FF VII FFVII Questionario

Sotanaht

Psyches Iatreion
ma non parlavo del personaggio, parlavo del suo impatto sulla trama XD più che altro si parlava di utilità, non del background, e sinceramente su quello concordo con gli altri quando dicono che la sua presenza è forse la più marginale della storia, ma a differenza loro per me è giusto che sia cosi. essendo un personaggio segreto non può e non deve influenzare la storia più di tanto per esigenze di copione, per questo non l'ho mai considerata parte integrante della storia XD
Yuffie rappresenta Wutai, e Wutai rappresenta la metafora di un Giappone in declino, contaminato da un mondo tecnocentrico che sta perdendo di vista gli antichi valori del Bushido. C'è una bellissima e segreta contrapposizione tra la civiltà di Wutai e quella della Shin-Ra, e Yuffie ne è la chiave di volta. Il fatto che sia un personaggio segreto le rende marginale solo in apparenza, ma se scavi nella trama sai bene che Yuffie come ogni personaggio tesse un equilibrio inscindibile nella storia.
 

Enigma

Hyuga Clan's Heir
onestamente è la prima volta che sento quest'accostamento fra wutai e il giappone contemporaneo di allora °___° a parte che non ho la più pallida idea di quale fosse la situazione giapponese degli anni 90, ma più che altro ho sempre visto wutai come un ammasso fantasioso di folklorismo preso da diverse culture orientali, non m'è mai sembrato si riferisse ad una cultura specifica né che pretendesse di fare da metafora della realtà lol

affascinante comunque, è un'ipotesi che cercherò di prendere in considerazione alla prossima run O:
 

Sotanaht

Psyches Iatreion
onestamente è la prima volta che sento quest'accostamento fra wutai e il giappone contemporaneo di allora °___° a parte che non ho la più pallida idea di quale fosse la situazione giapponese degli anni 90, ma più che altro ho sempre visto wutai come un ammasso fantasioso di folklorismo preso da diverse culture orientali, non m'è mai sembrato si riferisse ad una cultura specifica né che pretendesse di fare da metafora della realtà lol

affascinante comunque, è un'ipotesi che cercherò di prendere in considerazione alla prossima run O:
Non solo di allora ma anche di adesso! :)
Non è mica la prima volta che in FF ci siano metafore e simbolismi, come in FFX c'è la questione "chiesa-rapporto con la religione", bisogna ovviamente leggere fra le righe. Comunque non l'ho scoperto io, lo accennarono gli sviluppatori un sacco di anni fa.
 

Epyon

Did I ever exist?
  1. Cloud. O meglio, l'avatar di Cloud nel menu. E anche il blu del menu stesso. Infine la World Map.
  2. La morte di Aerith, perchè è l'evento che più di tutti rimane impresso per la sua capacità di lasciar spiazzato il giocatore, oltre ad aver contribuito a rendere immortale il gioco stesso.
  3. Caith Sith. Non sono mai riuscito ad utilizzarlo per più di 5 minuti. Per me è un fantasma, una cosa piazzata lì nel party.
 

Bernardo Strife

Nuovo utente
test FF VII

1) senza dubbio mi viene in mente quando la ShinRa sotto il binario del treno spara a Barret e Dyne ( motivo per il quale Barret ha il mitra al posto della mano!)

2) sicuramente la piu importnate è quando Tifa entra nella testa di Cloud e si capisce tutto il suo passato.
Molto bella ed importante è però anche la scena in cui Sephiroth da "fuoco" a Nibelheim

3) Dei protagonisti sono tutti importanti ( non capisco come qualcuno dice che Yuffie e Vincent sono inutili quando se allenati bene sono anche piu forti di Barret). Degli antagonisti sicuramente tutti i Turks potrebbero anche non esistere, troppo facili da sconfiggere :D
 
Top