FF XII Miglior ambientazione

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Leon90...

Active Member
A me piace moltissimo la città imperiale, In generale le ambientazioni mi piacciono tutte, ma Archades è ben caratterizzata, anche se ammazzerei volentieri i cittadini.
Invece non ho ben capito secondo quale concetto meteorologico funzioni il clima nell'intero continente. E' piuttosto impossibile che sia inverno a Bur omisace ed estate alla costa phon che si trovano più o meno sulla stessa linea o che piova solo ne deserto di Giza e negli altri due niente... ma in fondo è un videogioco, del clima non importa niente a nessuno....
Già, ma...che ricordi...in un FF non si era mai visto un cambiamento climatico sulla stessa zona.

Possono migliorare, ma è già qualcosa in più sotto il punto di vista delle ambientazioni.

Ad ogni modo oltre alla musica (anche se qui si parlava di ambientazioni) che ha messo Uno dei tanti mi piacciono molto anche:

Seeking Power

To the Place of the Gods

Palazzo di Sochen
 

Leonhart Laguna

7th KnightOfTheRound
Considerato che la trama di questo capitolo non offre eventi numerosi e significativi colpi di scena,al videogiocatore non resta altro che rivolgere altrove il proprio senso critico:ecco quindi che anche le ambientazioni rivestono un ruolo non dico importante ma necessario per non far cadere nell'oblio tale gioco.
Sì, lo rivestirebbero se fossero ambientazioni degne di nota. Per carità, Giruvegan e il faro di Ridorana non sono male ma dopo di queste..... c'è il nulla. La cosa brutta (ma brutta brutta) è che le città hanno praticamente tutte la stessa architettura: girando per Dollet (FFVIII), Lindblum (FFIX), Guadosalam (FFX) tanto per fare degli esempi, sai immediatamente che sei proprio in quella città. In FFXII devi proprio andarla a cercare la differenza architettonica e per me questo non va bene.
 

daffodill

Aurora Execution!
Scusa, ma non concordo, è vero che sono molte somiglianze architettoniche, ma ci sono anche molte differenze nelle piante cittadine. Intanto Archades è diversa da tutte le altre, proprio come impianto urbanistico e anche nella struttura architettonica. Spazi aperti, struttura a livelli ecc..
Rabanastre ha i porticati ed è l'unica con una cittadina sotterranea. senza contare che credo sia anche la più piccola dopo Nalbina.
Nalbina è una strada con tre bancarelle... non ti puoi sbagliare a Nalbina, capisci subito che ci sei.
Bhujerba è molto più grande e strutturata rispetto alle altre cttà.
Bhalfoneim sembra davvero Marina di qualchealtracittà durante i periodi di magra turistica ed è l'unica ad avere i condotti idrici in superfici (oltre ad uno stuolo di tamarri discotecari alla taverna).
cosa Rimane? Bur Omisace? Ma non è una vera è propria città quanto un accampamento.
 

Tribal

Member
Bhalfoneim sembra davvero Marina di qualchealtracittà durante i periodi di magra turistica ed è l'unica ad avere i condotti idrici in superfici (oltre ad uno stuolo di tamarri discotecari alla taverna).
ahahah ,rep-up.
In ogni caso io credo che se è vero che le città degli altri FF hanno un carattere distintivo marcato che le differenzia nettamente le une dalle altre,anche nel 12 tali differenze esistono,seppur in maniera minore.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top