FF VII Cosa ne pensate di FF7?

Epyon

Did I ever exist?
http://www.youtube.com/watch?v=AmdhKaPkiDE

verso 1.20 si sentono chiaramente voci di bambini, sicuramente piu' di due...magari le han messe proprio per togliere un po' di ambiguità dal finale
Visto, anzi sentito. Che dirti... il fatto che si sentono alla fine col video già andato a me pare ancora più ambiguo.

Addirittura per un momento ho pensato che fossero il verso di quegli uccelli


Come ho detto prima comunque, è la mia interpretazione del finale, non è mica la verità assoluta.

che post superbo (quello di Epyon), fra le altre cose è riuscito ad offrirmi nuovi spunti di riflessione, non lo credevo possibile O:
Fra le altre cose? Cioè? :raucher:

Secondo me le hanno messe per dare questo messaggio:

Se c'è la morte c'è la vita.

Con questo voglio dire che se anche "tu" tenti di distruggere qualcosa, in realtà non lo distruggi...ma lo trasformi in qualcosa di diverso.

Quindi così come nulla si distrugge e tutto si trasforma. Nulla muore veramente, ma ciò che per noi muore ricostiuirà vita...sebbene diversa.

Questo è poi il principio del reiterarsi della vita, "tu" morirai comunque un giorno, ma i tuoi figli rimarranno per creare una nuova generazione a loro volta.

P.S: Riferito all'ultimo post di Ex-Soldier.
Il ciclo di vita-morte-rinascita è alla base del Lifestream infatti. E non è da intendersi alla lettera... si vive, si muore e si diventa energia spirituale tramite la quale il pianeta può continuare a vivere, sia fisicamente sia sostenendo a sua volta le varie forme di vita che lo popolano e che permettono il necessario e continuo flusso del Lifestream.
 

Enigma

Hyuga Clan's Heir
Fra le altre cose? Cioè? :raucher:
fra il chiarire i dettagli, ricostruire gli eventi del gioco e proclamare il tuo ritorno su FFO si è aggiunto anche quel gradito effetto inatteso u.u


Ho già capito dove vuoi andare a parare xd
Comunque l'ho giocato in tempi recenti ma fidati in qualunque momento temporale io l'avessi giocato la mia opinione sarebbe rimasta la stessa...
solo ora leggo XD
secondo me l'avresti visto con occhi molto diversi, è una sensazione data da alcune cose che hai scritto nel tuo primo post: ad esempio dici che sephy è un cattivo banale con un background visto e rivisto, se ti fermassi a riflettere un attimo però arriveresti alla conclusione che 13 anni fa una storia come la sua non era poi cosi diffusa e ribadita come lo è al giorno d'oggi, anzi, forse avresti potuto notare, nel corso degli anni, come questo gioco abbia offerto vari spunti ad altri prodotti dello stesso genere e non solo, fra i quali anche la rivisitazione dello stesso dramma di sephy riproposto migliaia di volte in altrettante storie

poi beh, il fatto che hai trovato noiosa la trama e addirittura considerato insoddisfacente l'evoluzione di Cloud (che viene spiegata egregiamente nel post di Epyon btw) non riesco proprio a capacitarmene, un sempreverde de gustibus e ci togliamo il pensiero ^o^
 

Tribal

Member
solo ora leggo XD
secondo me l'avresti visto con occhi molto diversi, è una sensazione data da alcune cose che hai scritto nel tuo primo post: ad esempio dici che sephy è un cattivo banale con un background visto e rivisto, se ti fermassi a riflettere un attimo però arriveresti alla conclusione che 13 anni fa una storia come la sua non era poi cosi diffusa e ribadita come lo è al giorno d'oggi, anzi, forse avresti potuto notare, nel corso degli anni, come questo gioco abbia offerto vari spunti ad altri prodotti dello stesso genere e non solo, fra i quali anche la rivisitazione dello stesso dramma di sephy riproposto migliaia di volte in altrettante storie
Puo darsi che sia come dici tu, infatti quando l'ho finito poco tempo fa, avendo già finito molti altri final fantasy e gdr, la mia mente si era diciamo così "abituata" ad un certo tipo di standard. In sostanza sono tre i fattori che mi hanno portato a giudicare in una certa maniera il 7:
1 la grossa aspettativa che mi ero fatto sentendone parlare.
2 il fatto che prima di esso ho giocato e visto tante altre cose:ciò ha influenzato il mio "modo di vedere le cose" in quanto non ho considerato che allora(13 anni fa) poteva essere una rivoluzione in termini soprattutto di storia ma non solo.
3 mancanza di traduzione:ha comunque una sua importanza, anche se l'inglese lo capisco seppur non alla perfezione.
Forse prese singolarmente non avrebbero dovuto costituire un problema potreste dirmi voi, ma in me erano presenti tutti e 3 i fattori contemporaneamente, e questo potente miscuglio mi ha portato a scrivere quel post che forse,se ci avessi giocato 13 anni fa, non avrei mai e poi mai scritto...
Qui finiamola:)
 

Togawa

Not Available
Epyon rulla.
Reputazione simbolica, visto che non posso dargliela direttamente (in tre anni di permanenza occasionale l'avrò distribuita tre/quattro volte).
 

Epyon

Did I ever exist?
Epyon rulla.
Reputazione simbolica, visto che non posso dargliela direttamente (in tre anni di permanenza occasionale l'avrò distribuita tre/quattro volte).
Un attestato di stima di Togawa-sama vale più di qualsiasi misero e inutile quadratino verde


P.S: Tra quei 3/4 ci sono anche io... precisamente per questo post
 

Sotanaht

Psyches Iatreion
Non so più quante volte ho espresso il mio apprezzamento ed amore per quest'opera, per me l'assoluto Final Fantasy di sempre, nonchè uno dei videogiochi più belli che ho mai avuto l'onore di giocare.

Descrivo solo una scena, a me molto cara, che da sola mi fa porre quest'opera al di sopra di tutto e di tutti.

Siamo in quel che rimane del Temple Of The Ancients, Cloud ha appena consegnato senza volerlo la Black Materia a Sephirot/Jenova.
Ha persino picchiato Aerith che tentava di fermarlo, la stessa Aerith che segretamente aveva amato dal primo momento che l'aveva incontrata, senza forse mai capirlo veramente.
Eppure in quel momento "non era sè stesso", un altro Io dissociava la sua identità, e concretizzava inconsapevolmente la fine di tutto.
Ad un certo punto perde la coscienza e sviene, tutto si fa bianco intorno a lui.
Che cosa stava succedendo? Che cosa aveva fatto? Possibile che le sue memorie l'avessero tradito? Che avesse consegnato la pericolosa Black Materia a Sephirot stesso? Che avesse persino fatto del male ad Aerith?
Stava forse sognando?
D'un tratto il bianco presto si trasforma in una foresta, mai vista prima d'ora, dove sullo sfondo spunta la figura di Aerith.
Lo chiama, lui sussulta, vede con i propri occhi la scena e le chiede di perdonarlo per quello che aveva fatto.
Lei è calma, colta da una strana serenità, come di chi ha raggiunto una piena consapevolezza delle cose.
Le scuse sono accettate, in verità non servono, perchè il cuore ha già inteso prima ancora delle parole.
Cloud allora compare, all'improvviso, dal cielo, scendendo come piuma, lentamente e soavemente sulla terra, dinanzi a lei.
Lei gli fa capire che è giunto il momento, ha finalmente capito il suo ruolo, cosa deve fare, e probabilmente cosa le spetta.
Solo lei può fermare Sephirot e la Black Materia.
E' serena, saluta sorridente Cloud e si allontana nell'orizzonte onirico di quella misteriosa foresta.
Cloud sente qualcosa d'inspiegabile dentro di sè, forse una strana e terribile sensazione.
Prova a chiamarla, ma non gli escono le parole.
Prova a rincorrerla, ma corre senza neppure muoversi.
L'aria sembra ferma, l'atmosfera immobile, la sua mente sogna ma è paralizzata.
Non riesce a raggiungerla.
Lei è già scomparsa nel bianco candore dell'orizzonte.
 

Sotanaht

Psyches Iatreion
e va beh... direi che è molto presa a pura immaginazione sentimentale del giocatore, è qualcosa che in realtà nel gioco non c'è
Non credo, quello che ho scritto è ovviamente una versione "romanzata" di quella scena, ma quando faccio appello ai "segreti" sentimenti di Cloud verso Aerith non penso di aver detto assurdità.
Cloud non lo esprime mai questo suo sentimento, forse non lo comprende pienamente neppure (come ho scritto), ma capisce che è "profondamente" legato a lei, e lo si intuisce in moltissime occasioni, al punto che mi sembra difficile confutarlo e dire il contrario.
 

Jeegsephirot

Metal Jeeg Solid
Staff Forum
Non credo, quello che ho scritto è ovviamente una versione "romanzata" di quella scena, ma quando faccio appello ai "segreti" sentimenti di Cloud verso Aerith non penso di aver detto assurdità.
Cloud non lo esprime mai questo suo sentimento, forse non lo comprende pienamente neppure (come ho scritto), ma capisce che è "profondamente" legato a lei, e lo si intuisce in moltissime occasioni, al punto che mi sembra difficile confutarlo e dire il contrario.
io invece lo confuto e dico esattamente il contrario lol
 

Tribal

Member
Non so più quante volte ho espresso il mio apprezzamento ed amore per quest'opera, per me l'assoluto Final Fantasy di sempre, nonchè uno dei videogiochi più belli che ho mai avuto l'onore di giocare.

Descrivo solo una scena, a me molto cara, che da sola mi fa porre quest'opera al di sopra di tutto e di tutti.

Siamo in quel che rimane del Temple Of The Ancients, Cloud ha appena consegnato senza volerlo la Black Materia a Sephirot/Jenova.
Ha persino picchiato Aerith che tentava di fermarlo, la stessa Aerith che segretamente aveva amato dal primo momento che l'aveva incontrata, senza forse mai capirlo veramente.
Eppure in quel momento "non era sè stesso", un altro Io dissociava la sua identità, e concretizzava inconsapevolmente la fine di tutto.
Ad un certo punto perde la coscienza e sviene, tutto si fa bianco intorno a lui.
Che cosa stava succedendo? Che cosa aveva fatto? Possibile che le sue memorie l'avessero tradito? Che avesse consegnato la pericolosa Black Materia a Sephirot stesso? Che avesse persino fatto del male ad Aerith?
Stava forse sognando?
D'un tratto il bianco presto si trasforma in una foresta, mai vista prima d'ora, dove sullo sfondo spunta la figura di Aerith.
Lo chiama, lui sussulta, vede con i propri occhi la scena e le chiede di perdonarlo per quello che aveva fatto.
Lei è calma, colta da una strana serenità, come di chi ha raggiunto una piena consapevolezza delle cose.
Le scuse sono accettate, in verità non servono, perchè il cuore ha già inteso prima ancora delle parole.
Cloud allora compare, all'improvviso, dal cielo, scendendo come piuma, lentamente e soavemente sulla terra, dinanzi a lei.
Lei gli fa capire che è giunto il momento, ha finalmente capito il suo ruolo, cosa deve fare, e probabilmente cosa le spetta.
Solo lei può fermare Sephirot e la Black Materia.
E' serena, saluta sorridente Cloud e si allontana nell'orizzonte onirico di quella misteriosa foresta.
Cloud sente qualcosa d'inspiegabile dentro di sè, forse una strana e terribile sensazione.
Prova a chiamarla, ma non gli escono le parole.
Prova a rincorrerla, ma corre senza neppure muoversi.
L'aria sembra ferma, l'atmosfera immobile, la sua mente sogna ma è paralizzata.
Non riesce a raggiungerla.
Lei è già scomparsa nel bianco candore dell'orizzonte.
Hai descritto quella scena in maniera impeccabile,mi hai fatto anche emozionare...
Se dipendesse da me ti affiderei l'incarico di scrivere il romanzo ufficiale di final fantasy 7...
 

Doomrider

Guerriero della Luce
Avevo trovato una volta spulciando siti di fanfics l'ambiziosissimo progetto di 3 prodi scrittori di buttare giù l'intera trama di ff7 come racconto.. ce l'avevano fatta fino alla fine della prima bombing mission, poi hanno mollato :D
Più o meno dove si incontra Aeris, guarda caso, perchè diventa veramente un macello.. però sarebbe un'idea scrivere il romanzo di ff7, e Sotanaht ha tutte le carte in regola per essere uno degli autori!
 

PrincessGarnet

Principessa Triste
So che sono terribilmente in ritardo rispetto a tutti voi, ma io ho iniziato questo gioco solo qualche giorno fa..
Posso dirvi però che ne sono già profondamente innamorata.. :D
 

daffodill

Aurora Execution!
Avevo trovato una volta spulciando siti di fanfics l'ambiziosissimo progetto di 3 prodi scrittori di buttare giù l'intera trama di ff7 come racconto.. ce l'avevano fatta fino alla fine della prima bombing mission, poi hanno mollato :D
Più o meno dove si incontra Aeris, guarda caso, perchè diventa veramente un macello.. però sarebbe un'idea scrivere il romanzo di ff7, e Sotanaht ha tutte le carte in regola per essere uno degli autori!
ma in Giappone non c'era già una cosa del genere? Ne avevo sentito parlare tempo fa, ma non so quanto sia veritiera la cosa.
 

Sotanaht

Psyches Iatreion
So che sono terribilmente in ritardo rispetto a tutti voi, ma io ho iniziato questo gioco solo qualche giorno fa..
Posso dirvi però che ne sono già profondamente innamorata.. :D
Brava ragazza, brava! E ancora non hai visto niente!!!


ma in Giappone non c'era già una cosa del genere? Ne avevo sentito parlare tempo fa, ma non so quanto sia veritiera la cosa.
Di fanfics su FFVII ce ne sono milioni, penso anche gente che ha tentato di scrivere dei "quasi" romanzi (ricordo un sito americano che vidi tempo fa che ne presentò uno).
Io non amo queste operazioni, perchè si distaccano dal vissuto videoludico nel quale la storia dovrebbe essere inserita ed esperita.
Una storia nata dentro e per un videogioco in pratica va vissuta e respirata giocandolo, nell'insieme delle percezioni interattive, visive, uditive, similmente a quanto accade nei film (eccetto che per la componente interattiva ovviamente).
Ne verrebbe fuori sempre e comunque una semplificazione interpretativa, una limitazione dell'esperienza stessa, dunque inadatta e poco funzionale.
 
Top