contenta del fatto che Edric le sia scappato, e desidera parecchio qualcuno dotato di sangue reale da arrostire.
 

Ayrin

Stormborn
17 Ottobre 2006
567
0
10
36
Sai che anche io anche io ho pensato la stessa cosa di Jon leggendo di nuovo i libri!!
Quel "prometti Ned" non mi convince...e tutti i misteri che fa Lui poi...
Gli Stark però a me piacciono...
Sansa all'inizio è una vera ******, su quello non ci piove, ma io confido si stia svegliando. Arya mi piace davvero tanto , Robb ha fatto una grossa idiozia, ma non è che fosse un gran personaggio infondo. Catlin non la considero una Stark e non l'ho mai sopportata, diciamo che tutti i casini li ha praticamente generati lei. E la sorella è odiosa
ma per fortuna fa la fine che merita...l'ultmo capitolo del portale delle tenebre è fantastico, ho davvero gioito!!
Comunque il figlio , Robert è anche peggio...
 

ViviDg

Kupò!
18 Marzo 2007
19
0
1
33
Wow... il mio libro preferito in assoluto... non riuscendo ad aspettare che l'ultimo volume uscisse qui in Italia, me lo sono comprato in inglese :p

La storia è sempre più intricata... triste... ma stupenda!!!
 

Ayrin

Stormborn
17 Ottobre 2006
567
0
10
36
Ragazzi non so se lo sapete ma è finalmente uscita in america la prima puntata del telefilm delle cronache!!! *_*
Va in onda con il titolo di Game Of Throne ed è già reperibile la prima puntata sottotitolata.
Devo dire realizzata molto molto bene!!
Spero davvero che rilanciando i libri tramite il telefilm quel ciccione di Martin si decida a pubblicare anche il seguito!!!
 

MrPsykarl88

Paranoid android
27 Ottobre 2011
154
0
6
31
Questa discussione è stata abbandonata...che peccato...:(
Provo a risollevare un po' le sue sorti:
Chi di voi ha letto tutti tutti i libri??
Quale Casata e motto preferite?
Quale personaggio preferite?
Quale odiate?
Sono arrivato a buon punto della Regina dei Draghi...
E' una domanda difficile quella di scegliere una casata preferita...anche perchè mi sembra di capire che non ci sia molto da scegliere se non tra i Lannister e gli Stark; perchè ad esempio le altre come i Baratheon, i Greyjoy e i Tully secondo me non sono caratterizzate altrettanto bene.
Quindi il cerchio si restringe fino a diventare quasi un dilemma: Stark o Lannister?
Io scelgo i Lannister :D
Questo perchè, soprattutto dopo la conclusione de Il Grande Inverno, mi sembra che sugli Stark gravi soprattutto la figura di Catelyn...personaggio che non sopporto. Così seccante nel suo essere sempre così fastidiosamente materna; sempre a tirare in ballo dei nuovi e antichi su ogni cosa accada.
Per contro degli Stark mi piacciono molto Jon e Arya.
Tra i Lannister, nonostante li abbia appena definiti come miei preferiti, a dire il vero non è che ci siano singoli personaggi che mi entusiasmino più di tanto...ne sono più che altro attratto per l'alone sinistro e spietato che li circonda, e per tutta la giostra di macchinazioni e intrighi in cui sono coinvolti.
A differenza di quanto ho sentito sostenere da molti poi, Tyrion non mi ha colpito particolarmente. So che di lui vengono spesso citate l'intelligenza e l'arguzia, ma ci sono anche delle sfumature vagamente nevrotiche di fragilità e dipendenza dal prossimo che, ai miei occhi, gli tolgono il fascino del "freddo e calcolatore" che avrebbe potuto avere.
Il mio personaggio principale preferito è Jon, mentre di secondari mi ispira particolarmente quell'ambigua coppia di figuri di lord Varys e Ditocorto :D
Non si riesce a capire da che parte stiano e quale sia il loro vero gioco, ma una cosa è certa: hanno intelligenza da vendere...e questo li rende, potenzialmente, molto pericolosi e poco prevedibili.
Mentre odio, come dicevo poco sopra, Catelyn e...Melisandre.
Perchè la notte è oscura e piena di terrori
Ma va' va' :D
 

Ayrin

Stormborn
17 Ottobre 2006
567
0
10
36
Sono arrivato a buon punto della Regina dei Draghi...
E' una domanda difficile quella di scegliere una casata preferita...anche perchè mi sembra di capire che non ci sia molto da scegliere se non tra i Lannister e gli Stark; perchè ad esempio le altre come i Baratheon, i Greyjoy e i Tully secondo me non sono caratterizzate altrettanto bene.
Quindi il cerchio si restringe fino a diventare quasi un dilemma: Stark o Lannister?
Io scelgo i Lannister :D
Questo perchè, soprattutto dopo la conclusione de Il Grande Inverno, mi sembra che sugli Stark gravi soprattutto la figura di Catelyn...personaggio che non sopporto. Così seccante nel suo essere sempre così fastidiosamente materna; sempre a tirare in ballo dei nuovi e antichi su ogni cosa accada.
Per contro degli Stark mi piacciono molto Jon e Arya.
Tra i Lannister, nonostante li abbia appena definiti come miei preferiti, a dire il vero non è che ci siano singoli personaggi che mi entusiasmino più di tanto...ne sono più che altro attratto per l'alone sinistro e spietato che li circonda, e per tutta la giostra di macchinazioni e intrighi in cui sono coinvolti.
A differenza di quanto ho sentito sostenere da molti poi, Tyrion non mi ha colpito particolarmente. So che di lui vengono spesso citate l'intelligenza e l'arguzia, ma ci sono anche delle sfumature vagamente nevrotiche di fragilità e dipendenza dal prossimo che, ai miei occhi, gli tolgono il fascino del "freddo e calcolatore" che avrebbe potuto avere.
Il mio personaggio principale preferito è Jon, mentre di secondari mi ispira particolarmente quell'ambigua coppia di figuri di lord Varys e Ditocorto :D
Non si riesce a capire da che parte stiano e quale sia il loro vero gioco, ma una cosa è certa: hanno intelligenza da vendere...e questo li rende, potenzialmente, molto pericolosi e poco prevedibili.
Mentre odio, come dicevo poco sopra, Catelyn e...Melisandre.
Perchè la notte è oscura e piena di terrori
Ma va' va' :D
O_O
Ti sei scordato I Targaryen!!!
Sacrilegio!!! :D