[PC/PSN/XLIVE] Brothers: A Tale of Two Sons

kaos31

Active Member
Brothers: A Tale of Two Sons


  • Sviluppo Starbreeze Studios
  • Pubblicazione 505 Games, Spike Chunsoft
  • Data di pubblicazione 7 agosto 2013
  • Genere Avventura, Rompicapo
  • Modalità di gioco Giocatore singolo
  • Piattaforma Xbox 360, PlayStation 3, Microsoft Windows
  • Distribuzione digitale Xbox Live, PlayStation Network, Steam
 

federossoblu

Ant of the Sky
In effetti, sì, definirlo capolavoro è un po' esagerato: dal punto di vista narrativo e artistico è un ottimo gioco, ma dal lato gameplay un po' scarso, con una difficoltà decisamente bassa, con enigmi, dove presenti, veramente semplici e una bassissima longevità.
A me era piaciuto molto, in ogni caso.


"Atta Atta!"
 

pissio

Osservatore di eclissi
sarà debole dal punto di vista del gameplay, ma è un gioco che pur non avendo una sola parola dice molto di più di altri titoli dove se ne sprecano
 

federossoblu

Ant of the Sky
sarà debole dal punto di vista del gameplay, ma è un gioco che pur non avendo una sola parola dice molto di più di altri titoli dove se ne sprecano
Vero, per questo ho scritto che mi è piaciuto molto: la narrazione tramite i gesti e le azioni dei personaggi, il linguaggio inventato per questo mondo e una direzione artistica magistrale che ci consente di godere di viste suggestive e mozzafiato in un mondo che sembra veramente vivo, rende l'intera esperienza di gioco veramente godibile.

Per non parlare delle piccole cose:
quando liberi l'uccellino dalla gabbia all'inizio, e prima di prendere il deltaplano, puoi guardare con il cannocchiale per vedere l'uccellino che si è riunito con la sua amata. Oppure quando, verso la fine, puoi sederti sull'ultima panchina che si trova e puoi ammirare la danza delle balene con i loro canti.
 

pissio

Osservatore di eclissi
a me ha ricordato molto Ico, sia come gameplay che paesaggi, il che me lo ha fatto apprezzare maggiormente

ti dimentichi delle tartarughine :3
 
Top