Robert Jordan - La ruota del tempo

Jed

k-d-f-werewolf
Staff Forum
3 Luglio 2008
5.770
24
42
35
www.gamesource.it
Beh la Dabel Brothers è abbastanza famosa
Click per il loro sito
Si possono vedere alcune scan. Graficamente sono mostruose, ma stiamo parlando di graphic novel, quindi dovrebbero cambiare lavoro se non fossero capaci! Per quanto riguarda i contenuti, beh, non ho mai avuto il piacere di leggere un loro lavoro, ma ispirandosi a una saga già ben definita non credo che possano rielaborare una trama tutta loro, col rischio di "rovinare" la ruota del tempo.
 

kaos31

Active Member
4 Luglio 2008
2.395
9
36
32
Napoli
www.ffonline.it
Pare sia finalmente uscito in italia (forse pure da un bel po) il nono volume della mastodontica saga di Jordan:

La Ruota del Tempo vol. 9 - Il cuore dell'inverno



Editore: Fanucci Editore
Collana: Collezione Immaginario Fantasy
Ciclo: La Ruota del Tempo
Genere: Fantasy
Anno: 2008
Pagine: 800
Euro 25

Anteprima:
Rand al’Thor, il Drago Rinato, non sembra in grado di compiere il proprio destino, quello di riunire tutti i popoli sotto il suo potere per combattere contro il Tenebroso. I bellicosi Seanchan si stanno riversando in Ebou Dar, e le Aes Sedai si dividono tra Elaida, pretendente al titolo di Amyrlin Seat, ed Egwene al’Vere, alleata di Elayne, regina di Andor. Quest’ultima, amata da Rand, sfugge a un agguato, e anche il Drago Rinato, scampato a sua volta a un micidiale attacco, si trova costretto ad attraversare i territori nemici per recarsi in un luogo in cui nessuno si aspetterebbe mai di trovarlo.

Un nuovo capitolo della pluricelebrata saga di Robert Jordan. Un mondo ricco e complesso, un romanzo epico e coinvolgente.
 

cagau

Toro Seduto!AUGH!!!
23 Ottobre 2005
654
0
10
28
nicolatoroseduto.spaces.live.com
Leggendo questi spezzoni,e tutti questi buon commenti,devo dire che mi attira(lol,i nomi mi ricordano quelli presenti in warcraft)

Robert Jordan è il migliore (senza togliere nulla al grande pioniere Tolkien)
con questa frase mi intimorisci,credo che nel signore degli anelli la trama sia davvero bella,peccato per la presenza eccessiva(a mio parere) delle descrizioni.è così anche nella ruota del tempo?
 

kaos31

Active Member
4 Luglio 2008
2.395
9
36
32
Napoli
www.ffonline.it
Se vogliamo e' proprio la stesura delle descrizioni che ha reso Tolkien il piu' grande di tutti i tempi (nel suo genere) sotto il punto di vista stilistico. Il caro ziojimmy mi ha fatto leggere un passo del Silmarillion, e quelle poche righe mi hanno fatto venire i brividi.

La situazione non cambia nei libri di Jordan. Le descrizioni ci sono, sono tante e sono meravigliose. Stilisticamente non c'e' paragone tra i due, Tolkien restera avanti anni luce su tutti per ancora molto tempo, ma penso che la trama che ha saputo creare Jordan non abbia rivali. Ha creato un enorme mondo, proprio come nel signore degli anelli e tutto cio' che lo circonda.

Tuttavia essendo una saga di 12 libri non noterai tutto cio' gia' dal primo libro, la trama vera e propria andra' evolvendosi pian piano verso la fine del terzo libro.

Te lo consiglio sul serio.
 

Ayrin

Stormborn
17 Ottobre 2006
567
0
10
35
Fantastici!! E' una delle poche serie che andando avanti migliora! Devo dire che i personaggi femminili sono quasi tutti odiosi ma comunque ben caratterizzati. La storia che all'inizio sembra un copia e incolla di cose viste e riviste, poi si sviluppa in maniera originale e avvincente!
Ma quando arriva il 13°????
Confesso di aver anche riletto i primi nell'attesa :p