FF VII Sephiroth e Jenova - bizzarra teoria

Sephirosu

Too stubborn to die
jacky ha detto:
Forse è vero ma se fosse un disegno di Jenova il fatto che Sephiroth la incorporasse?
Discutibile come cosa...Jenova comparve sulla terra con l'impatto di un pianeta sulla terra 2000 anni prima degli eventi del gioco, sterminò quasi tutti gli ancient, ma alla fine gli ultimi superstiti riuscirono a sigillarla. Anche dopo morta, il suo corpo non torna al pianeta, a causa della sua forte volontà e all'istinto della riunione, ma dopo questo evento, Jenova non è più senziente, è un corpo senza vita, senza volontà...Possiamo solo dire che Sephiroth è un nuovo tipo di Jenova.
 

jacky

Nuovo utente
Sephirosu ha detto:
Discutibile come cosa...Jenova comparve sulla terra con l'impatto di un pianeta sulla terra 2000 anni prima degli eventi del gioco, sterminò quasi tutti gli ancient, ma alla fine gli ultimi superstiti riuscirono a sigillarla. Anche dopo morta, il suo corpo non torna al pianeta, a causa della sua forte volontà e all'istinto della riunione, ma dopo questo evento, Jenova non è più senziente, è un corpo senza vita, senza volontà...Possiamo solo dire che Sephiroth è un nuovo tipo di Jenova.

Per me si stà minimizzando troppo Jenova... Alla fine è una specie di Dio venuto dallo spazio, Sephiroth alla fine non è altro che un umano (un pò speciale) ma non un Dio!
 

Fedestrife

Nuovo utente
Ricerche convulse

Mmm... sinceramente ci avevo già pensato io, e ancora più sinceramente ti dico che il tuo stesso dubbio mi ha spinto in una ricerca affannata per anni, che mi porterebbe a concludere più o meno ciò che pensi tu, cioè che sia Sephirot a controllare Jenova dall'interno del cratere. Ma il mio è solo il parre di un fan...
 

jacky

Nuovo utente
Non sò se è già stato postato... Vi posto una cosa che ho trovato nel net e che analizza la cosa mooooooolto troppo brevemente per i miei gusti:

Prima di parlare della storia di Final Fantasy VII, bisogna spiegare cos'è il Lifestream e chi è Jenova. In FFVII, la Terra (Chiamiamola così, anche se non è la Terra in cui viviamo noi) non è un semplice pianeta ma bensì un vero e proprio essere vivente dotato di una volontà propria e uno sviluppato senso di conservazione. La sua attività principale è quella di preoccuparsi di se stesso, mediante la cura della vita che ospita sulla sua superficie. Una sorta di simbiosi tra esseri viventi e pianeta. L'energia vitale che anima uomini, piante e animali non si crea e non si distrugge, ma è sempre la stessa: ogni essere vivente porta una certa quantità di energia vitale, che libera al momento della sua morte.
Quest'energia rimane quindi a disposizione del Pianeta, che la riutilizza per creare nuove vite. L'energia libera, cioè non ancora trasformata in vita, viaggia sotto forma di correnti chiamate Lifestream, e tali correnti sono le "braccia" del Pianeta: il Lifestream si dirige dove c'è bisogno di lui, dove c'è bisogno di nuove vite. Molto tempo prima dell'inizio del gioco, quando la razza umana non era ancora la sovrana, esistevano degli esseri in apparenza simili agli uomini, ma dotati della capacità di " ascoltare" la volontà del Pianeta. Questi erano i Cetra, meglio conosciuti come Antichi, e la loro profonda comprensione delle necessità del Pianeta li aveva eletti a ruolo di suoi custodi.
Ma un giorno il Pianeta comunicò ai Cetra d'essere stato ferito, e che la vita su di esso era in pericolo: era arrivata Jenova, una creatura aliena immensamente potente e crudele, con l'inquietante capacità di assorbire il Lifestream. Numerosi Antichi cercarono di combattere Jenova, ma questa li raggirò e li contaminò con una sorta di virus che li trasformò in mostri. La battaglia tra le due fazioni portò i Cetra sulla soglia dell'estinzione, ma alla fine i pochi guardiani rimasti riuscirono a sconfiggerla, anche se non ad ucciderla, ma il Pianeta era stato profondamente danneggiato, e ci sarebbe voluto molto, molto tempo per guarire completamente. Inoltre, esso sapeva che un giorno Jenova sarebbe tornata...
All'inizio di Final Fantasy VII, scopriamo che la situazione non è molto migliorata dagli anni della "crisi del cielo" (è come i Cetra chiamarono Jenova). Ora, gli Antichi sono solo una leggenda troppo vecchia per essere ricordata, e sulla Terra gli esseri viventi la fanno da padroni, ciechi ed insensibili alle necessità del mondo in cui vivono. Il Pianeta piange, ma nessuno sembra ascoltarlo. La malvagia mega-corporazione Shinra ha infatti trovato il modo di creare l'energia dal nulla, o almeno è ciò che sembra. La realtà e' ben diversa: gli uomini al servizio della corporazione alcuni anni prima avevano scoperto il corpo sepolto e congelato, ma in qualche modo ancora vivo, di Jenova.
La creatura che mise in pericolo l'esistenza stessa della vita ormai era solo un ammasso di carne, ma pur sempre una carne che possedeva il segreto dell'assorbimento dell'energia vitale del Pianeta! Il genio crudele degli scienziati si mise subito al lavoro creando macchinari che, grazie alle cellule del mostro, erano in grado di trasformare l'energia vitale utilizzabile dall'uomo, o energia Mako, impoverendo il Pianeta. Come Jenova, la cupidigia degli uomini ha messo in pericolo l'esistenza stessa della vita, e gli eroi destinati a salvare la situazione non hanno la minima idea della gravità del loro compito...





Commento personale: BELLO! Resta però un dubbio... Come fà a saperlo sto tizio?!
Postate
 

Shinji83

Nuovo utente
Un saluto a tutti, è il primo post qui, ho scoperto questo forum tramite google perchè ho appena finito FF7 Crisis Core su PSP, cercavo delle informazioni e ho trovato questo forum :ffx04:

Questo thread ha attirato la mia attenzione in quanto a mio avviso questa teoria non è assolutamente bizzarra!! E' esattamente quello che ho sempre creduto e verificato nel corso delle diverse volte che ho giocato a FF7.

Diciamo che innanzi tutto bisognerebbe fare chiarezza su alcune cose riguardanti Jenova:

1)E' un alieno arrivato sul pianeta dove vivevano i Cetra, il mondo di FFVII.
2)Dalla memorie lasciate dalla madre di Aeris, Ifalna si scopre che Jenova ha attaccato gli Antichi dapprima fingendosi una di loro e prendendone le sembianze, poi diffondendo un 'virus', le sue cellule in pratica, che hanno finito per trasformare i Cetra in mostri, esattamente quello che succederà alle cavie di Hojo nei suoi esperimenti.
3)Sephirot/Jenova nel tempio degli antichi chiarisce come le cellule di Jenova hanno la capacità di assumere le sembianze e l'aspetto di altre persone e anche di assorbire i ricordi e i tratti della personalità di altre persone. Questo poi diventa veramente lampante in Crisis Core dove si parla addirttura di scambio genetico bidirezionale dai corpi che ospitano le cellule di Jenova ad altri individui esterni, con la possibilità di creare cloni.

La storia di FFVII è fondamentalmente questa:

1) La chiave è il famoso viaggio di Sephirot, Zack e Cloud a Nibelheim.
Sephirot scopre di essere stato creato in un'esperimento con le cellule di Jenova, studiando i documenti trovati nella Shinra's mansion scopre quella che crede essere la verità su Jenova, ovvero che Jenova è l'ultimo degli Antichi e lui è nato in un'esperimento volto a creare persone con le stesse abilità degli Antichi. Lui stesso si reputa un Antico e vuole resistuire il pianeta ai suoi 'leggittimi proprietari' recuperando il corpo della madre e proseguendo in un viaggio verso la Promised Land, la terra di massima ricchezza e felicità, luogo di riposo dei Cetra. In questo momento lui ignora che Jenova sia in realtà un'entità aliena mostruosa e non un Cetra.

2)I suoi piani vengono sconvolti da Zack e Cloud, Cloud lo sconfigge e lo butta nel lifestream al di sotto del reattore. Zack e Cloud vengono catturati, tenuti prigionieri nei sotterranei della villa Shinra per 4 anni e Hojo fa esperimenti su di loro, Zack regge bene ai trattamenti, Cloud a cui sono state iniettate le cellule di Jenova e fatte docce di energia Mako entra invece in uno stato comatoso. Zack riesce a far fuggire entrambi ma la Shinra che vuole tenere l'incidente di Nibelhim segreto li fa inseguire. Zack muore, Cloud sopravvive ma a causa degli esperimenti su di lui condotti e delle proprietà delle cellule di Jenova di assorbire ricordi e personalità altrui finisce per perdere sè stesso confondendosi con Zack.

3)Sephirot come già detto finisce nel lifestream, qui come viene rivelato dallo stesso sempre nella sua apparizione nel tempio degli antichi, finisce per acquisire tutta la conoscenza e la saggezza dei Cetra. In questo viaggio attraverso il lifestream che lo porterà alla Northern Cave dove rimarrà intrappolato, avendo accesso a tutta la conoscenza dei Cetra, scopre l'esistenza del tempio degli antichi, della Black Materia e ovviamente della verità, che Jenova non è un Cetra e lui non è quindi un antico. Appresa la verità Sephirot afferma di essere in realtà di molto superiore ai Cetra (anche questa frase viene pronunciata nel tempio degli antichi) e il suo nuovo piano adesso non è più ovviamente quello di resituire il pianeta ai Cetra ma quello di diventare un dio fondendosi con l'energia vitale del pianeta, per realizzare il suo piano ha bisogno della Black Materia, per infliggere al pianeta in danno tale che tutto il lifestream si concentri un solo punto dove lui sarà pronto ad assorbirlo.

4)Ma Sephirot è intrappolato nella Northern Cave nella crisalide di Mako in uno stato di veglia, è sostanzialmente solo mente, come fa ad attuare il suo piano?
Ha bisogno di un corpo che recuperi per lui la Black Materia e gliela consegni. Decide di usare il collegamento che è in grado di stabilire con le cellule di Jenova per risvegliare il corpo di Jenova senza testa che è stato trasportato da Nibelheim nella Shinra.
Quando Cloud e gli altri arrivano nella Shinra inizialmente lo trovano nella capsula nel laboratorio di Hojo, poi il corpo scompare, e nella Shinra molti vengono uccisi da quello che sembra Sephirot. In realtà si tratta del corpo di Jenova, risvegliato da Sephirot, fuggito dalla capsula del laboratorio dove si trovava e che ha assunto le sembianze di Sephirot (è nelle caratteristiche delle cellule di Jenova farlo) e le cui azioni sono in realtà pilotate da Sephirot nella Northern Cave.

5)Inizia il viaggio per trovare la Black Materia, Cloud e il resto del gruppo finisce per intralciare i suoi piani, il corpo di Jenova con le sembianze di Sephirot combatterà col il gruppo per tutto il gioco tranne che nel combattimento finale dopo che Cloud libera Sephirot consegnandoli la Black Materia all'interno della crisalide in cui è bloccato. In precedenza ad ogni combattimento, quello nel cargo verso Costa del Sol, quello nella città degli antichi, nella northern cave, in realtà si combatte Jenova e la cosa è lampante dal fatto che su schermo appare sempre e solo Jenova nei combattimenti. Sephirot parla e agisce attraverso Jenova per quasi tutto il gioco sfruttando il suo collegamento con le cellule di Jenova, ed è usando questo collegamento che spinge Cloud, nel cui corpo ci sono cellule di Jenova, ad aiutarlo consegnandoli la Black Materia e a portarlo alla pazzia raccontandogli menzogne sul suo passato, cosa in cui quasi riesce ma poi grazie all'aiuto di Tifa, Cloud riesce a trovare sè stesso ricostruendo il suo vero passato.

6)Hojo riesce a confermare una sua teoria che è quella della Reunion, tutte le cellule di Jenova alla fine torneranno insieme ed effettivamente è quello che succede, sia i cloni numerati realizzati dopo la scomparsa di Sephirot nell'incidente di Nibelheim, sia Cloud, unico clone non numerato (dove per clone si intendono persone già adulte a cui sono state iniettate cellule di Jenova) sia il corpo senza testa di Jenova stessa, finiscono per raggiungere la testa di Jenova che Sephirot ha con sè nella Norther Cave. Hojo dichiara che credeva che la Reunion avrebbe avuto luogo a Midgar dove conservavano il corpo senza testa ma in realtà è il corpo e tutti i cloni che si sono mossi raggiungendo la Northern Cave.

7)Aeris riesce a lanciare l'Holy, la materia che portava legata ai capelli e che credeva non servisse a nulla, prima di morire, ma Sephirot che contemporanamente è riuscito a lanciare il Meteor dopo aver ricevuto la Black Materia impedisce che l'Holy si attivi. Dopo che il gruppo riesce finalmente a sconfiggerlo nel combattimento finale, l'Holy può entrare in azione, ma è troppo tardi, come sappiamo ci penserà il lifestream a salvare il pianeta.


Questo è tutto quello che sono riuscito a riscostruire in diversi anni di gioco a questo fantastico titolo, per me quadra tutto perfettamente e credo sia effettivamente la storia come gli autori la volevano raccontare ma indubbiamente poichè la cosa è molto complessa e diverse cose non sono dette esplicitamente è chiaro che ognuno potrà sempre dire la sua.
 

humprey

one winged angel
Le toerie di Cid e BahamutZero sono tutte ineteressanti e fondamentalmente vere. Io penso che magari quelle copie di Sephiroth siano esseri che si tramutano in lui con del liquido di Jenova o che altro, un pò come fa Kadaj in Advent Children. O magari soltanto delle copie?
In questo momento sto giocando a Final Fantsy 7 e spero presto potervi dare risposte, magari capiremo qualcosa in più. :D
 

Sephiroth VII

ex-Soldier
A mio parere il sephiroth che vediamo scorrazzare in giro è in realtà il corpo Jenova....che lui può controllare a piacimento grazie alle cellule di Jenova inietate nel suo corpo...
 

Crazyhorse1993

Active Member
Leggendo questo topic, mi pare tutto chiaro, però ho un dubbio... Red XIII, come dice appunto il nome, ha il tatuaggio numero 13... quindi non dovrebbe avere le cellule jenova anche lui?? oppure Hojo dava un numero a tutti gli esperimenti, e non solo ai cloni di sephiroth..? non mi pare che sia specificata questa cosa nel gioco, se c'è, smentitemi pure.. xD
 
a parer mio è vero che sephiroth fino al northen crater è stata solo una trasformazione di jenova (non ho letto tutte le pagine di questo topic altrimenti avrei avuto un collasso..) specialmente quando dopo aver battuto jenova death sephiroth dice che non ha più bisogno di questo corpo! comunque per crazyhorse1993:red non ha cellule di jenova e gli è stato fatto un tatuaggio perchè era uno "specimen", a quanto ho capito da hojo! e poi non ha riflessi azzurri degli occhi dovuti all'esposizione al mako energy
 

Sephirosu

Too stubborn to die
Crazyhorse1993 ha detto:
Leggendo questo topic, mi pare tutto chiaro, però ho un dubbio... Red XIII, come dice appunto il nome, ha il tatuaggio numero 13... quindi non dovrebbe avere le cellule jenova anche lui?? oppure Hojo dava un numero a tutti gli esperimenti, e non solo ai cloni di sephiroth..? non mi pare che sia specificata questa cosa nel gioco, se c'è, smentitemi pure.. xD
RedXIII, fà parte dell'esperimento dei cloni, il motivo per cui non è dominato possono essere due:
1 Chi ha una forte volontà resiste al richiamo di Jenova
2 Probabilmente Hojo non ha finito con l'esperimento
 

Lucifer†Malilith

Qliphotic~Supremacy
In questo thread state riscrivendo cose che avevamo già detto l'anno scorso.
Tanto per chiarire: ormai non ci sono più "teorie" su Jenova e Sephiroth e i loro ruoli, è già stato svelato tutto quindi se ancora non avete compreso tutti i passaggi del gioco (dove in realtà si spiega tutto) basta che vi leggiate il libro ufficiale di FFVII Ultimania, che ormai ha chiarito tutti i punti oscuri.

humprey ha detto:
Le toerie di Cid e BahamutZero sono tutte ineteressanti e fondamentalmente vere. Io penso che magari quelle copie di Sephiroth siano esseri che si tramutano in lui con del liquido di Jenova o che altro, un pò come fa Kadaj in Advent Children. O magari soltanto delle copie?
In questo momento sto giocando a Final Fantsy 7 e spero presto potervi dare risposte, magari capiremo qualcosa in più. :D
Grazie ma nel topic abbiamo già chiarito tutto da tempo :D
I cloni di Sephiroth sono normali uomini (come lo era Cloud) su cui sono stati fatti esperimenti da Hojo, iniettando loro delle cellule di Jenova. Insomma non si tratta di "copie esatte" di Sephiroth, per "clone di Sephiroth" si intende un uomo con gli stessi poteri di Sephiroth, ma nessun esperimento è riuscito. Anche Cloud è un clone di Sephiroth ma come vedi non una sua "fotocopia".
Un consiglio: non usate gli avvenimenti di Advent Children per spiegare ciò che succede in FFVII. Quando è stata concepita la storia di FFVII nessuno pensava a Kadaj e compagnia bella, quindi non confondete due storie concepite in momenti diversi, anche se tra di loro concordano.

Sephirosu ha detto:
Discutibile come cosa...Jenova comparve sulla terra con l'impatto di un pianeta sulla terra 2000 anni prima degli eventi del gioco, sterminò quasi tutti gli ancient, ma alla fine gli ultimi superstiti riuscirono a sigillarla. Anche dopo morta, il suo corpo non torna al pianeta, a causa della sua forte volontà e all'istinto della riunione, ma dopo questo evento, Jenova non è più senziente, è un corpo senza vita, senza volontà...Possiamo solo dire che Sephiroth è un nuovo tipo di Jenova.
Ho letto affermazioni in cui si discuteva dell'intelligenza di Jenova, Per chiarire la questione della volontà e dell'intelligenza di Jenova: Jenova è un alieno, anzi essenzialmente un VIRUS alieno, quindi NON ha un'intelligenza umana e non l'ha mai avuta. Jenova non è mai morta (e quindi non poteva certo tornare al Pianeta) perchè l'unico modo per ucciderla sarebbe distruggere ogni sua minima cellula, e non è mai stata senziente, almeno non come un essere umano. La sua unica volontà, che è quella di un Virus, è di infettare e sopravvivere, e di far tornare insieme tutte le proprie cellule.
Secondo me vi state facendo confondere dal fatto che nel gioco Jenova ha spesso una forma umana (quando la si vede nel reattore ad esempio). Quella forma non ha alcuna importanza, Jenova non ha alcuna forma definita e assume la forma che vuole per ingannare la gente e infettarla, in questo caso ha voluto assumere la forma di una donna.
Se vi andate a rileggere i dialoghi del professor Gast con Ifalna (la Ancient, madre di Aeris) ella spiega che Jenova, appena arrivata sulla Terra, assumeva le sembianze delle persone care alle sue vittime (in quel caso gli Ancient), per ingannarli, infettarli e trasformarli in mostri.
 

Doomrider

Guerriero della Luce
Ma quindi tutto ciò vuol dire che i mostri che si trovano in FF7 non sono creati dalla Shinra con il mako ma sono effetti nefasti dell'influenza virale di Jenova?
 

Solero

Nuovo utente
Ma quindi tutto ciò vuol dire che i mostri che si trovano in FF7 non sono creati dalla Shinra con il mako ma sono effetti nefasti dell'influenza virale di Jenova?
da quanto ho capito io è così, è il virus di jenova a creare i mostri (in realtà non li crea dal nulla, ma è una mutazione)

ma io ho altri dubbi:
1. perchè jenova appare agli altri come sephiroth? è sephiroth che la controlla?
2. avendo appurato che il sephiroth che appare nel gioco è una proiezione mentale del corpo di jenova e che il vero sephiroth è nel north crater, quello che affrontiamo alla fine è il vero sephiroth? o è un'altra allucinazione?
3. alla fine del gioco che fine fa sephiroth? sappiamo bene che è ancora vivo e abbastanza forte da apparire nella mente di cloud, ma poi? finisce di nuovo nel liestream?
 

GatlingGun

Cogl*one. #5
da quanto ho capito io è così, è il virus di jenova a creare i mostri (in realtà non li crea dal nulla, ma è una mutazione)

ma io ho altri dubbi:
1. perchè jenova appare agli altri come sephiroth? è sephiroth che la controlla?
2. avendo appurato che il sephiroth che appare nel gioco è una proiezione mentale del corpo di jenova e che il vero sephiroth è nel north crater, quello che affrontiamo alla fine è il vero sephiroth? o è un'altra allucinazione?
3. alla fine del gioco che fine fa sephiroth? sappiamo bene che è ancora vivo e abbastanza forte da apparire nella mente di cloud, ma poi? finisce di nuovo nel liestream?
IMHO

1) jenova, appare agli altri come sephy perché ha deciso di mostrarsi così. Punto.
2) Alla fine incontriamo il vero Sephiroth, e questo si deduce dal fatto che di jenova è rimasta solo la testa dopo lo scontro con il jenova Rebirth
3) Alla fine del gioco, dopo che cloud gli scatena l'omnislash, sephiroth si divide in 3 parti: Yazoo, Loz e Kadaj[questo dopo aver messo insieme FFVII e AC]Senza tirare in mezzo AC, penso che seph ritorni nel lifestream
 

Solero

Nuovo utente
IMHO

1) jenova, appare agli altri come sephy perché ha deciso di mostrarsi così. Punto.
io non ne sono tanto convinto. voglio dire che, visto che manipola la mente di cloud per farsi consegnare la black materia e uccidere aerith, secondo me sta agendo per conto di sephiroth.
il piano di sephiroth sappiamo che è quello di provocare una grande ferita al pianeta in modo che il lifestream fuoriesca per proteggere e curare il mondo e, assorbendolo, diventare un dio. tutto questo perchè dopo aver viaggiato nel lifestream ha acquisito le conoscienze degli ancients e un potere molto superiore a quello che aveva prima e, presumo, a quello di jenova stessa. quindi secondo me se agisce in quel modo non lo fa per amore materno, ma perchè è in qualche manipolata da sephiroth.
ci sarebbe comunque anche un'altra spiegazione più semplice: aiuta sephiroth solo per recuperare la propria testa. ma jenova è così intelligente?
 
Top