FF VIII Squall is dead.

Merluz

Hannibal ad portas
la discussione e la teoria sono vecchie, però, una cosa la voglio dire, con tutti gli reiz-areiz-energia-energira-energiga che ci sono in FF, ora tirando un dardi di ghiaccio su squall che potrebbe essere l'equivalente di un blizzard, lo si ammazza?
poi dovrebbe morire per una caduta da 3 metri quando se combatti contro il t-rex ti prende e ti mastica senza ammazzarti?
va bene fantasticare visto che si parla di un gioco di fantasia, ma fantasticare sulle fantasticherie fantasiose ignorando le stesse fantasie del gioco (magie di recupero) è oltre la forzatura.
ma su dai...
 

Tidus 91

Pacco \o/
Beh in FFIV FFV ed FFVI ci son pure delle morti di personaggi (principali e non) nonostante la presenza di magie ed oggetti di recupero. In FFV vengono anche usati durante la cut scene ed essi si dimostrano inutili :D. Più che altro l'idea su cui si basava questo ragionamento è che di molti fan di FFVIII lo ritengono il migliore in quanto è il più realistico dei final fantasy, ora non venirmi a dire che una cut scene (e non un combattimento in quanto spesso e volentieri nelle cut scene i personaggi vengono feriti, uccisi etc... in maniera rilevante alla storia e non per via del combattimento) essere trafitti da una lancia di ghiaccio e cadere da 3 metri di altezza lascia poca speranza ad un essere umano di sopravvivere no?
 

Merluz

Hannibal ad portas
Il punto è che nelle cutscene in cui un MUORE non si fanno "mezze misure", il tizio muore, e fine, anzi gli si fa pure il funerale (vedi Aeris tanto per dirne una). Qui invece l'argomentazione è che visto la trama bucherellata si ipotizza che una cutscene "tagliata" e non conclusa, si possono forzare ipotesi varie su cosa realmente sia il resto. :)

io personamente rigioco ogni tanto e a sprazzi tutti i final fantasy per PSX, perchè sono quelli a cui resto più legato, in quanto li ho "vissuti" più profondamente degli altri capitoli.
Sul VII e su IX si è già parlato fin troppo e c'è poco da fantasticare, secondo me. Il VII è mio preferito, perchè la trama mi piace più in assoluto di tante altre, e i personaggi li adoro. Il IX per me è un bel gioco, anche se è più "semplice" lato trama e nel sistema di gioco in se, è uno degli FF che mi son goduto meglio, proprio perchè lo si gioca e si conclude senza troppe "pippe mentali" o problemi vari.

L'VIII, per me, è stato l'FF che credo di aver ri-iniziato più volte di tutte, perchè il sistema Junction mi ha sempre ispirato (mai quanto il Materia system, che per me resta innarrivabile) e la possibilità di diventare molto molto forti da subito e concludere gli scontri con 2 attacchi fisici mi permetteva di "rivedermi" la storia più volte.
Il problema dell'VIII è proprio la trama.
Non è che è BRUTTA, però è messa davanti all'utente in modo PESSIMO, e raccontata ancor peggio, piena di buchi come un grovierone andato a male. IMHO è anche per questo che si son tirate fuori teorie strampalate, e anche per questo che io fino ad oggi non ho capito che cosa razzo volessero raccontare con sto gioco. Il solo fatto che tanti dicono che è un cerchio chiuso che si ripete all'infinito mi sembra una cagata colossale, perchè, al massimo, visto che parliamo di viaggi nel tempo, l'unica cosa che si creano sono linee temporali diverse in cui succede la stessa cosa, STOP.

Forse dovrei aprire una discussione nuova invece che scrivere qui, ma credo che ormai a tanti anni di distanza dall'uscita di FF8 nessuno verrebbe più a scriverci nulla:)
 

Enigma

Hyuga Clan's Heir
perchè, al massimo, visto che parliamo di viaggi nel tempo, l'unica cosa che si creano sono linee temporali diverse in cui succede la stessa cosa, STOP.
viaggi del tempo? FFVIII non è mica ritorno al futuro, qui c'è il concetto tutto nuovo della compressione temporale, che teoricamente non crea alcuna linea di continuum ma fonde tutto in un unico spazio tempo. è un concetto insolito, strampalato e tiratissimo, e come tale può lasciare spazio a tantissime possibilità, dato che nello stesso gioco non viene spiegato in modo chiaro e conciso quali possano esserne gli effetti


Forse dovrei aprire una discussione nuova invece che scrivere qui, ma credo che ormai a tanti anni di distanza dall'uscita di FF8 nessuno verrebbe più a scriverci nulla:)
che importa, nessuno sriverebbe li come nessuno avrebbe scritto qui finchè tu non hai deciso di uppare. male che vada ti ritroverai a parlare da solo, ma se non ci provi nemmeno XD
 

daffodill

Aurora Execution!
Il problema dell'VIII è proprio la trama.
Non è che è BRUTTA, però è messa davanti all'utente in modo PESSIMO, e raccontata ancor peggio, piena di buchi come un grovierone andato a male. IMHO è anche per questo che si son tirate fuori teorie strampalate, e anche per questo che io fino ad oggi non ho capito che cosa razzo volessero raccontare con sto gioco. Il solo fatto che tanti dicono che è un cerchio chiuso che si ripete all'infinito mi sembra una cagata colossale, perchè, al massimo, visto che parliamo di viaggi nel tempo, l'unica cosa che si creano sono linee temporali diverse in cui succede la stessa cosa, STOP.

Forse dovrei aprire una discussione nuova invece che scrivere qui, ma credo che ormai a tanti anni di distanza dall'uscita di FF8 nessuno verrebbe più a scriverci nulla:)
Allora, il punto è questo... ogni volta che una strega muore i suoi poteri vengono tramandati, motivo per cui ci sarà sempre una strega che deve essere abbattuta in qualche modo.
Sinceramente non ho ben capito se tutte le streghe avessero lo stesso desiderio di Artemisia (cioè creare la compressione) o se è proprio la volontà di Artemisia a possedere le streghe, fatto sta che finché esistono le streghe ci sarà casino nel mondo di final fantasy VIII.
I viaggi nel tempo non ci sono, la compressione temporale vuol dire l'assenza di tempo in uno spazio, il che rende indefinita l'idea dell'esistenza, perché un'esistenza senza tempo si ripete all'infinito (dato che la temporalità prevede il passato, il presente e il futuro, se esistesse un presente eterno ci sarebbe una perenne immobilità).

Il fatto che poi Squall sia morto con il blizzara di Edea non è detto, potrebbe anche essere svenuto o mentre i suoi compagni lo soccorrevano con areiz e code di fenice sono tutti stati arrestati.... ma poi scusa, vuoi fare un discorso di coerenza nei videogiochi?
Parliamo del perché allora bisogna sempre attaccare a gruppi di 3 e mai tutti insieme. Se ci pensi, Edea era una sola, loro sei. Uno contro sei puoi lanciare tutti i blizzard, blizzara blizzaga che vuoi, prima o poi ti accoppano.... inoltre questi sei se ne vanno sempre in giro con tre membri visibili e tre invisibili, non mangiano, non bevono, non hanno bisogni fisiologici, non si lavano, niente...
Se gli lancia un fire i loro vestiti manco si sbrucciacchiano.... quindi suvvia... chi se ne frega se non si vede che hanno usato un reiz o una coda di fenice su Squall, diamo per certo che qualcuno lo abbia fatto.
 

ultimaweapon97

I' m the guardian
Cazzeggiando per il web, ho trovato sto sito con una teoria lollosa:

Squall is dead.

Discutetene, che io devo ancora finire di leggere D=
Dai fallo morire già alla fine del primo cd non da soddisfazioni almeno farlo morire alla fine ha più senso............... comunque squall non può morire ci resterebbe male rinoa ma dai con una lancia di ghiaccio........ irreale o surreale questo è il dilemma poi una spiegazione poco esaustiva..... poi troppo lungo il discorso e poi in inglese ho letto fino alla fine ma se ho tradotto bene dicono che è una teoria campata in aria.............. poi è troppo tardi per cambiarlo cyren lo ha trovato nel 2010 e siamo nel 2012 questo vuol dire che avevano ragione a dirselo da solo..... è un' idea campata in aria..........
comunque se lo trovo ve lo faccio vedere c' è una scena in cui dopo essere stato colpito dal blizzara squall riapre gli occhi................ ripeto è una teoria capata in aria
 

Crazyhorse1993

Active Member
comunque squall non può morire ci resterebbe male rinoa ma dai con una lancia di ghiaccio...
Aeris è morta per molto meno. E non ditemi di mettere il tag spoiler che lo sanno pure le pietre ormai.

Comunque, com'è che tutte le teorie piu bizzarre e strampalate (artemisia=rinoa dice niente?) nascono proprio su FFVIII? non sarà mica un tentativo disperato dei fan di dare un senso ad una trama che, a conti fatti, senso ne ha ben poco? naaaah...

EDIT: Comunque sia già agli albori del 3ad spiegai già il perchè trovo questa, come tutte le teorie su FFVIII, una balla colossale. E ho notato come a 17 anni avessi molta piu capacità lessicale e argomentativa di quanta non ne abbia adesso °_° sigh, la vecchiaia ç_ç
 

Selphie89

Apprendista Summoner
Se proprio vogliamo essere pignoli un qualunque uomo sulla terra che subisse una ferita penetrante di quelle proporzioni, al livello del lobo medio destro polmonare, avrebbe ben poco da sperare.
Come minimo mi aspetto un'imponente emorragia polmonare + infarto pomonare + emotorace (o come minimo un pneumotorace) massivo, poi polmone destro collassato con relativo sfiancamento a sinistra del polmone sinistro con mediastino assortito, dunque insufficienza cardiaca acuta (anche solo per la terribile ipertensione polmonare per non parlare dell'ischemia), ergo MORTE QUASI ISTANTANEA!

Insomma...potrebbe pure aver pregato Padre Pio in aramaico antico ma non avrebbe neppure le forze per pensare...poi figuriamoci una volta caduto da quella altezza! Arrivato a terra non descrivo le conseguenze su un soggetto traumatizzato già di suo...lasciamo perdere.
Ecco un post destinato a non morire mai invece. XD
 

snooze

Nuovo utente
Ma quale ferita ai polmoni...si vede che è alla spalla e comunque se vogliamo fare i pignoli in un gioco fantasy spiegami com'è possibile che un essere umano sopravviva a un meteorite di fuoco che gli piomba in testa :D in un mondo rale uno cm ifrit ammazzerebbe edea con un pugno...è scontato quindi che i pg sn dotati di una particolare...resistenza...
 
e comunque se vogliamo fare i pignoli in un gioco fantasy spiegami com'è possibile che un essere umano sopravviva a un meteorite di fuoco che gli piomba in testa
Beh, io penso che nei GDR bisogni considerare l'interazione nei combattimenti e lo svolgimento della trama come due mondi a parte. Non credo che un nemico X stia fermo per tutta la durata di un tuo attacco Y.

daffodill ha detto:
Il fatto che poi Squall sia morto con il blizzara di Edea non è detto, potrebbe anche essere svenuto o mentre i suoi compagni lo soccorrevano con areiz e code di fenice sono tutti stati arrestati.
Così come non credo che un personaggio morto al di fuori della parte videoludica possa essere resuscitato così a casaccio.

snooze ha detto:
in un mondo rale uno cm ifrit ammazzerebbe edea con un pugno...è scontato quindi che i pg sn dotati di una particolare...resistenza...
nel gioco le parti sono invertite non perché Edea abbia chissà quale particolare resistenza, semplicemente è più potente. (Artemisia ha trasformato bahamut in uno dei suoi cagnolini)

In pratica Squall è sopravvissuto semplicemente perché al tempo la squaresoft non potè leggere il post di sotanaht.
 

daffodill

Aurora Execution!
Beh, io penso che nei GDR bisogni considerare l'interazione nei combattimenti e lo svolgimento della trama come due mondi a parte. Non credo che un nemico X stia fermo per tutta la durata di un tuo attacco Y.
Da ciò si deduce che è assolutamente normale riuscire a schivare una pioggia di meteoriti o resistere ad una forte pressione gravitazionale solo spostandosi da destra verso sinistra e viceversa.
 

Selphie89

Apprendista Summoner
A me non sembra che la lastra lo colpisca alla spalla,comunque,visto che siamo in vena di pignolerie,nessun essere umano si sognerebbe di prendersi a botte mantenendo la dovuta distanza e aspettando il proprio turno D: Come minimo io salterei addosso al mio nemico! XD Poi,ma cosa volete che sia successo? Sarà successo semplicemente che Edea,posseduta da Artemisia,una strega,gli avrà guarito la ferita per tenerlo come prigioniero e farsi dire quale fosse lo scopo ultimo dei Seed. All'affermazione: - Avrebbe potuto chiederlo agli altri - rispondo subito dicendo che Squall resta pur sempre il protagonista della storia,nonchè acerrimo nemico di Seifer,e quindi Seifer,che se non ricordo male all'inozio del secondo disco dichiara esplicitamente di aver voluto qui (riferito alla sala delle torture) per primo il comandante (non ancora comandante all'epoca),avrebbe potuto chiedere alla sua strega di graziarlo e di non lasciarlo morire.

{{{Squall}}} ha detto:
In pratica Squall è sopravvissuto semplicemente perché al tempo la squaresoft non potè leggere il post di sotanaht.
Tesi altresì possibile. XD
 
Top