Cosa state leggendo?

artemide86

...lunatica...
19 Novembre 2006
1.822
0
35
35
Iniziato oggi "Il Giardino d'Estate" di Paullina Simons. Me l'hanno sconsigliatissimo, ma dato che è il terzo libro di una trilogia che amo, ho creduto giusto leggerlo, se non altro perchè nei primi due libri "Il Cavaliere d'Inverno" e "Tatiana & Alexander" ho amato i due protagonisti. Spero solo che non mi deluda troppo, anche se i primi due capitoli non sono proprio la quintessenza dell'arte letteraria
 
12 Marzo 2006
1.309
0
35
27
uscua.splinder.com
Io sto leggendo "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte" di Mark Haddon in contemporanea con "Peanuts", "Le cronache del mondo emerso" e "Il cacciatore di aquiloni". E' una mia tipica abitudine leggere diversi libri in contemporanea. Durante quest'estate punto a leggerne il maggior numero possibile.
 

bahamuth

Cavaliere del Verbo
31 Luglio 2006
354
0
6
30
Beh, per quanto riguarda il fantasy, non lo definirei un genere di nicchia... Capisco che non attragga certi adulti, troppo sofisticati per avventurarsi in un libro che li tirerebbe fuori dalle loro emozionanti avventure giornaliere (ovviamente era ironico...). Può piacere o no, come un libro giallo può appassionare o annoiare. E trovo anche ingiusto che non venga studiato nelle scuole italiane, sempre perchè sarebbe troppo non annoiare gli allievi in classe...
Per tornare al discorso del topic, ora sto leggendo le Guerre del Mondo Emerso di Licia Troisi. Affascinante, sia per lo stile di narrazione, sia per l'originalità. E brava la Troisi che fa conoscere il fantasy italiano nel mondo!
 

Il Bardo

Poet of Ancient Gods
18 Giugno 2008
69
0
3
32
Non saprei se definirlo un libro vero e proprio, ma ieri ho comprato il manuale "Perfetto Arcanista" e "Perfetto Combattente" di Dungeons & Dragons 3.5, e me li sto studicchiando. Alla fine, si tratta sempre di leggere, no?!
 

Knukle

Il dimenticatore
8 Aprile 2006
1.007
0
35
33
www.myspace.com
Il Bardo ha detto:
Non saprei se definirlo un libro vero e proprio, ma ieri ho comprato il manuale "Perfetto Arcanista" e "Perfetto Combattente" di Dungeons & Dragons 3.5, e me li sto studicchiando. Alla fine, si tratta sempre di leggere, no?!

Non proprio... Hihi.
Io un tempo non facevo altro che leggere Fantasy su Fantasy. Ora leggo tutto. Ho da poco finito di leggere Gomorra e ora mi appresto a leggere l'Ulisse di Joyce. E' una sfida. Ci devo riuscire.
 

Vespa

Nuovo utente
9 Luglio 2007
96
0
3
Opaceca ha detto:
bello l'Ulisse di Joyce! L'ho letto l'anno scorso....io leggo tutto. Specialmente fantasy, ma mi piacciono tutti i generi....un po' meno lo stile Asimov però per il resto..
Davvero è un bel libro?...l'ho studiato quest'anno e, ad esser sincera, non mi attrae per niente...reduce da gli indifferenti di moravia sono alquanto sospettosa verso quei racconti che si concentrano quasi esclusivamente sulle vicende psicologiche dei protagonisti che avvengono in un arco di tempo ristretto, poi mi sembra piuttosto criptico come libro
 

Knukle

Il dimenticatore
8 Aprile 2006
1.007
0
35
33
www.myspace.com
Opaceca ha detto:
bello l'Ulisse di Joyce! L'ho letto l'anno scorso....io leggo tutto. Specialmente fantasy, ma mi piacciono tutti i generi....un po' meno lo stile Asimov però per il resto..

Di Joyce ho letto The Dubliners e The portrait of the Artist as a Youn Man... L'Ulisses lo iniziai tempo fà ma lo trovai troppo... criptico. Il flusso di coscienza è difficile da digerire e nel Dedalus non ne viene fatto un uso così spropositato come nell'Ulisses. Ma ora ho deciso di ritentare.

Asimov? Asimov è il mio scrittore preferito di sempre. Veloce, conciso, profondo. E poi adoro le sue storie.
 

Opaceca

Nuovo utente
21 Giugno 2008
95
0
3
29
francescavalentini92.spaces.live.com
Piace anche a me come scrive...il problema è cosa scrive...non è un genere che mi attrae più di tanto. La serie che si avvicina di più a quel genere e che però è per metà fantasy ed è una delle mie preferite...è Artemis Fowl *_*
 

Il Bardo

Poet of Ancient Gods
18 Giugno 2008
69
0
3
32
Ma sto Artemis Fowl com'è? Mi ha sempre attratto il nome, ha un che di epico, ma vuoi per mancanza di fondi economici o altro non ho mai letto niente di suo...
 

Ayra

Nuovo utente
24 Novembre 2006
19
0
1
31
Il Bardo ha detto:
Ma sto Artemis Fowl com'è? Mi ha sempre attratto il nome, ha un che di epico, ma vuoi per mancanza di fondi economici o altro non ho mai letto niente di suo...

Artemis Fowl è il discendente di una grande e lunga stirpe di ladri che hanno reso noto e temuto il cognome Fowl; egli è un ragazzo fuori dalla norma, con il Q.I. più elevato di tutta l'Europa. Accompagnato dalla sua fedele guardia del corpo riesce ad impossessarsi de "Il Libro", una specie di Bibbia del Piccolo Popolo. Da qui comincerà la sua "guerra" contro gli abitanti di questo mondo: rapirà un elfo per chiedere poi in riscatto una tonnellata d'oro... (questo nel primo libro, l'unico che ho letto^^")
Sinceramente non l'ho trovato un granchè interessante, anche se non so dire cosa mi abbia colpito poco di questo libro. Ad ogni modo i gusti son gusti ;)
Un libro che ho finito di leggere in questi giorni è "La ragazza Drago" di Licia Troisi.
Personalmente adoro come scrive, il fatto poi che questo sia ambientato a Roma mi ha attirato ancora di più^^
 

artemide86

...lunatica...
19 Novembre 2006
1.822
0
35
35
Dopo un'astinenza protrattasi per quasi 5 anni, ho ripreso in mano il mio caro Omero, e mi sto dedicando all'Iliade (in italiano, purtroppo non so il greco)