FF X-2 Pregi e Difetti di FFX-2 e ultimo confronto con FFX

teo9

Alpha and Omega
Quoto crazy. Anch'io ho preferito giocare all' X-2 perchè ha un gameplay migliore e come ho già detto lo considero un ottimo diversivo quando si vuole giocare a giochi leggeri. FFX anche per me ha una trama sviluppata male nonostante abbia apprezzato il tema religioso (se questo è veramente copiato, ancora peggio), si poteva approfondire il rapporto di ciascun personaggio con Sin invece si è approfondito troppo sulla lovestory imho

(personaggi sogno e morte di un guardiano mi fanno venire il sospetto che siano inseriti per questo scopo)
 

Tribal

Member
Boh, per me aveva le credenziali e le basi per creare una buona trama, però questa buona trama non si è vista, si è dato poco spazio ai personaggi secondari (ma anche a buona parte di quelli principali :D ), parzialmente il tutto si accentra sulla love story tidus-yuna (e sottolineo parzialmente), molti punti non vengono approfonditi a dovere...

Ovvio che poi è solo una mia opinione, però la ritengo una trama mal sfruttata.

Mentre invece la trama di FFX-2 è quella che è, per come la si vede, i punti focali della storia vengono introdotti, analizzati e conclusi, i personaggi principali vecchi hanno comunque i loro spazi, e quelli nuovi hanno la loro caratterizzazione, il loro bg e tutto. Sulle ambientazioni beh, essendo un sequel, era ovvio che fossero molto simili se non identiche a quelle dell'X. Il sonoro si, è peggiore, ma non piu di tanto, e comunque vanta qualche pezzo apprezzabile (il main theme su tutti).

La differenza è che mentre nell'X, da come parte e dai temi centrali della storia, ti aspetteresti molto di piu durante il suo sviluppo, dall'X-2 non ti aspetti niente di piu di quel che si vede, ovvero una storia complessivamente mediocre. Ma almeno quest'ultima non fa nascere nessuna sorta di delusione, dato che comunque nel suo complesso è una trama godibile, che non pretende di dare adito a chissà quali riflessioni sul gioco stesso. Questo IMHO.

In aggiunta al tutto, il gameplay dell'X-2 lo ritengo ottimo, quindi ho preferito giocare a quest'ultimo.
Nella storia del x-3 non c'è niente da analizzare e la mancanza di riflessioni dopo aver finito un gioco è una carenza grave che basta da sola a non far arrivare un gioco alla sufficienza, anche se io qualche riflessione l'ho trovata per cui un 6 gliè lo do(anche grazie al sonoro).Tutto ciò secondo me.Poi ti quoto,la main theme "memory oh lightwaves" è assolutamente stupenda,da sola è superiore all'intero gioco(secondo me).Ti quoto anche sul gampeplay ottimo anche se quello del x resta comunque apprezzabile, e sul discorso delle aspettative basse del x-2.Continuo a non capire però in che senso non è sviluppata bene(questa PARTICOLARE lovestory che si differenzia da altre è uno dei temi fondamentali in questo gioco, è ovvio che deve venire sviluppata a dovere);è PARTICOLARE perchè è a rischio a causa del fatto che yuna dovrà morire,che tidus è un sogno,che yuna per un bene superiore rifiuta all'amore:vedi matrimonio con seymour ad esempio.

Quoto crazy. Anch'io ho preferito giocare all' X-2 perchè ha un gameplay migliore e come ho già detto lo considero un ottimo diversivo quando si vuole giocare a giochi leggeri. FFX anche per me ha una trama sviluppata male nonostante abbia apprezzato il tema religioso (se questo è veramente copiato, ancora peggio), si poteva approfondire il rapporto di ciascun personaggio con Sin invece si è approfondito troppo sulla lovestory imho
Gli unici che hanno rapporti con Sin sono tidus e auron,al massimo yuna quindi quel "CIASCUN pg" è un po fuori luogo, anche perchè il rapporto è approfondito(secondo me).
 

teo9

Alpha and Omega
Gli unici che hanno rapporti con Sin sono tidus e auron,al massimo yuna quindi quel "CIASCUN pg" è un po fuori luogo, anche perchè il rapporto è approfondito(secondo me).
pensavo fosse ovvio non intendevo proprio tutti, poi per rispondere all'altra parte il fatto di tidus che è un sogno imho è un espediente per fare un finale da sniff sniff, poi il fatto che yuna dovrà morire evidenzia il fatto imho reso infantile "Troviamo un altro modo se non l'invocazione suprema!!!1!!11!11!!11"
 

Crazyhorse1993

Active Member
Nella storia del x-3 non c'è niente da analizzare e la mancanza di riflessioni dopo aver finito un gioco è una carenza grave che basta da sola a non far arrivare un gioco alla sufficienza, anche se io qualche riflessione l'ho trovata per cui un 6 gliè lo do(anche grazie al sonoro).Tutto ciò secondo me.
Per me no, è ovvio che una trama profonda e che pone luogo a riflessioni la preferisco, ma una trama che si pone con toni leggeri si può apprezzare benissimo lo stesso. Preferisco una trama leggera ben costruita ad una trama profonda che presenta falle o che viene poco approfondita.

tribal ha detto:
Continuo a non capire però in che senso non è sviluppata bene(questa PARTICOLARE lovestory che si differenzia da altre è uno dei temi fondamentali in questo gioco, è ovvio che deve venire sviluppata a dovere);è PARTICOLARE perchè è a rischio a causa del fatto che yuna dovrà morire,che tidus è un sogno,che yuna per un bene superiore rifiuta all'amore:vedi matrimonio con seymour ad esempio.
non son stati sviluppati bene i temi che il gioco proponeva (il tema religioso su tutti), la lovestory poi prende una parte troppo di rilievo (la lovestory ci sta anche bene, ma dev'essere di supporto, non il tema principale, almeno non per come la trama del gioco era stata impostata nelle prime fasi), e il risultato è che le tematiche vengono sviluppate in maniera molto blanda, ci si concentra troppo tra la storia Tidus-Yuna, il rapporto Tidus-Jecht e Tidus-Auron, e tutti gli altri personaggi, da quelli principali a quelli secondari, vanno a diventare macchiette che vanno solo a fare da contorno, quando gli si poteva dare una figura di maggior rilievo.

Poi ripeto, in sè per sè non è un brutto gioco, ma è ben lontano dall'essere eccelso.
 

Leon90...

Active Member
Mmh, no, il mio criterio di giudizio è un po diverso.

Io baso il voto che do un gioco anche in base alle aspettative che ho su di esso prima dell'uscita e durante le prime fasi del gioco.

Dopo FFIX, dal primo FF per ps2, mi aspettavo un ottimo gioco. Non dico un capolavoro al pari di FFIX, ma un ottimo gioco. Invece no, mi son ritrovato una trama da basi buone ma sviluppata fin troppo superficialmente. (Con questo non dico che mi ha fatto schifo, semplicemente mi aspettavo e pretendevo di piu).

Dall'x-2 invece, già per il fattore di base che era un sequel, e poi di un capitolo non entusiasmante, le aspettative create erano molte meno, quindi, standoci meno la delusione, in proporzione è stata maggiore la soddisfazione nel giocare all'X-2 che non all'X.

Poi vabbè, se si prende in senso assoluto, l'X è un gioco di tutto rispetto, seppur non eccelso, ma rimane una delusione.
In che senso svilupata superficialmente?
Ti riferisci alla semplice love story?

Nella storia del x-3
x-3?:D...qualcuno potrebbe darti ascolto sai?XD (o linciartiXD).

Per me no, è ovvio che una trama profonda e che pone luogo a riflessioni la preferisco, ma una trama che si pone con toni leggeri si può apprezzare benissimo lo stesso. Preferisco una trama leggera ben costruita ad una trama profonda che presenta falle o che viene poco approfondita.
Cioè preferisci la trama di FFX-2 a quella di FFX? degustibus, ma è quasi come dire che preferisci una telenovela per ragazzine/i ad un racconto fantasy con sputni di riflessione più o meno marcati che siano.

non son stati sviluppati bene i temi che il gioco proponeva (il tema religioso su tutti), la lovestory poi prende una parte troppo di rilievo (la lovestory ci sta anche bene, ma dev'essere di supporto, non il tema principale, almeno non per come la trama del gioco era stata impostata nelle prime fasi), e il risultato è che le tematiche vengono sviluppate in maniera molto blanda, ci si concentra troppo tra la storia Tidus-Yuna, il rapporto Tidus-Jecht e Tidus-Auron, e tutti gli altri personaggi, da quelli principali a quelli secondari, vanno a diventare macchiette che vanno solo a fare da contorno, quando gli si poteva dare una figura di maggior rilievo.

Poi ripeto, in sè per sè non è un brutto gioco, ma è ben lontano dall'essere eccelso.
La lovestory non è male, e può anche essere un tema principale. Specie se insieme a molti altri temi. E i rapporti tra i personaggi>amicizia<sono fondamentali per delineare la loro caratterizzazione, oltre che essere mescolati con altri temi come quello religioso.
 

Crazyhorse1993

Active Member
In che senso svilupata superficialmente?
Ti riferisci alla semplice love story?
Nel senso che i temi proposti vanno a perdersi per dare spazio ad altri fattori piu scontati e banali.



Leon90... ha detto:
Cioè preferisci la trama di FFX-2 a quella di FFX? degustibus, ma è quasi come dire che preferisci una telenovela per ragazzine/i ad un racconto fantasy con sputni di riflessione più o meno marcati che siano.
Non proprio, però in un certo senso si, la penso cosi. Se mi presenti davanti un vg che pretende di avere una storia complessa e riflessiva, allora pretendo da esso una signora trama. Se un gioco mi si presenta con una trama leggera, allora nel giudizio complessivo del gioco darò un peso minore alla trama, dato che non è il punto chiave del videogioco stesso.

Per fare un altro esempio, cambiando genere (stealth): Da Splinter Cell non pretenderò mai una trama complessa, ma invece avrò molte pretese per quanto riguarda il gameplay. Mentre per quanto riguarda MGS, do nell'insieme poco peso a quanto riguarda il gameplay, ma pretenderò che ci sia una trama coi controcaxxi.

Non bisogna prendere un gioco in senso assoluto e basta, almeno secondo me, bisogna anche vedere che cosa ci si aspettava dal vg in questione nel momento dell'acquisto, e come questo si è posto durante le prime fasi.

Ovvio che se da FFX-2 mi aspettavo un qualcosa di serio, riflessivo e tutto il resto, l'avrei giudicato molto piu negativamente di quanto sto facendo. Ma dato che le mie aspettative riguardo a questo capitolo erano molto inferiori, la soddisfazione nell'averlo giocato, in relazione all'X, è stata maggiore.

Leon90... ha detto:
La lovestory non è male, e può anche essere un tema principale. Specie se insieme a molti altri temi. E i rapporti tra i personaggi>amicizia<sono fondamentali per delineare la loro caratterizzazione, oltre che essere mescolati con altri temi come quello religioso.
Non ho detto che una lovestory, i rapporti di amicizia o familiari che siano non sono importanti, ma nel caso di FFX, vengono analizzati i rapporti tra 3/4 pg, tralasciando nel corso della trama tutto il resto, dal tema religioso agli altri personaggi. Il triangolo Wakka-Lulu-Chappu viene praticamente ignorato, Kimahri non ti accorgi neanche che è nel gruppo, Rikku idem, seymour è un'antagonista senza nè arte nè parte, Mika è un personaggio di un'inutilità impressionante. E poi Yu yevon per concludere in bellezza, un'entrata in scena ancor peggio di quella di Artemisia.
 

Marco86

Nuovo utente
Mi permetto di dare un opinione anch'io in quanto si tratta del seguito del mio FF preferito!

Dico subito che per me FF X finisce esattamente con la sua fine..non per cattiveria ma mi rifiuto di considerare la trama dell' X-2..ma nn boccio l'idea della square che ha voluto fare questo capitolo soprattutto per mettere un pò di lieto fine alla storia tra Yuna e Tidus (di cui io non ne sentivo il bisogno) :)

Però..potevano lavorarci un pò meglio? Sembra che l'unico obiettivo sia stato quello..La storia non mi ha preso per niente, l'unico merito che do a questo capitolo è oltre la buona grafica, la presenza di un buon sistema di combattimento e del sistema di sviluppo che mi è piaciuto parecchio! Ma non è un pò poco per un FF? Anche perchè io non sentivo affatto il bisogno di un seguito..avessi voluto vedere un lieto fine tra yuna e tidus l'avrei apprezzato sicuramente di più ma così non è stato..per cui reputo FF X-2 un final fantasy non poco lontano dagli standard di quello che per me è il FF per eccellenza; ovviamente il confronto con il X è inevitabile ma per me c'è un abisso

Concordo però con quanto dice crazyhorse sul sistema di valutazione di un gioco; tutto è soggettivo e nel caso di ff X e ff X-2 un discorso come il suo non è poi con tanti torti; Per FF X le aspettative erano sicuramente più alte! quindi di conseguenza facile che in molti ne possano essere rimasti delusi, mentre per FF X-2 già ci si aspettava che il gioco non poteva essere un capolavoro e chi non aveva grandi aspettative è riuscito comunque ad apprezzarlo per quel che è ^_^

Bye
 

Leon90...

Active Member
Non proprio, però in un certo senso si, la penso cosi. Se mi presenti davanti un vg che pretende di avere una storia complessa e riflessiva, allora pretendo da esso una signora trama. Se un gioco mi si presenta con una trama leggera, allora nel giudizio complessivo del gioco darò un peso minore alla trama, dato che non è il punto chiave del videogioco stesso.

Per fare un altro esempio, cambiando genere (stealth): Da Splinter Cell non pretenderò mai una trama complessa, ma invece avrò molte pretese per quanto riguarda il gameplay. Mentre per quanto riguarda MGS, do nell'insieme poco peso a quanto riguarda il gameplay, ma pretenderò che ci sia una trama coi controcaxxi.

Non bisogna prendere un gioco in senso assoluto e basta, almeno secondo me, bisogna anche vedere che cosa ci si aspettava dal vg in questione nel momento dell'acquisto, e come questo si è posto durante le prime fasi.

Ovvio che se da FFX-2 mi aspettavo un qualcosa di serio, riflessivo e tutto il resto, l'avrei giudicato molto piu negativamente di quanto sto facendo. Ma dato che le mie aspettative riguardo a questo capitolo erano molto inferiori, la soddisfazione nell'averlo giocato, in relazione all'X, è stata maggiore.



Non ho detto che una lovestory, i rapporti di amicizia o familiari che siano non sono importanti, ma nel caso di FFX, vengono analizzati i rapporti tra 3/4 pg, tralasciando nel corso della trama tutto il resto, dal tema religioso agli altri personaggi. Il triangolo Wakka-Lulu-Chappu viene praticamente ignorato, Kimahri non ti accorgi neanche che è nel gruppo, Rikku idem, seymour è un'antagonista senza nè arte nè parte, Mika è un personaggio di un'inutilità impressionante. E poi Yu yevon per concludere in bellezza, un'entrata in scena ancor peggio di quella di Artemisia.
Allora il mio parare soggettivo coincide con i valori assoluti in questo caso...

Il punto è che io non sono rimasto molto deluso da FFX come te dopo avere giocato al IX. Mentre sono rimasto deluso dal passo indietro fatto dall'X all'X-2...secondo me...se da uno hai fatto un volo giù da un balcone alto 10 metri (FFIX e poi FFX)...l'altro sei caduto da un precipizio di circa 60 di metri (FFX e poi FFX-2).

Infine su più o meno tutta la parte finale non concordo affatto.
 

Tribal

Member
Nel senso che i temi proposti vanno a perdersi per dare spazio ad altri fattori piu scontati e banali..
Non credo proprio...
Non bisogna prendere un gioco in senso assoluto e basta, almeno secondo me, bisogna anche vedere che cosa ci si aspettava dal vg in questione nel momento dell'acquisto, e come questo si è posto durante le prime fasi.
E anche qui non concordo proprio per niente: come ho già detto in altri topic l'approccio migliore per iniziare un gioco è quello di non aspettarsi niente dal gioco in questione,di fare come se fosse l'unico gioco presente sulla faccia terra,come se fosse il primo gioco provato;solo così i giudizi potranno essere liberi da condizionamenti/influenze e il più possibile oggettivi.
Non ho detto che una lovestory, i rapporti di amicizia o familiari che siano non sono importanti, ma nel caso di FFX, vengono analizzati i rapporti tra 3/4 pg, tralasciando nel corso della trama tutto il resto, dal tema religioso agli altri personaggi. Il triangolo Wakka-Lulu-Chappu viene praticamente ignorato, Kimahri non ti accorgi neanche che è nel gruppo, Rikku idem, seymour è un'antagonista senza nè arte nè parte, Mika è un personaggio di un'inutilità impressionante. E poi Yu yevon per concludere in bellezza, un'entrata in scena ancor peggio di quella di Artemisia.
Anche qui mi pare che tu abbia giocato ad un altro gioco,forse ti hanno ingannato mettendo nella custodia del X il cd di un altro gioco:vai a controllare.
Infatti se analizzi il gioco per bene ti accorgerai che(o meglio ti DOVRESTI accorgere che):
1 avendo otto personaggi è normale che alcuni vengano analizzati di più altri di meno in quanto alcuni hanno una storia più profonda di altri.Ti sfido a trovare un solo gioco dove TUTTI i pg hanno la stessa importanza in termini di storia e dove vengono approfonditi tanto nella stessa maniera.Non esiste.
2 il triangolo wakka-lulu-chappu,non essendo assolutamente uno dei punti chiave del gioco,è stato trattato il minimo indispensabile,come è giusto che fosse,e quel minimo è reso al meglio.Cosa volevi sapere ancora, i dettagli di come chappu si faceva lulu?
3 rikku e kimahri non te ne accorgi che sono nel gruppo forse perchè,essendo relativamente deboli, non fanno parte del tuo schieramento principale,può essere?
4 Seymour è un antagonista carismatico,essendo il classico membro corrotto del clero.
5 Il personaggio di Mika serve a molti scopi tra i quali fungere da Maestro religioso per il popolo di Spira e rappresenta inoltre anche lui un membro corrotto che fa capire come i capi alti di una religione ingannino il popolo con precetti non veritieri e inventati,proprio a confermare ulteriormente il tema religioso che permea il gioco di continuo,alla faccia di gente come te che dice stronzate come "è stato accantonato" e così via.Ma dove e quando!!!
5 Solo u yu yevon ti dò ragione, ma questo anche i porci lo sanno,cioè che potevano risparmiarcelo gli sviluppatori.
 

Crazyhorse1993

Active Member
1 avendo otto personaggi è normale che alcuni vengano analizzati di più altri di meno in quanto alcuni hanno una storia più profonda di altri.Ti sfido a trovare un solo gioco dove TUTTI i pg hanno la stessa importanza in termini di storia e dove vengono approfonditi tanto nella stessa maniera.Non esiste.
FFVI, tolti i pg prettamente secondari, son tutti analizzati in maniera uniforme. Non ho dovuto neanche cambiare saga per trovartene uno :D

tribal ha detto:
2 il triangolo wakka-lulu-chappu,non essendo assolutamente uno dei punti chiave del gioco,è stato trattato il minimo indispensabile,come è giusto che fosse,e quel minimo è reso al meglio.Cosa volevi sapere ancora, i dettagli di come chappu si faceva lulu?
è secondario? Cioè, la questione della milizia che nonostante fosse consapevole che non potevano fare niente, combattevano contro sin il piu possibile per dare una speranza di pace al proprio popolo? Il fatto che il fratello di Wakka sia stato ucciso da un'insulsa guerra persa in partenza non è importante? Ah no, è vero, meglio la scena della fonte :D

tribal ha detto:
3 rikku e kimahri non te ne accorgi che sono nel gruppo forse perchè,essendo relativamente deboli, non fanno parte del tuo schieramento principale,può essere?
Veramente fan parte del mio team principale, mi pareva scontato che parlassi di trama comunque.

tribal ha detto:
4 Seymour è un antagonista carismatico,essendo il classico membro corrotto del clero.
Wow, personaggio profondamente sviluppato. è carismatico un copypaste di uno stereotipo? Sarà.

tribal ha detto:
5 Il personaggio di Mika serve a molti scopi tra i quali fungere da Maestro religioso per il popolo di Spira e rappresenta inoltre anche lui un membro corrotto che fa capire come i capi alti di una religione ingannino il popolo con precetti non veritieri e inventati,proprio a confermare ulteriormente il tema religioso che permea il gioco di continuo,alla faccia di gente come te che dice stronzate come "è stato accantonato" e così via.Ma dove e quando!!!
Dovrebbe essere quel che dici tu, se non fosse che lo sviluppo del personaggio e, in generale, di tutto il clero yevonita, e del tema religioso, è altamente superficiale. Non viene detto niente di piu di quel che ci si possa aspettare, insomma, è una trama che non stupisce il giocatore. Trama piacevole comunque, non lo metto in dubbio, ma poco approfondita.

Bel modo di discutere comunque etichettare a stronzate tutto ciò che è diverso dalla propria opinione.
 

teo9

Alpha and Omega
E anche qui non concordo proprio per niente: come ho già detto in altri topic l'approccio migliore per iniziare un gioco è quello di non aspettarsi niente dal gioco in questione,di fare come se fosse l'unico gioco presente sulla faccia terra,come se fosse il primo gioco provato;solo così i giudizi potranno essere liberi da condizionamenti/influenze e il più possibile oggettivi.
se fosse così allora apprezzeresti FFX-2 e FFVII a leggere ciò che hai scritto negli altri topic.

1 avendo otto personaggi è normale che alcuni vengano analizzati di più altri di meno in quanto alcuni hanno una storia più profonda di altri.Ti sfido a trovare un solo gioco dove TUTTI i pg hanno la stessa importanza in termini di storia e dove vengono approfonditi tanto nella stessa maniera.Non esiste.
2 il triangolo wakka-lulu-chappu,non essendo assolutamente uno dei punti chiave del gioco,è stato trattato il minimo indispensabile,come è giusto che fosse,e quel minimo è reso al meglio.Cosa volevi sapere ancora, i dettagli di come chappu si faceva lulu?
3 rikku e kimahri non te ne accorgi che sono nel gruppo forse perchè,essendo relativamente deboli, non fanno parte del tuo schieramento principale,può essere?
4 Seymour è un antagonista carismatico,essendo il classico membro corrotto del clero.
5 Il personaggio di Mika serve a molti scopi tra i quali fungere da Maestro religioso per il popolo di Spira e rappresenta inoltre anche lui un membro corrotto che fa capire come i capi alti di una religione ingannino il popolo con precetti non veritieri e inventati,proprio a confermare ulteriormente il tema religioso che permea il gioco di continuo,alla faccia di gente come te che dice stronzate come "è stato accantonato" e così via.Ma dove e quando!!!
5 Solo u yu yevon ti dò ragione, ma questo anche i porci lo sanno,cioè che potevano risparmiarcelo gli sviluppatori.
1-ff6 ne ha dieci almeno di personaggi e oltre a loro vengono analizzati molti npc :/
2-per dire un gioco che hai giocato, in ff7 la relazione barret-dyne era sviluppata anche se non era tra i punti principali della trama
3-in ff7 cait sith era debole ma ti accorgevi della sua presenza
4-seymour è un esempio di come viene sviluppata male la trama, che porta con seymour il tema religioso ma viene sviluppata poco proprio come lui
5-di mika non me ne sono quasi accorto, e non sto scherzando
 

ColdEvil

Member
Rispondo su questa che è la piu interessante

3 rikku e kimahri non te ne accorgi che sono nel gruppo forse perchè,essendo relativamente deboli, non fanno parte del tuo schieramento principale,può essere?
Anche se li metti nel party il loro ruolo nella storia resta lo stesso,cioè niente.Non è che con party diversi cambi la trama...se metti penelo nel gruppo resterà sempre il pg peggiore della storia.
 

Tribal

Member
se fosse così allora apprezzeresti FFX-2 e FFVII a leggere ciò che hai scritto negli altri topic.
ffx-2 non si fa apprezzare in nessun caso,a parte il gameplay.
per dire un gioco che hai giocato, in ff7 la relazione barret-dyne era sviluppata anche se non era tra i punti principali della trama
dyne fa quella breve apparizione in quella prigione,un mini combattimento e per il resto del gioco mai più...questo si chiama sottotrama... Certo però che se per te questo significa sviluppare un rapporto...
FFVI, tolti i pg prettamente secondari, son tutti analizzati in maniera uniforme. Non ho dovuto neanche cambiare saga per trovartene uno :D
Sei stato fortunato che non l'ho finito e astuto a citare un FF che non ho giocato, di conseguenza non posso ancora verificare se è veramente come dici tu o lo hai detto solo per avere una "vittoria" momentanea a questo duello verbale(momentanea perchè quando lo finirò saranno cavoli tuoi eheh).
Cioè, la questione della milizia che nonostante fosse consapevole che non potevano fare niente, combattevano contro sin il piu possibile per dare una speranza di pace al proprio popolo? Il fatto che il fratello di Wakka sia stato ucciso da un'insulsa guerra persa in partenza non è importante? Ah no, è vero, meglio la scena della fonte :D
E tutte queste informazioni come diavolo le hai avute? Grazie al fatto che venisse ignorato il triangolo lulu-wakka-chappu?
Quando si dice la coerenza...
Veramente fan parte del mio team principale, mi pareva scontato che parlassi di trama comunque.
Lo so che parlavi di trama, era una battuta. E comunque parlando appunto di trama,per quanto riguarda rikku anche per lei c'è un intera sequenza dedicata,cioè quando vanno alla base albhed,il suo voler proteggere yuna,le motivazioni,ecc., per quanto riguarda kimahri più volte nel corso del gioco viene presentato il suo passato:a luka quando fa a cazzotti con i ronso,al fluvilunio lo stesso, al monte gagazet addirittura è stato ritagliato uno spazio solo per lui quando combatti con lui senza nessun altro membro del party,dove affronta le sue origini,ecc.
E tu dici che vengono tralasciati? Complimenti per l'acuta ossrvazione,e ti do un consiglio: al posto di sprecare le tue energie rispondendomi a questo post dicendo stronzate fai una bella e intelligente cosa:vatti a rigiocare FF10 va.
Dovrebbe essere quel che dici tu, se non fosse che lo sviluppo del personaggio e, in generale, di tutto il clero yevonita, e del tema religioso, è altamente superficiale. Non viene detto niente di piu di quel che ci si possa aspettare, insomma, è una trama che non stupisce il giocatore. Trama piacevole comunque, non lo metto in dubbio, ma poco approfondita.
Per quanto riguarda il tema religioso non so proprio cosa dirti se non che credo che tu abbia giocato(se mai lo hai fatto) FF10 con gli occhi bendati e con le orecchie tappate.
Bel modo di discutere comunque etichettare a stronzate tutto ciò che è diverso dalla propria opinione.
Discuto così perchè sono stanco di sentire certe cose:cioè intendiamoci: questo gioco può anche non piacere, far cagare ogni volta che lo si guardi,far venire la voglia di buttarlo nel cesso,ecc. e tutto ciò mi sta assolutamente bene,vi ammiro pure per questo ma ciò che non mi sta bene è che ve ne usciate con motivazioni del *****(per non dire di peggio) che non stanno ne in cielo ne in terra ,che date delle motivazioni giusto per aumentare la lunghezza del post e prive di qualsiasi fondamento come si evince da questo mio post.Ma purtroppo per la foga di rispondermi e per non farmela avere vinta si dimentica di considerare se effettivamente si sta dicendo delle stronzate e si passa subito all'azione.Quindi prego,rispondete pure.
In pratica se tu dici "a me fa cagare" la rispetto come opinione,assolutamente nulla da dire ma se invece di fermarti prosegui esponendo motivazioni alla ***** di cane allora là non posso fare a meno di risponderti.

ps: Io non critico chi la pensa diversamente da me bensì critico chi la pensa diversamente dal gioco. :D:D:D
 

Enigma

Hyuga Clan's Heir
tutto quello che volete ma abbassiamo i toni per cortesia, qui nessuno ha il diritto di tacciare come stronzate le opinioni del suo prossimo
 

teo9

Alpha and Omega
dyne fa quella breve apparizione in quella prigione,un mini combattimento e per il resto del gioco mai più...questo si chiama sottotrama... Certo però che se per te questo significa sviluppare un rapporto...

E tutte queste informazioni come diavolo le hai avute? Grazie al fatto che venisse ignorato il triangolo lulu-wakka-chappu?
Quando si dice la coerenza...
scusa, senza offesa ma secondo me aveva ragione Epy quando diceva che permetti le critiche a tutto tranne che a FFX. Il triangolo Wakka-Lulu-Chappu viene solo raccontato brevemente, e si poteva per esempio approfondire dopo il fallimento dell'Operazione Mihen, credo sia questo che diceva Crazyhorse. Il rapporto Dyne-Barret è più approfondito nel breve tempo in cui lo è stato. Però se è FFX è una grande sottotrama e una grande caratterizzazione, se è FFVII un'apparizione e un combattimento del *****.

per quanto riguarda rikku anche per lei c'è un intera sequenza dedicata,cioè quando vanno alla base albhed,il suo voler proteggere yuna,le motivazioni,ecc., per quanto riguarda kimahri più volte nel corso del gioco viene presentato il suo passato:a luka quando fa a cazzotti con i ronso,al fluvilunio lo stesso, al monte gagazet addirittura è stato ritagliato uno spazio solo per lui quando combatti con lui senza nessun altro membro del party,dove affronta le sue origini,ecc.

Per quanto riguarda il tema religioso non so proprio cosa dirti se non che credo che tu abbia giocato(se mai lo hai fatto) FF10 con gli occhi bendati e con le orecchie tappate.
per rikku, bè tutti i personaggi vogliono proteggere Yuna e non sono caratterizzati in nient'altro, come in FF8 vengono tutti dallo stesso orfanotrofio, su Kimahri son d'accordo sinceramente.

Crazyhorse (credo) e io non abbiamo detto che il tema religioso non c'è, ma che è stato sviluppato male come la trama
 
Top